Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il vaccino dello spray nasale COVID-19 mostra i risultati di promessa in mouse

La pandemia di malattia di coronavirus (COVID-19) attivamente sta spargendosi universalmente. Causato dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo, la malattia ha infettato più di 37,69 milione di persone globalmente.

Il virus SARS-CoV-2 in primo luogo è emerso in Cina nel dicembre 2019 ed ora dieci mesi più successivamente, non c'è ancora vaccino da proteggere dall'infezione. Dei più di 200 candidati vaccino, 42 stanno subendo la valutazione clinica e di questi, dieci hanno luogo nell'ultima fase di prova.

Con la promessa i vaccini viene un nuovo candidato che ha indicato le risposte immunitarie precliniche potenti. Il vaccino, sviluppato dagli scienziati all'università di Alabama a Birmingham (UAB), ha indotto una risposta a cellula T potente al livello del muco dei polmoni, compreso le cellule T dell'uccisore CD8+, che possono riconoscere ed uccidere le celle virale infettate.

Microscopio elettronico a scansione di Colorized di una cella (porpora) infettata con le particelle del virus SARS-CoV-2 (giallo), isolate da un campione paziente. L
Microscopio elettronico a scansione di Colorized di una cella (porpora) infettata con le particelle del virus SARS-CoV-2 (giallo), isolate da un campione paziente. Immagine catturata alla funzione di ricerca integrata NIAID (IRF) in Detrick forte, Maryland. Credito: NIAID

Il vaccino

Sviluppato da Altimmune Inc., il vaccino chiamato AdCOVID è amministrato da un singolo spruzzo intranasale. La società biofarmaceutica, che ha pubblicato i sui risultati preclinici sul bioRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare di open source, evidenzia l'efficacia del suo candidato intranasale del vaccino COVID-19.

La società ha collaborato con gli scienziati al UAB e si è espanta sopra i dati preclinici più iniziali presentati per il programma di AdCOVID.

AdCOVID è basato alla sulla piattaforma vaccino intranasale basata a adenovirus della società ed esprime il dominio dell'ricevitore-associazione (RBD) della proteina della punta SARS-CoV-2. Il RBD è cruciale per l'invasione e l'infezione virale e la maggior parte degli anticorpi di neutralizzazione dalla gente che ha recuperato dall'attaccatura COVID-19 al RBD, sottolineante l'importanza di RBD nello staccamento dell'infezione dal gambo.

Più ulteriormente, il vaccino offre più vantaggi sopra altri vaccini COVID-19 che sono diventati. In primo luogo, è amministrato per via nasale, ha soltanto una dose, la capacità di spedire convenientemente e memorizzare il vaccino e tiene conto la vasta attivazione della risposta immunitaria.

Lo studio

Gli scienziati hanno condotto l'estesa prova preclinica a UAB. I risultati parziali degli esperimenti preclinici erano stati annunciati a luglio e agosto. Lo studio corrente evidenzia i risultati ampliati che hanno mostrato la forte attivazione di entrambe le armi del sistema immunitario adattabile dopo l'amministrazione della dose intranasale singola di AdCOVID19, che è stato provato su due sforzi dei mouse.

I risultati dell'esperimento hanno indicato che dagli gli anticorpi di neutralizzazione indotti da vaccino nel plasma sanguigno potrebbero inattivare il SARS-CoV-2, il virus che causa COVID-19. Più ulteriormente, egualmente ha stimolato le celle di T del sistema immunitario, rinforzante li per attaccare le celle infettate da virus ed ha avviato l'anticorpo mucoso e le risposte a cellula T nelle vie respiratorie, il sistema più commovente tramite l'infezione virale. L'individuazione degli ultimi ha indicato che il vaccino potrebbe fornire una barriera contro l'infezione e la trasmissione al punto dell'entrata virale, che include la bocca ed il radiatore anteriore.

“Parecchi studi che valutano altri candidati vaccino COVID-19 hanno indicato che l'itinerario intranasale, rispetto all'itinerario intramuscolare, ha stimolato le risposte immunitarie mucose locali oltre all'anticorpo di neutralizzazione sistematico ed alle risposte di cellula T ed ha raggiunto l'immunità di sterilizzazione,„ i ricercatori spiegati nello studio.

Il gruppo egualmente ha spiegato che l'amministrazione intranasale dei vaccini ha molti vantaggi, compreso assicurare l'efficace protezione contro gli agenti patogeni respiratori ed egualmente oltrepassa l'immunità di preesistenza al vettore. Un altro vantaggio dei vaccini intranasali è che è più facile da amministrare ed è non invadente rispetto ad altri vaccini del candidato, che sono amministrati attraverso le iniezioni.

“AdCOVID ha indotto sistematico e risposte immunitarie mucose entro i giorni che seguono immunizzazione d'una sola dose,„ i ricercatori hanno detto.

Hanno aggiunto che ci sono due vantaggi principali di usando AdCOVID - è non invadente ed offre la capacità di staccare l'infezione dal gambo SARS-CoV-2 all'interno delle vie respiratorie superiori e più basse, impedicenti l'infezione al sito dell'entrata del virus. Ulteriormente, egualmente contribuisce a diminuire il rischio di trasmissione del virus in gente vaccinata.

“La nostra collaborazione con UAB è stata estremamente produttiva ed i dati preclinici per AdCOVID continuano a mostrare la differenziazione di promessa da altri candidati vaccino COVID-19,„ Scot Roberts, ufficiale scientifico principale per Altimmune, Inc., ha detto.

“La vaccinazione intranasale rappresenta una strategia attraente per impedire l'infezione COVID-19, poichè la cavità nasale comprende la prima linea di difesa contro il virus SARS-CoV-2 prima dell'entrata nei polmoni.  Stimolando l'anticorpo mucoso e l'immunità di cellula T, con i titoli di neutralizzazione sistematici potenti dell'anticorpo, entrambe le armi del sistema immunitario possono lavorare di concerto per impedire e gestire infezione,„ ha aggiunto.

Avviso *Important

il bioRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, October 12). Il vaccino dello spray nasale COVID-19 mostra i risultati di promessa in mouse. News-Medical. Retrieved on November 26, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20201012/Nasal-spray-COVID-19-vaccine-shows-promising-results-in-mice.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Il vaccino dello spray nasale COVID-19 mostra i risultati di promessa in mouse". News-Medical. 26 November 2020. <https://www.news-medical.net/news/20201012/Nasal-spray-COVID-19-vaccine-shows-promising-results-in-mice.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Il vaccino dello spray nasale COVID-19 mostra i risultati di promessa in mouse". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20201012/Nasal-spray-COVID-19-vaccine-shows-promising-results-in-mice.aspx. (accessed November 26, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Il vaccino dello spray nasale COVID-19 mostra i risultati di promessa in mouse. News-Medical, viewed 26 November 2020, https://www.news-medical.net/news/20201012/Nasal-spray-COVID-19-vaccine-shows-promising-results-in-mice.aspx.