Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I dati biometrici dello smartwatch hanno potuto individuare esattamente i segni earliy di COVID-19

Determinati cambiamenti nel cuore di una persona ed i tassi di respirazione potrebbero precedere i sintomi di COVID-19, un numero aumentante di studi suggerisce.

I ricercatori di Purdue University hanno cominciato uno studio che contribuirebbe a determinare se i dati biometrici continuamente raccolti dello smartwatch potessero essere usati a attendibilmente ed individuare esattamente presto questi segni, in grado di indicare che un utente potenzialmente asintomatico dovrebbe ottenere provasse a COVID-19.

I dati dallo studio informeranno i nuovi algoritmi da diventare da physIQ, una società digitale Purdue-affiliata della tecnologia di salubrità basata su Chicago. La società ha supporto dal fondo di investimento della fonderia delle fondamenta di ricerca di Purdue.

Smartwatches sul servizio già raccoglie una vasta gamma di dati fisiologici, ma la metrica d'incorporazione quali la frequenza cardiaca, la variabilità di frequenza cardiaca ed il ritmo respiratorio che possono contribuire ad individuare COVID-19 nelle fasi più iniziali catturerà la più ricerca, studi dalle società quale Fitbit ha specificato.

Sebbene le unità del tipo di smartwatch non siano corrente sostituisca i test diagnostici d'oro standard utilizzati in cliniche e gli ospedali, alcune unità portabili stiano cominciando servire da strumenti per l'aiuto del clinico facciano una diagnosi.

“Ci non sarà un punto in cui uno smartwatch possa dirgli che che siete positivo COVID-19, ma potrebbe potenzialmente dire, “all'interno delle coppie dei giorni seguenti, potreste ammalarti e dovreste andare ottenete provato, “„ ha detto Craig Goergen, professore associato di Leslie A. Geddes di Purdue di assistenza tecnica biomedica.

Gli studi precedenti hanno indicato che le infezioni virali aumentano il cuore di riposo e ritmi respiratori e variabilità prima che un paziente sviluppasse una febbre, Goergen di frequenza cardiaca di diminuzione ha detto. Ancora non è conosciuto se questi indicatori, specialmente ritmo respiratorio, possono essere misurati abbastanza attendibilmente alla manopola per implicare l'infezione.

“Una frequenza cardiaca o un ritmo respiratorio aumentata significa qualche cosa di differente se aumentasse mentre stavate riposando rispetto a funzionare, ma la maggior parte dei smartwatches incontrano difficoltà distinguere quella. Così è realmente ripristino e periodi di riposo che siamo messi a fuoco sopra con questo approccio,„ Goergen ha detto.

In uno studio di fino a 100 partecipanti, il gruppo di Goergen in primo luogo determinerà se indossare uno smartwatch per raccogliere questi indicatori è pratico, discreto e facile da usare. I ricercatori stanno reclutando gli studenti, il personale e la facoltà di Purdue come partecipanti di studio.

Ogni partecipante sarà spedito uno smartwatch della galassia di Samsung con un physIQ app caricato per raccogliere i dati, ai i biosensori basati a torace adesivi FDA-annullati che raccolgono un segnale dell'elettrocardiogramma del unico cavo e uno smartphone della galassia di Samsung per usare per i cinque giorni del video continuo mentre il laboratorio di Goergen analizza a distanza i dati dal app facendo uso alla della piattaforma basata a nuvola del accelerateIQ dei physIQ.

I dati dalle toppe del torace saranno elaborati agli dagli algoritmi basati a intelligenza artificiali FDA-annullati dei physIQ per la derivazione la frequenza cardiaca, il ritmo respiratorio e della variabilità di frequenza cardiaca. Questi dati serviranno da “riferimenti di sistema monetario aureo„ paragonare ai dati dagli smartwatches.

I ricercatori piombo da Fengqing Maggie Zhu, un assistente universitario di Purdue di elettrico e ingegneria informatica, analizzeranno i dati raccolti dal laboratorio di Goergen e determineranno quanto potrebbe essere usato per preparare gli algoritmi per il software di sviluppo dello smartwatch puntato su individuando questa metrica meglio. La tenuta del cinturino, per esempio, ha potuto pregiudicare la disponibilità e la qualità di dati.

Riconosciamo questo lavoro come il primo punto nel permettere avanzato ha personalizzato l'analisi dei dati per il video continuo delle persone facendo uso dei dati dello smartwatch. Ciò potrebbe piombo ad una soluzione che è applicabile a molti monitoraggi delle applicazioni fisiologici in entrambi i servizi di test clinico come pure nella consegna di sanità.„

Stephan Wegerich, ufficiale principale di scienza, physIQ  

Lo scopo finale è che il software, a che uno smartwatch accederebbe ad un da un " server " basato a nuvola, mostrerebbe i cambiamenti infraclinici nella metrica unica alla persona “imparando„ da un gran numero di dati raccolti continuamente mentre indossava l'orologio.

I ricercatori pianificazione finalmente ampliare lo studio per includere le persone ad ad alto rischio di contratto del COVID-19.

Il lavoro è costituito un fondo per dalle innovazioni che la concessione dal protegge Purdue, l'iniziativa di una facoltà dell'università per tenere la città universitaria e la cassaforte circostante della comunità da COVID-19.

Source:
Journal reference:

Quer, G., et al. (2020) Passive Monitoring of Physiological Data and Self-reported Symptoms to Detect Clusters of People with COVID-19. medRxiv. doi.org/10.1101/2020.07.06.20141333.