Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I nuovi accordi assicurare tutti i paesi hanno accesso equo ai test diagnostici della rapida COVID-19

Un insieme degli accordi mettere a disposizione, per i paesi bassi e con reddito medio, prove rapide dell'antigene accessibile e di alta qualità COVID-19 oggi è stato annunciato da Access COVID-19 all'acceleratore degli strumenti (ATTO). Le organizzazioni in questione nell'accordo della pietra miliare comprendono i centri dell'Africa per controllo di malattie e prevenzione (CDC dell'Africa), Bill & le fondamenta di Melinda Gates, l'iniziativa di Access di salubrità di Clinton (CHAI), le fondamenta per i nuovi sistemi diagnostici innovatori (FIND), il fondo globale, Unitaid e l'organizzazione mondiale della sanità (WHO).

Come componente questo completo, dello sforzo faccia a faccia, di Bill & delle fondamenta di Melinda Gates ha eseguito gli accordi di garanzia del volume separato con i produttori rapidi (RDT) Abbott del test diagnostico ed il biosensore di deviazione standard. Queste due disposizioni renderanno disponibile a LMICs 120 milione test diagnostici rapidi dell'antigene (AG RDTs) - fissato il prezzo di ad un massimo di US$5 per unità - durante sei mesi. Queste prove forniscono i risultati in 15-30 minuti, piuttosto che le ore o i giorni e permetteranno all'espansione della prova, specialmente nei paesi che non hanno gli estesi impianti del laboratorio o ufficiali sanitari formati per applicare (reazione della polimerasi-catena o PCR) le prove molecolari.

Le prove sviluppate da Abbott e dal biosensore di deviazione standard sono altamente portatili, affidabili e facili da amministrare, permettendo le prove in quasi-persona, impostazioni decentralizzate di sanità. Entrambe le prove delle società sono a prove più veloci e più economico basate a laboratorio, permettendo ai paesi di aumentare il passo della prova, rintracciando e curando la gente per COVID-19 sul punto della cura specialmente nelle aree con i sistemi con risorse insufficienti di salubrità. Una serie di altro AG RDTs è nelle varie fasi dello sviluppo e della valutazione.

Per sottoporre a operazioni di disgaggio sull'AG RDTs, il fondo globale oggi ha annunciato che ha reso disponibile un US$50 iniziale milione dal suo meccanismo di risposta COVID-19 per permettere ai paesi di approvvigionare almeno 10 milioni di nuove prove rapide per LMICs al prezzo garantito, con i primi ordini preveduti per essere collocato questa settimana attraverso il meccanismo riunito dell'acquisizione del fondo globale.

Il RITROVAMENTO ed il WHO stanno funzionando insieme per accelerare l'uso appropriato supportando la ricerca di entrata in vigore che ottimizzerà l'uso del RDT dell'AG in LMICs multiplo, in conformità con orientamento del WHO. Ciò comprende la fornitura dei volumi catalitici di prove capire come l'AG RDTs può inserire il più bene nei sistemi di salubrità.

Il CDC dell'Africa e di Unitaid combinerà le risorse per iniziare lo srotolamento di queste prove in fino a 20 paesi in Africa che comincia nell'ottobre 2020. Questo intervento del multi-milione-dollaro, corrente subente di controllo definitivo dai loro quadri, è destinato per impegnare i partner multipli attivi nella risposta COVID-19 in questi paesi, quali CHAI, la società africana per la medicina del laboratorio (ASLM) e le organizzazioni locali. Ciò sosterrà gli sforzi dall'associazione del sindacato africano per accelerare COVID-19 l'iniziativa di prova (PATTO), lanciata nell'agosto 2020 per mobilizzare gli esperti, i lavoratori della comunità, le offerte ed altre risorse per minimizzare l'impatto della pandemia sul continente africano provando, rintracciando e trattando le casse COVID-19 tempestivamente.

La prova è una pietra angolare critica della risposta COVID-19, permettendo ai paesi ora di rintracciare e contenere il virus e di preparare per l'inaugurazione di un nuovo prodotto dei vaccini una volta disponibili. Le efficaci strategie di prova contano su un portafoglio dei tipi di test che possono essere utilizzati nelle impostazioni e nelle situazioni differenti. Mentre le prove molecolari hanno cominciato essere srotolate entro un mese del virus che è ordinato, queste prove sono pricipalmente laboratorio basato, contando sull'infrastruttura ed hanno formato il personale per condurrle. Le prove rapide per individuare la presenza del virus sul punto di cura, che sono più veloci e più economiche, sono un'aggiunta vitale all'arsenale di prova stato necessario per contenere e combattere COVID-19.

L'orientamento del WHO pubblicato l'11 settembre 2020 evidenzia il valore di queste prove nelle aree dove la trasmissione della comunità è diffusa e dove a prova diagnostica basata a amplificazione dell'acido nucleico (NAAT) è o non disponibile o dove i risultati dei test sono ritardati significativamente. Così come le strategie supportanti dell'prova-traccia-isolato, le prove possono contribuire ad identificare o confermare i nuovi scoppi, indagini di scoppio di sostegno attraverso selezione; rifletta le tendenze di malattia; e potenzialmente contatti asintomatici della prova.

La colonna di sistemi diagnostici dell'Atto-Acceleratore co-è riunita dal RITROVAMENTO e dal fondo globale, lavorando molto attentamente con il WHO ed oltre 30 partner esperti di salubrità globale per accelerare l'innovazione e superare gli ostacoli tecnici, finanziari e politici a raggiungere l'accesso equo all'efficace e prova tempestiva. Tale collaborazione globale senza precedenti ha permesso allo sviluppo ed alla distribuzione del primo RDT EUL-approvato dell'AG del WHO entro otto mesi della prima identificazione del virus. In confronto, ha richiesto quasi cinque anni per sviluppare il primo RDT per il HIV. Parecchio più antigene RDTs per COVID-19 è corrente nell'ambito dell'esame del WHO EUL. In generale, la colonna diagnostica dell'Atto-Acceleratore mira a facilitare l'offerta di 500 milione prove a LMICs entro 12 mesi.

Questi accordi sono critici da soddisfare l'obiettivo di tasto dell'Atto-Acceleratore: per assicurare tutti i paesi, indipendentemente da reddito, ha accesso equo alle nuovi prove e strumenti per combattere COVID-19. I risultati futuri eccezionali e questo e dell'iniziativa dell'Atto-Acceleratore dell'impatto la larghezza dimostra è stato creato il pacchetto di accesso del RDT dell'AG cui con del velocità in prova complementeranno le simili pietre miliari prevedute per emergere dai vaccini e dalle colonne di terapeutica.

Il Dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore Generale del WHO, ha detto: “Gli esami rapidi di alta qualità ci provano dove il virus sta nascondendosi, che è chiave rapidamente al rintracciamento ed all'isolazione dei contatti ed a rompere le catene di trasmissione. Le prove sono uno strumento critico per i governi poichè guardano per riaprire le economie ed infine per salvare sia le vite che le sussistenze.„

La prova è uno strumento essenziale nella lotta contro COVID-19. Siamo deliziati per unire un'associazione che contribuirà ad assicurare che gli ultimi, sistemi diagnostici di alta qualità non vadano appena all'più alto offerente ma sarà disponibile ad un prezzo accessibile ai paesi di reddito più bassi del mondo. Inoltre, tutti atti hanno annunciato oggi il punto al successo crescente dell'Atto-Acceleratore nella catalisi della cooperazione globale per una risposta equa ed efficace a questa crisi globale.„

Tracci Suzman, direttore generale delle fondamenta dei portoni

Il Dott. Iain Barton, direttore generale di CHAI, ha detto: “Questi accordi contribuiranno ad assicurare che milioni di persone in paesi bassi e con reddito medio abbiano accesso alla prova rapida di alta qualità in villaggi e città come pure città. Ciò ha il potenziale di rivoluzionare la capacità del governo di rispondere al pandemico, permettendo alla diagnosi ed alla risposta rapide di contenere gli scoppi localizzati del virus prima che si spargano.„

Andrea F. Wainer, vice presidente esecutivo della rapida di Abbott e dei commerci molecolari di sistemi diagnostici, ha detto: “Abbott è soddisfatto di portare al nostro Panbio COVID-19 la prova rapida e Sympheos dell'antigene soluzione digitale alla gente e servizi sanitari in paesi bassi e con reddito medio con questa associazione innovatrice. Lungamente siamo stati commessi ad assicurarci le nostre tecnologie vita cambianti siamo accessibili ed accessibili e per le decadi stiamo supportando molti di questi paesi con le nostre prove rapide per malaria, il HIV, l'epatite ed altre malattie infettive micidiali.„

Hyo-Keun Lee, direttore generale del biosensore di deviazione standard, ha detto: “, Biosensore di deviazione standard, siamo soddisfatti di fornire le nostre prove rapide STANDARD dell'antigene di Q COVID-19 per la gente che realmente ha bisogno della diagnosi veloce ed accurata COVID-19. Con questa associazione, continueremo sforzarci facciamo il nostro meglio per fornire la migliore qualità dei kit rapidi dell'antigene COVID-19 per il combattimento del COVID-19.„

Le prove dell'antigene sono un complemento importante alla prova di PCR e sono cruciali da ampliare la capacità di prova in tutto l'Africa. La bellezza della prova dell'antigene è che è veloce e fornisce risultati rapidi. Permetterà che i lavoratori di sanità isolino rapidamente le casse e le trattino mentre rintracciando i loro contatti per tagliare la catena della trasmissione.„

Dott. John Nkengasong, Direttore del CDC dell'Africa

Il Dott. Philippe Duneton, il direttore esecutivo a.i di Unitaid., ha detto: “Accedi a questi alla punto-de-cura che le prove rapide con sono un commutatore del gioco nella lotta contro COVID-19. Stiamo lavorando per supportare i paesi per spiegare ed utilizzare rapido queste nuove prove nel modo migliore. Gli odierni notiziarii che cosa l'ACTA partners il lavoro insieme possono consegnare nei nostri sforzi contro la pandemia COVID-19.„

Il Dott. Carolyn Gomes, Consigliere speciale per il quadro, ProActividad, la Giamaica ed il membro del consiglio di amministrazione alternato (ONG del paese in via di sviluppo), il fondo globale “che assicura l'accesso equo ai test diagnostici rapidi è essenziali per gestire COVID-19 in tutti i paesi e ad aprire le economie attraverso il mondo. L'assicurazione del prezzo accessibile è un passo avanti importante. Le prove che possono essere usate sul punto di cura dai lavoratori di prima linea notevolmente faciliteranno l'accesso della comunità alle prove. Per assicurare l'azione ordinaria nell'accesso per coloro che lo ha bisogno più, dovrà essere supporto molto maggior dell'Atto-Acceleratore e della colonna di sistemi diagnostici in particolare. Molto più moneta è necessaria soddisfare le esigenze del più vulnerabile.„

Le sabbie di Peter, direttore esecutivo del fondo globale, hanno detto: “Questo è l'Atto-Acceleratore nell'atto. È prova che lavorando insieme ad un disgaggio globale massiccio, noi può sviluppare e spiegare un nuovo strumento vitale per contribuire a contenere e combattere la pandemia. Ciò non è appena una nuova prova - è la moneta e la pianificazione di distribuzione per ottenerla a dove ha avuto bisogno di, veloce. Ciò è la potenza di collaborazione globale.„

Il Dott. Catharina Boehme, direttore generale del RITROVAMENTO, ha detto: “Con questo pacchetto del RDT dell'AG, i partner dell'Atto-Acceleratore hanno garantito gli strumenti tanto necessari per LMICs a drammaticamente aumentano la prova COVID-19. Con il contributo finanziario di parecchi paesi, abbiamo realizzato i grandi progressi, ma assicurare raggiungiamo tutto coloro che deve provare e porta i prezzi giù, noi urgentemente abbiamo bisogno del finanziamento sostanziale dalle sorgenti pubbliche, filantropiche e multilaterali.„