Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I servizi di qualità alle strutture ospedaliere hanno potuto diminuire lesione della nascita di devastazione del `'

Il numero delle donne nell'Uganda che soffre dalla fistola ostetrica continuerà ad aumentare se vanno ai guaritori tradizionali locali perché le strutture ospedaliere con il personale formato sono inaccessibili, uno studio avvertono.

Fistulais di Anobstetric una condizione medica che è causata solitamente tramite lavoro ed i risultati prolungati e ostruiti in un foro che si sviluppa nel canale di nascita che può essere corretto soltanto attraverso chirurgia. Una fistola vaginale è simile ma può avere altre cause, quali una lesione o un'infezione.

Una fistola ostetrica ha la salubrità devastante e conseguenze sociali. Le donne possono soffrire le infezioni, la malattia renale e la sterilità e spesso sono evitate dalla società dovuto l'incontinenza.

Secondo lo studio, pubblicato in PLOS uno: “Alcune delle donne che hanno riferito avere sintomi vaginali della fistola avevano cercato certo modulo del trattamento. Questa proporzione potrebbe tuttavia includere le donne che cercano la cura attraverso i guaritori tradizionali che potrebbero fare poco quando gli interventi moderni erano necessari.„

I ricercatori, affiliati con l'università del Linköping della Svezia, raccomandata che più finanziamento sia assegnato per superare le attività di salubrità per supportare le donne che hanno forzato per cercare i guaritori tradizionali quando non possono ottenere ai servizi sanitari.

I ricercatori hanno confrontato le tariffe di accesso ai servizi di sanità dalle donne dell'età riproduttiva prima della gravidanza, ad accesso durante e dopo il parto per determinare il potenziale per gestire la fistola ostetrica.

Lo studio stima che fino a 22 in ogni 1000 donne invecchiate fra 15 e 49 sperimentino la fistola ostetrica nell'Uganda. Uno studio della rivista giuridica di Georgetown pubblicato a giugno dice che 50.000 - 100.000 nuovi casi della fistola ostetrica si sono presentati ogni anno in paesi bassi e con reddito medio, ma “si è eliminato„ in paesi con reddito elevato “standardizzando l'addestramento del salubrità-fornitore, aumentando l'accesso a cura ostetrica e migliorando le tecniche chirurgiche„.

Dobbiamo determinare perché le donne non raggiungono le strutture ospedaliere e quando fanno, non è rapido come è raccomandato medicamente.„

Betty Nannyonga, autore principale dello studio di PLOS uno e un professore di seconda fascia al dipartimento di matematica all'università di Makerere

Nannyonga dice a SciDev.Net che ci deve essere un bilanciamento fra l'esagerare e la prestazione di servizi se il paese deve diminuire il numero delle casse ostetriche della fistola.

“Ci non può essere servizio senza donne da trattare e non potete investire per ottenerle agli ospedali quando la sanità [del professionista] non è disponibile,„ lei spiegate. “Ci dovrebbe essere un modo ottimale di offerta sia l'esagerare che della sanità al tempo di scarsità possibile con l'investimento minimo.„

Gli studi sono stati intrapresi con i dati dall'indagine demografica di salubrità dell'Uganda di 2016 che comprende 18.506 donne invecchiate fra 15 e 49 in 15 regioni del paese.

I ricercatori egualmente hanno analizzato le registrazioni dell'ospedale per stimare quante donne sono state curate per la fistola. I dati ottenuti dall'ospedale di Kitovu per 2009 - 2016 hanno indicato che 3.815 donne non hanno ricevuto il trattamento dalle 9.396 donne prevedute ricevere la chirurgia.

Gli addetti male formati della nascita egualmente sta rifornendo l'aumento di combustibile nei casi, dice Peter Waiswa, professore associato di criterio di integrità, della progettazione e della gestione al banco dell'università di Makerere della salute pubblica.

“Gli autori indicano che molte donne ancora non ottengono la cura [del professionista] alla nascita e ci sono appena troppo poche riparazioni della fistola che sono in corso rimuovere il lavoro arretrato,„ Waiswa, che non è stato non coinvolgere nello studio, dicono SciDev.Net.

“Questo significa che i casi anche stanno andando aumentare più, che lo renderanno molto difficile rimuovere il lavoro arretrato, eppure l'investimento necessario è così basso. Dobbiamo continuare ad investire per assicurarci che le donne corrente vengano agli impianti ed ottengano i servizi di qualità.„

Waiswa ripete che sebbene a cura basata a funzione stia aumentando in Uganda ed attraverso l'Africa, “ancora troppe donne ottiene la fistola dagli ospedali„ e da altri servizi sanitari.

“La partecipazione dei servizi sanitari deve essere accompagnata con la prestazione di servizi di qualità. Purtroppo, questo rimane un enorme - e forse il più importante - apre,„ lui spiega.

Giovanni Bosco Bomboka, il ricercatore di salute pubblica ed il consulente senior ai servizi basati a Uganda di Eastland dice che l'esagerare, quale salubrità si accampa, possono soltanto essere efficaci sotto la supervisione del personale formato.

“Di conseguenza, i campi fruttuosi ed efficaci della fistola possono essere fatti a meno del finanziamento necessariamente d'incanalatura a partire dai centri sanitari, ma servizi sanitari supportanti per sostenerli poiché richiedono il personale come medici ed infermieri, tra l'altro, intraprendere gli ambulatori,„ Bomboka aggiunge.

Source: