Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

il rinnovo di concessione di $9,1 milioni NSC supporterà i ricercatori che studiano i modelli del cancro del retrovirus

Il centro completo del Cancro di Ohio State University - l'ospedale di Arthur G. James Cancer e l'istituto di ricerca di Richard J. Solove (OSUCCC - James) e l'istituto universitario di Ohio State University di medicina veterinaria (CVM) hanno ricevuto un quinquennale, rinnovo di Grant del progetto di programma di concessione $9,1 (PPG) milioni dall'istituto nazionale contro il cancro (NCI).

La concessione di PPG è stata costituita un fondo per continuamente dal 2003 e permetterà i ricercatori dal OSUCCC - James, CVM e collaboratori all'università di Washington - centro del Cancro di St. Louis Siteman da continuare a studiare i modelli del retrovirus di cancro.

Il rinnovo di concessione estende fino al 2025 e piombo dal ricercatore principale Patrick Green, dal PhD, dal direttore associato per ricerca di base al OSUCCC - James e da Direttore del centro per la ricerca del retrovirus al CVM.

Lo scopo di questo PPG è di usare un modello a cellula T a cellula T umano di immortalization di tipo 1 del virus di leucemia (HTLV-1) per guadagnare una comprensione dei fattori microenvironmental, cellulari e virali che piombo alla leucemia a cellula T adulta (ATL).

“Questo è un campo di ricerca di base che potente pensiamo provocare i nuovi obiettivi per il trattamento dell'infezione HTLV-1, ATL e leucemie e linfomi relativi,„ dice il verde, che egualmente servisce da professore e decano di socio per la ricerca ed il laureato studia nel CVM e tiene il Robert H. Rainier Chair nella medicina veterinaria e nella ricerca industriali.

Questa concessione ha permesso che il nostro gruppo pluridisciplinare avanzasse la comprensione di come le proteine del retrovirus contribuiscono al immortalization delle cellule, come i retroviruses causano i cambiamenti cellulari che posizionano le celle infettate per diventare cancro metastatico e come le celle di ATL contribuiscono alle sindromi paraneoplastic di malattia e possono essere mirate a per la terapia anticancro. Queste sono scoperte importanti e questo finanziamento rinnovato con permette che noi continuiamo lo slancio in questo campo di ricerca sul cancro.„

Patrick Green, PhD, ricercatore principale

Il sussidio per la ricerca di collaborazione è organizzato intorno a tre progetti di ricerca ed a tre memorie della ricerca.

I progetti includono:

Ruolo di HTLV-1 HBZ nella trasformazione e nella malattia
(Guida: Patrick Green, PhD; Co--Io: Amanda Panfil, PhD)

Questo progetto caratterizzerà il meccanismo dei prodotti del gene di HBZ per quanto riguarda l'infezione HTLV-1, la latenza virale e l'emergenza di ATL. Il fuoco principale è sull'identificazione e caratterizzando i partner che obbligatori cellulari che interagiscono con il RNA messaggero di HBZ (mRNA) e proteina di HBZ e determinare l'impatto di quelle interazioni su patogenesi virale.

Effetto degli oncogeni virali HTLV-1 sul Microenvironment del midollo osseo in ATL
(Guida: Katherine Weilbaecher, MD; Co--Io: Deborah Veis, MD, PhD)

Questo progetto definirà i meccanismi molecolari che le celle di HTLV-1-transformed usano per interagire con le celle nel microenvironment dell'osso, che includono i osteoblasts, le celle stromal del midollo osseo, le celle di stirpe del macrofago e gli osteoclasti. I ricercatori egualmente metteranno a fuoco sulla relazione fra espressione genica di HTLV-1 HBZ e sia la via non canonica di Wnt (che comprendono Wnt5a) che il gene di HPSE. Questo lavoro utilizzerà i modelli animali transgenici ed umanizzati del mouse per valutare la pertinenza di queste vie su patologia dell'osso HTLV-1.

Ruolo di CTCF nella replica HTLV-1 e nella trasformazione
(Guida: Lee Ratner, MD, PhD)

I ricercatori determineranno se e come il gene di CTCF modula il comportamento delle celle di T di HTLV-1-infected mentre si riferisce al regolamento di espressione del virus, del gene di HBZ, alla metilazione degli elementi del provirus, al sito di integrazione del virus ed all'effetto sui geni circostanti ospite.

Il PPG egualmente supporta amministrativo/biostatistica, il vettore del virus e le memorie della ricerca dell'animale per quanto riguarda questa ricerca in corso del retrovirus.

i Co-ricercatori nel PPG includono: Amanda Panfil, PhD, Stefan Niewiesk, DVM, PhD e La Perle, DVM, PhD di Krista, dal CVM; Kristine Yoder, PhD, Soledad Fernandez e Lianbo Yu, PhD, dall'istituto universitario dello stato dell'Ohio di medicina; Amanda MacFarlane, PhD, dal OSUCCC - James; e Lee Ratner, MD, PhD, Katherine Weilbaecher, MD e Deborah Veis, MD, PhD, dall'università di Washington. Panfil, Niewiesk e la La Perle sono nel programma di ricerca di leucemia al OSUCCC - James, in cui Yoder è nella carcinogenesi e nel programma molecolari di Chemoprevention e Fernandez è nel programma di biologia del Cancro.