Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il contatto parentale dell'interfaccia--interfaccia inumidisce le risposte di dolore nel cervello del neonato

Essendo tenendo da un genitore con il contatto dell'interfaccia--interfaccia diminuisce quanto il cervello di un neonato risponde forte ad un colpo medico doloroso, trova un nuovo studio piombo dai ricercatori a UCL ed all'università di York, Canada.

Gli scienziati riferiscono nel giornale europeo di dolore che c'era più attività nei cervelli dei neonati in reazione al dolore quando un genitore stava tenendoli tramite l'abbigliamento, che senza abbigliamento.

L'autore senior unito, il Dott. Lorenzo Fabrizi (neuroscienza, fisiologia & farmacologia di UCL) ha detto: “Abbiamo trovato quando un bambino è tenuto dal loro genitore, con il contatto dell'interfaccia-su-interfaccia, il trattamento di più alto livello del cervello in risposta a dolore piuttosto è inumidito. Il cervello del bambino egualmente sta usando una via differente per elaborare la sua risposta a dolore.

“Mentre non possiamo confermare se il bambino realmente ritiene meno dolore, i nostri risultati rinforzano il ruolo importante del tocco fra i genitori ed i loro neonati.„

Lo studio ha compreso 27 infanti, prematuro nato dei 0-96 giorni vecchio ed o all'età di termine, agli ospedali di University College di Londra. I ricercatori stavano misurando la loro risposta ad una lancia dolorosa ma clinicamente richiesta del tallone (analisi del sangue). L'attività di cervello è stata registrata con gli elettrodi di elettroencefalogramma (elettroencefalografia) collocati sul cuoio capelluto.

I bambini sono stati tenuti dalla loro interfaccia--interfaccia della madre (che indossa un pannolino, contro il torace della loro madre), o sono stati tenuti la loro madre con abbigliamento, oppure trovandosi in una culla o dall'incubatrice (la maggior parte di questi bambini sono stati fasciati).

I ricercatori hanno trovato che la risposta iniziale del cervello al dolore era la stessa, ma poichè la lancia del tallone ha suscitato una serie di quattro - cinque onde di attività di cervello, le onde successive di attività sono state urtate vicino se il bambino era interfaccia--interfaccia tenuta o con abbigliamento.

L'autore senior unito, il professor Rebecca Pillai Riddell (dipartimento di psicologia, dell'università di York, Canada) ha detto: “La risposta leggermente in ritardo è stata inumidita se ci fosse contatto di interfaccia con la loro madre, che suggerisce che parentale tocchi gli impatti il trattamento di più alto livello del cervello. Il dolore ha potuto essere lo stesso, ma come i trattamenti del cervello del bambino e reagisce a quel dolore dipende dal loro contatto con un genitore.

“I nostri risultati supportano la nozione che tenere un neonato contro la vostra interfaccia è importante al loro sviluppo.„

I cervelli dei bambini che sono rimanere nella culla o l'incubatrice egualmente ha reagito forte di meno al dolore che quelli tenuti in abbigliamento, ma i ricercatori dicono che possono essere perché i bambini non sono stati interrotti dal essere preso prima della procedura, oppure dovuto il successo della cura che sensibile e individualizzata sono stati forniti.

Il comportamento dei bambini non era significativamente differente fra i gruppi, sebbene il gruppo dell'interfaccia--interfaccia esibisse le risposte leggermente diminuite in termini di espressione facciale e frequenza cardiaca. Altri studi hanno trovato che il contatto dell'interfaccia--interfaccia con un genitore pregiudica il comportamento del bambino e possono diminuire quanto reagiscono forte a dolore, ma quegli studi non hanno studiato la risposta del cervello.

Nello studio corrente, le risposte del cervello dei bambini non solo sono state inumidite nel gruppo dell'interfaccia--interfaccia, ma egualmente hanno seguito una via neurale differente.

I cervelli dei neonati hanno un alto livello di plasticità, specialmente quei prematuri nati ed il loro sviluppo dipende altamente dalle interazioni con i loro genitori. I nostri risultati possono prestare le nuove comprensioni in come i bambini imparano elaborare le minacce, poichè sono particolarmente sensibili alle indicazioni materne.„

Dott. Laura Jones, primo autore, neuroscienza di UCL, fisiologia & farmacologia

Il Dott. Judith Meek (ospedali del co-author di University College di Londra) ha detto: “I genitori ed i clinici hanno saputo per molti anni l'interfaccia importante a cura di interfaccia è per i bambini in NICU. Ora abbiamo potuti dimostrare che questo ha una base neurofisiologica solida, che è una scoperta emozionante.„

Source:
Journal reference:

Jones, J., et al. (2020) The impact of parental contact upon cortical noxious‐related activity in human neonates. European Journal of Pain. doi.org/10.1002/ejp.1656.