Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Uno strumento di promessa per la diagnostica del carcinoma della prostata

L'imaging a risonanza magnetica di Multiparametric della prostata (mpMRIp) è uno strumento di promessa per la diagnostica del carcinoma della prostata e prima della sua disponibilità, rilevazione ha contato sugli esami clinici e sulla selezione specifica dell'antigene della prostata.

In uno studio pubblicato nell'internazionale di BJU, i ricercatori hanno trovato che la disponibilità di mpMRIp in Australia dal 2012 ha correlato con i numeri significativamente diminuiti delle biopsie della prostata da una media di 354,7 al mese, con un risparmio annuale stimato di $13,2 milioni.

La nostra ricerca mostra che la prostata pubblicamente costituita un fondo per MRI non solo rappresenta la buona polizza in termini di azione ordinaria di salubrità, ma egualmente ha significato da una prospettiva finanziaria.„

Autore principale Thomas Whish-Wilson, BBiomedSc, MD, dell'ospedale Melbourne di St Vincent e dell'università di Melbourne, in Australia.

Source: