Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'apnea nel sonno aumenta il rischio di COVID severo 19

La malattia di Coronavirus (COVID-19) è una malattia respiratoria causata tramite l'infezione di coronavirus 2 di sindrome respiratorio acuto severo (SARS-CoV-2). Un sottoinsieme dei pazienti COVID-19 affronta un modulo severo della malattia con l'ospedalizzazione, l'arresto respiratorio, o la morte. COVID-19 severo soprattutto è caratterizzato da emergenza respiratoria ed i fattori di rischio comuni sono vecchiaia, l'obesità, malattia cardiovascolare, il diabete e funzione polmonare difficile.

Tre piccoli studi hanno riferito che l'apnea nel sonno ostruttiva (OSA) potrebbe essere un fattore di rischio potenziale per COVID-19 severo. OSA è un disordine di sonno caratterizzato dai cicli ripetitivi dell'apnea-hypopnea durante il sonno, che causa la dispnea e può piombo spesso per dormire rottura, desaturazione severa dell'ossigeno e un aumento nella pressione sanguigna sistolica e diastolica.

Studio: La apnea di sonno è un fattore di rischio per COVID-19 severo. Credito di immagine: Brian Chase/Shutterstock
Studio: La apnea di sonno è un fattore di rischio per COVID-19 severo. Credito di immagine: Brian Chase/Shutterstock

I fattori di rischio comuni per OSA sono vecchiaia, l'obesità, sesso maschile ed anomalie della struttura della superiore-galleria di ventilazione. Poiché OSA pregiudica quasi 8% della popolazione ed ha un'più alta prevalenza più di 20% in persone superiore a 60 anni, la sua associazione con il rischio di infezione severa COVID-19 che piombo all'ospedalizzazione sta preoccupandosi.

Ecco perché un gruppo dei ricercatori dall'università di Helsinki; Ospedale universitario di Helsinki; Vasto istituto del MIT e di Harvard; ed il policlinico di Massachusetts, Boston, mA, ha deciso di costruire su quegli piccoli studi e di verificare il collegamento fra OSA e COVID-19 facendo uso di un biobank su grande scala con i dati di salubrità dei pazienti.

Lo studio ha messo a fuoco sul verificare il collegamento fra OSA e COVID-19

In loro documento recente della pubblicazione preliminare pubblicato sul " server " del medRxiv*, i ricercatori hanno discusso il loro studio che ha puntato su verificare l'associazione fra la diagnosi di OSA ed il rischio di trasmissione COVID-19 e di severità. Hanno voluto specificamente valutare se OSA aumenta il rischio per l'indipendente severo di infezione COVID-19 da altri fattori di rischio comuni quali l'età, il sesso, l'ipertensione ed il diabete.

Credito di immagine: corbac40/Shutterstock
Credito di immagine: corbac40/Shutterstock

L'obiettivo di tasto dello studio era di studiare se i pazienti di OSA fossero ad un rischio elevato di contratto del COVID-19 e di sviluppare il modulo severo della malattia che piombo all'ospedalizzazione. Il gruppo ha intrapreso gli studi retrospettivi di caso-control con l'aiuto del gruppo di studio di FinnGen, della registrazione nazionale delle malattie infettive, della registrazione nazionale finlandese di scarico dell'ospedale e della registrazione di cause della morte.

I dettagli della diagnosi e dell'infezione di OSA con COVID-19 di 305 pazienti sono stati riuniti dallo studio di FinnGen. Tutti i pazienti hanno verificato il positivo di RT-PCR ad infezione COVID-19 e 26 (8,5%) di questi pazienti egualmente hanno avuti OSA. Le infezioni che richiedono l'ospedalizzazione sono state considerate come COVID-19 severo. Fra i pazienti severi COVID-19, 16 (19,3%) persone hanno avute OSA. Ulteriormente, il gruppo egualmente ha analizzato altri fattori di rischio provati per sia OSA che COVID-19 severo dai dati di FinnGen.

OSA è un fattore di rischio indipendente per COVID-19 severo

I risultati dello studio hanno indicato che i pazienti di OSA con COVID-19 erano a 5 volte più rischio di sviluppare le complicazioni ed essendo ospedalizzando. OSA è un fattore di rischio indipendente per COVID-19 severo che richiede l'ospedalizzazione. Ha elevato il rischio indipendentemente dall'età, sesso, ipertensione, indice di massa corporea, il diabete, asma e malattia polmonare ostruttiva cronica e coronaropatia.

“I nostri risultati sono in conformità con i rapporti precedenti che hanno supposto la connessione fra OSA e COVID-19 mentre dividono una serie di comorbidities e fattori di rischio„.

Tuttavia, OSA non è stato associato con il rischio di contratto dell'infezione COVID-19.

L'apnea nel sonno non pregiudica il rischio di trasmissione COVID-19

Sulla base dell'analisi fatta in questo studio, i ricercatori hanno concluso che i pazienti di OSA hanno un rischio di 5 volte di ospedalizzazione quando hanno un'infezione COVID-19 confrontata alle persone senza OSA. Tuttavia, un'altra individuazione di tasto era che i pazienti di OSA non sono ad un elevato rischio di contratto dell'infezione COVID-19 che le persone senza OSA.

I risultati suggeriscono quello durante la valutazione del sospettato di o COVID-19 i pazienti confermati, OSA dovrebbero essere considerati un fattore di rischio di comorbidity per sviluppare un modulo severo di COVID-19. Questi risultati sono d'accordo con i rapporti precedenti che hanno suggerito una connessione fra OSA ed il rischio severo COVID-19 perché dividono molti fattori di rischio e comorbidities.

Mentre i rapporti precedenti hanno suggerito che gli uomini siano al rischio elevato di COVID-19, questo studio ha trovato che l'infezione COVID-19 era più prevalente in donne.  Inoltre, le donne con l'infezione severa COVID-19 erano più vecchie degli uomini (donne - 69,5 anni ed uomini - 61,9 anni).

“I nostri risultati dovrebbero essere interpretati nel contesto che alla la constatazione basata a registrazione con l'ospedalizzazione può mancare le casse non ospedalizzate di OSA (falsi negativi) e le informazioni del trattamento quali CPAP o conformità PAZZA.„

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
  • Sleep apnoea is a risk factor for severe COVID-19 Satu Strausz, Tuomo Kiiskinen, Martin Broberg, Sanni Ruotsalainen, Jukka Koskela, Adel Bachour, Aarno Palotie, Tuula Palotie, Samuli Ripatti, Hanna M Ollila medRxiv 2020.09.26.20202051; doi: https://doi.org/10.1101/2020.09.26.20202051,
Susha Cheriyedath

Written by

Susha Cheriyedath

Susha has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree in Chemistry and Master of Science (M.Sc) degree in Biochemistry from the University of Calicut, India. She always had a keen interest in medical and health science. As part of her masters degree, she specialized in Biochemistry, with an emphasis on Microbiology, Physiology, Biotechnology, and Nutrition. In her spare time, she loves to cook up a storm in the kitchen with her super-messy baking experiments.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cheriyedath, Susha. (2020, September 29). L'apnea nel sonno aumenta il rischio di COVID severo 19. News-Medical. Retrieved on November 28, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200929/Sleep-apnea-increases-risk-of-severe-COVID-19.aspx.

  • MLA

    Cheriyedath, Susha. "L'apnea nel sonno aumenta il rischio di COVID severo 19". News-Medical. 28 November 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200929/Sleep-apnea-increases-risk-of-severe-COVID-19.aspx>.

  • Chicago

    Cheriyedath, Susha. "L'apnea nel sonno aumenta il rischio di COVID severo 19". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200929/Sleep-apnea-increases-risk-of-severe-COVID-19.aspx. (accessed November 28, 2021).

  • Harvard

    Cheriyedath, Susha. 2020. L'apnea nel sonno aumenta il rischio di COVID severo 19. News-Medical, viewed 28 November 2021, https://www.news-medical.net/news/20200929/Sleep-apnea-increases-risk-of-severe-COVID-19.aspx.