Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'analgesia epidurale durante il parto non aumenta il rischio dell'infante di sviluppare l'autismo

La società per anestesia ostetrica ed il Perinatology (SAPONE), la società americana degli anestesisti (asa), la società per anestesia pediatrica (STAZIONE TERMALE) l'istituto universitario americano degli ostetrici e dei ginecologi (ACOG) e la società affinchè scopo Materno-Fetale (SMFM) della medicina rassicurino chiaramente le donne incinte che l'articolo “associazione fra analgesia epidurale durante il lavoro ed il rischio di disordini di spettro di autismo in prole,„ un nuovo studio retrospettivo del database pubblicato nella pediatria di JAMA il 12 ottobre 2020 non prevede la prova scientifica credibile che i epidurals di lavoro per sollievo di dolore causino ad autismo.

Il SAPONE, l'asa, la STAZIONE TERMALE, ACOG e SMFM riconoscono il potenziale affinchè questo articolo crino l'ansia fra le donne incinte che affrontano una decisione di indipendentemente da fatto che ricevere un epidurale per il parto. Mentre questa preoccupazione è certamente comprensibile, queste cinque società mediche che rappresentano più di 100.000 medici vogliono assicurare il pubblico che un'associazione fra l'uso di una madre di analgesia epidurale durante il parto ed il rischio del suo infante di sviluppare l'autismo non implichi la causa. Nella letteratura scientifica, l'individuazione di un'associazione fra un trattamento e un risultato non risulta che il trattamento ha causato il risultato.

L'analgesia di Neuraxial è il sistema monetario aureo per sollievo di doglia. Non dovremmo smettere di fornire i epidurals di lavoro e se mai, i epidurals migliorano i risultati materni e neonatali.„

Landò di Ruth, professore della Virginia Apgar di anestesiologia e Presidente di SAPONE

Milioni di vantaggio mondiale delle donne da sollievo di dolore epidurale ogni anno e danno alla luce senza alcune complicazioni alla madre o al bambino. Ci sono molte indicazioni mediche per analgesia e l'anestesia durante di lavoro e la consegna. In assenza di una controindicazione medica, la richiesta materna è un'indicazione medica sufficiente per sollievo di dolore durante il lavoro. D'importanza, in questo studio molti dei dettagli circa il corso di queste consegne non sono disponibili. C'è multiplo altre cause possibili di autismo che lo studio non indirizza.

Ulteriormente, mentre gli autori speculano circa i meccanismi (come febbre materna) che potrebbero spiegare un collegamento fra sollievo di dolore e autismo epidurali, nessuno di questi sono plausibili o confermati nell'analisi. L'analgesia epidurale comprende amministrare le piccole quantità di anestetici e di opioidi locali diluiti nello spazio epidurale della madre. I livelli molto bassi di queste droghe sono trasferiti all'infante e non c'è prova che questi molto bassi livelli di esposizione della droga causano tutto il danno al cervello di un infante.

Invitiamo le donne a continuare a scegliere i modi sicuri alleviare il dolore, compreso i epidurals, per un'esperienza positiva del parto. Le nostre organizzazioni continueranno a promuovere la ricerca e la formazione in tutti gli aspetti di cura del parto, compreso la sicurezza di analgesia di lavoro per la madre ed il bambino.