Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il WHO pianificazione aumentare l'accesso alla prova accessibile e qualità-rassicurante ed il trattamento per il diabete

Sopra un laboratorio di quattro giorni che ha cessato il 25 settembre 2020, il WHO ed i partner internazionali chiave di salubrità hanno pianificato una pianificazione per amplificare l'accesso alla prova accessibile e qualità-rassicurante ed il trattamento per il diabete.

Ci sono più di 420 milione di persone che vivono con il diabete. Il diabete è la settima causa della morte principale e una causa importante delle complicazioni costose e debilitanti quali le amputazioni di attacchi di cuore, dei colpi, dell'insufficienza renale, di cecità e dell'arto inferiore.

La gente con il diabete di tipo 1 ha bisogno dell'insulina per la sopravvivenza. Tuttavia, molti in paesi bassi e con reddito medio non stanno ricevendola, in gran parte dovuto i prezzi elevati e le sfide dell'offerta.

La gente con il diabete di tipo 2 ha bisogno dell'insulina affinchè i livelli gestenti del glucosio di sangue eviti le complicazioni quando le medicine orali entrano meno in vigore nel corso progressivo della malattia. Circa 60 milione di persone con il diabete di tipo 2 hanno bisogno dell'insulina, ma soltanto circa la metà di loro possono accederle.

Un problema con i costi dell'insulina è quel controllo 96% di tre società del creatore del servizio globale, fissante i prezzi che sono proibitivi per molti paesi. Inoltre, le unità della consegna affinchè insulina ed i metri del glucosio riflettano le glicemie sono mancanti o insufficienti in molti paesi.

È un errore della società e della comunità globale complessivamente che la gente che ha bisogno dell'insulina dovrebbe incontrare le difficoltà finanziarie per comprarla o andare senza e per rischiare la loro vita.„

Dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore Generale, WHO

Il WHO sta lavorando ad un insieme delle misure speciali del fuoco per indirizzare il carico crescente del diabete in tutti i paesi. Nel novembre 2019, il WHO ha lanciato un pilota di prequalificazione dell'insulina qualità-per assicurare più prodotti dell'insulina che accedono al mercato internazionale, dando a paesi la maggior scelta ed i prezzi potenzialmente più bassi, così contribuendo all'accesso migliore.

Ci sono molti consegnatari differenti che lavorano all'insulina ed il WHO è laboratorio che questa settimana era uno sforzo iniziale per riunire tutti i workstreams per maggior impatto al livello di paese.

Riunendo a tutti i consegnatari, compreso i regolatori, la società civile ed i partner di ONU, le opportunità evidenziate laboratorio di cambiare la cacciagione e di fare le cose diversamente da parte a parte:

  • associazioni globali e approcci paziente-centrati                                                                                       
  • migliore misurando l'impatto globale di diabete e migliorando copertura e qualità della diagnosi                       
  • sottoponendo a operazioni di disgaggio sull'accesso alle medicine essenziali del diabete compreso insulina e le unità associate (cioè, unità di consegna dell'insulina, metri di glucosio di sangue e strisce test)                                                               
  • maggior avvocatura per creare consapevolezza delle sfide continue nell'accesso ad insulina, proprio mentre ci avviciniamo al 100th anniversario della sua scoperta.                                                                                   
  • migliore preparazione per i professionisti di sanità.                                                                                           
  • accordo su un obiettivo globale di trattamento per diabete, compreso i % della gente diagnosticata, i % della gente sul trattamento ed i % su insulina.

Fatti rapidi:

  • Il diabete è un'epidemia globale. Oggi, più di 420 milione di persone stanno vivendo con il diabete mondiale. Ciò è 6% della popolazione mondiale. È nel 1980 egualmente quattro volte più. Questo numero è stimato per aumentare da ora al 2030 a 570 milioni e a 700 milioni da ora al 2045.                                 
  • 1 in 2 adulti con il diabete è ignaro del loro stato. 4 fuori 5 adulti con il diabete undiagnosed vivono in paesi bassi e con reddito medio. Le persone ignare del loro stato sono al grande rischio di debilitazione delle complicazioni.                                                                                                                     
  • Tutta la gente con il diabete di tipo 1 ha bisogno dell'insulina. Sessanta milione di persone con il diabete di tipo 2 egualmente hanno bisogno dell'insulina, ma circa la metà di loro non possono ottenere l'insulina che hanno bisogno di perché i sistemi della salubrità del loro paese non possono permetterselo.                                                                                                                       
  • L'indagine globale di quest'anno della capacità del WHO su NCDs rivela che di meno che la metà dei paesi a basso reddito hanno disponibilità generale di insulina nel settore pubblico.                                                       
  • Il rapporto di video del WHO UHC dell'anno scorso indica che i servizi di NCD sono cospicui dalla loro mancanza di progresso rispetto alle malattie infettive.                                                                           
  • La prevenzione, la selezione, la diagnosi precoce ed il trattamento appropriato del diabete e dell'altro NCDs sono stati presi dal WHO è stati membri come priorità nel 2000, seguendo una richiesta per atto dall'Assemblea di salubrità di mondo, ma durante le ultime due decadi il WHO ha dovuto riferire all'Assemblea di salubrità di mondo che non c' è abbastanza progresso in paesi nel soddisfare le esigenze di sanità della gente che vive con il diabete.                                                                                                                               
  • A questo momento chiave, con COVID-19 ancora che si sparge, molta gente che ha bisogno del trattamento per il diabete non sta ricevendo i servizi sanitari e le medicine che abbiano bisogno di. Un'indagine recente eseguita dal WHO ha trovato che 50% dei paesi aveva interrotto i loro servizi per il diabete e le complicazioni legate al diabete.                                                                                                                                           
  • La gente con il diabete è egualmente al rischio aumentato di malattia e di morte severe da COVID-19 e questa prognosi difficile sembra essere intensificata con l'età avanzata. La valutazione clinica iniziale è autorizzata per tutti i sintomi sospetti.                                                                                                           
  • Con la versione del WHO è l'orientamento operativo per i servizi sanitari di mantenimento nel contesto COVID-19 a giugno, il WHO fornisce l'orientamento su come modificare la cura del diabete per la consegna sicura dei servizi e su come alla transizione verso ripristino.