Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Concentrazione del plasma ACE2 associata a un aumentato rischio degli eventi cardiovascolari importanti

Presto nella pandemia di malattia di coronavirus (COVID-19), gli scienziati hanno trovato che un gateway cellulare il virus usa per entrare ed invadere nelle celle. I ricevitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina 2 (ACE2) fungono da entrata del virus che nelle celle legando con il coronavirus di sindrome respiratorio acuto severo 2 proteine della punta (SARS-CoV-2).

Un gruppo degli scienziati all'istituto di ricerca di salubrità della popolazione, alle scienze di salubrità di Hamilton ed alla McMaster University, Hamilton, in Ontario, il Canada, rivelatore che i livelli aumentati del plasma ACE2 nel sangue potrebbero indicare un elevato rischio degli eventi cardiovascolari importanti. Lo studio è pubblicato nel giornale The Lancet.

C'è uno sforzo globale in corso per capire meglio ACE2, il ricevitore dove i SARS-CoV-2 entrano nelle celle. ACE2 è un regolatore conosciuto della funzione cardiaca ed una volta che il sistema è dysregulated, potrebbe piombo alle conseguenze di salubrità. È essenziale per conoscere più circa il ruolo di ACE2 e come può pregiudicare la salubrità cardiaca dei pazienti infettati con il coronavirus.

I piccoli studi clinici hanno suggerito che i livelli elevati di fare circolare l'attività ACE2 e la concentrazione potessero servire da indicatore della prognosi difficile nella gente con un gran numero di malattie cardiovascolari. Finora, nessuno studio ha fornito la prova in un grande gruppo nella popolazione in genere.

ACE2 ricevitore umano, illustrazione 3D. Angiotensina che converte carbossipeptidasi In relazione con l
ACE2 ricevitore umano, illustrazione 3D. Angiotensina che converte carbossipeptidasi In relazione con l'enzima, una proteina della membrana che è usata dal virus SARS-CoV-2 per entrare nelle cellule umane. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock

Lo studio

Lo studio, chiamato lo studio urbano e rurale futuro (PURE) dell'epidemiologia, apre la porta per esplorare il collegamento fra i livelli ACE2 con gli eventi futuri della malattia cardiovascolare e le morti in un gruppo a livello comunitario globale.

Gli obiettivi del gruppo per vedere il ruolo delle caratteristiche demografiche e cliniche come fattori determinanti possibili della concentrazione di ACE2 nel plasma, descrivono il collegamento fra i livelli del plasma ACE2 e gli eventi e la mortalità cardiovascolari ed esplorano l'importanza di ACE2 nel plasma come indicatore di rischio.

Per arrivare ai risultati di studio, lo studio PURO ha fatto partecipare i partecipanti in 27 a basso reddito, paesi con reddito medio e e con reddito elevato. Il gruppo ha sviluppato un'iniziativa biobanking affinchè i partecipanti valuti gli indicatori genomica e proteomic del rischio della malattia cronica. Più ulteriormente, hanno raccolto i campioni di sangue dai paesi e 14 paesi anche hanno spedito i campioni, compreso il Bangladesh, il Brasile, l'Argentina, il Canada, la Colombia, il Cile, l'India, le Filippine, il Pakistan, l'Iran, il Sudafrica, la Tanzania, la Svezia, gli Emirati Arabi Uniti e lo Zimbabwe.

I ricercatori hanno compreso gli eventi cardiovascolari, quali il colpo, l'infarto, il diabete, l'infarto miocardico e la morte.

Proteine di misurazione

Dopo la raccolta dei campioni di sangue da ogni parte del globo, le proteine delle misure del gruppo e la concentrazione del plasma facendo uso di un immunoassay basato sull'estensione di prossimità analizzano la tecnologia. Più ulteriormente, l'analisi genotyping e genetica egualmente è stata condotta dai ricercatori di studio.

Hanno trovato che il sesso ha rappresentato la maggior parte della variazione nei livelli del plasma ACE2, seguiti dall'ascendenza geografica, dall'indice di massa corporea (BMI), dal diabete, dall'età, dalla pressione sanguigna sistolica, dallo stato di fumo e dai livelli di colesterolo (LDL) della lipoproteina a bassa densità.

Questo studio aggiunge a quello precedente che nota che gli uomini sono ad un elevato rischio di sviluppare COVID-19 severo. Lo studio indica che gli uomini hanno avuti livelli elevati del plasma ACE2 che le donne, mentre le concentrazioni hanno variato largamente dall'ascendenza geografica.

Inoltre, un più alto BMI, una vecchiaia, un diabete, un'più alta pressione sanguigna, i livelli elevati del colesterolo di LDL e un fumo erano tutto legati ai livelli elevati di plasma di circolazione ACE2.

In paragone ai fattori di rischio clinici, quale il diabete, fumare, la pressione sanguigna, BMI ed i livelli di lipidi, ACE2 erano il preannunciatore alto-allineato della morte.

“Il ricevitore ACE2 facilita l'entrata virale per SARS-CoV-2. In pazienti con COVID-19, i ricevitori ACE2 hanno potuto svolgere un ruolo nel piombo alle complicazioni cardiovascolari quali trombosi, la lesione cardiaca e l'infarto. ACE2 è un collegamento possibile fra SARS-CoV-2 e le presentazioni cardiache descritte nei risultati che sono emerso dai dati globali durante la pandemia COVID-19,„ i ricercatori hanno scritto nel documento.

I ricercatori hanno notato che la concentrazione nel plasma di ACE2 esibisce un collegamento indipendente con la malattia cardiovascolare, compreso la morte.

“Ha paragonato ai fattori di rischio clinici stabiliti, ACE2 emerge coerente come forte preannunciatore della malattia cardiovascolare o morte,„ hanno aggiunto.

Journal reference:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, October 06). Concentrazione del plasma ACE2 associata a un aumentato rischio degli eventi cardiovascolari importanti. News-Medical. Retrieved on November 29, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20201006/Plasma-ACE2-concentration-associated-with-increased-risk-of-major-cardiovascular-events.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Concentrazione del plasma ACE2 associata a un aumentato rischio degli eventi cardiovascolari importanti". News-Medical. 29 November 2021. <https://www.news-medical.net/news/20201006/Plasma-ACE2-concentration-associated-with-increased-risk-of-major-cardiovascular-events.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Concentrazione del plasma ACE2 associata a un aumentato rischio degli eventi cardiovascolari importanti". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20201006/Plasma-ACE2-concentration-associated-with-increased-risk-of-major-cardiovascular-events.aspx. (accessed November 29, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Concentrazione del plasma ACE2 associata a un aumentato rischio degli eventi cardiovascolari importanti. News-Medical, viewed 29 November 2021, https://www.news-medical.net/news/20201006/Plasma-ACE2-concentration-associated-with-increased-risk-of-major-cardiovascular-events.aspx.