Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il ricercatore di Penn State piombo il progetto $3,8 milioni per creare un atlante dei cervelli di sviluppo dei mouse

Una concessione dagli istituti della sanità nazionali permetterà che un istituto universitario di Penn State del ricercatore della medicina piombo un triennale, il progetto dell'multi-istituzione per creare un atlante dei cervelli di sviluppo dei mouse. L'iniziativa aiuterà meglio i ricercatori a capire lo sviluppo del cervello ed a dare loro una risorsa per usare per lo studio dei disordini del cervello come autismo e la schizofrenia.

Gli istituti della salute mentale nazionali hanno assegnato Yongsoo Kim, assistente universitario delle scienze neurali e comportamentistiche, $3,8 milioni per piombo il progetto. I suoi collaboratori includono la NG di Lydia dall'istituto di Allen per scienza di cervello, da James Gee dall'università della Pennsylvania, da Jiangyang Zhang dalla New York University e da Luis Puelles dall'università di Murcia in Spagna.

Il gruppo di ricerca userà gli strumenti di calcolo e la rappresentazione ad alta definizione 3D per costruire una mappa dei cervelli del mouse attraverso sette punti inerenti allo sviluppo chiave di tempo. Un altro scopo del progetto è di catturare la posizione e la quantità di neuroni inerenti allo sviluppo chiave e di altri tipi delle cellule attraverso le regioni del cervello poichè il cervello si sviluppa attraverso tempo.

Ci sono molti tipi differenti di celle che si sviluppano e connettono attraverso il cervello durante lo sviluppo e la maturazione. Capendo la quantità e la posizione di queste celle nelle regioni differenti del cervello, possiamo sviluppare un modello del riferimento in rapporto a cui possiamo misurare i cambiamenti che possono accadere nei disordini del cervello.„

Yongsoo Kim, assistente universitario delle scienze neurali e comportamentistiche, istituto universitario di Penn State di medicina

Il progetto è costituito un fondo per attraverso gli istituti nazionali della ricerca del cervello della salubrità through avanzando l'iniziativa innovatrice di Neurotechnologies (CERVELLO) che mira a rivoluzionare la comprensione del cervello umano colmando le lacune di conoscenza di come il cervello permette a al corpo umano di registrare, elaborare, usare, memorizzare e recuperare le informazioni. L'iniziativa del CERVELLO spera di accelerare lo sviluppo e l'applicazione delle tecnologie innovarici che possono mostrare come le diverse celle ed i circuiti neurali complessi interagiscono in entrambi tempo e spazio.

Per stabilire gli atlanti inerenti allo sviluppo, i ricercatori useranno le tecniche speciali di microscopia e della rappresentazione per generare le immagini dell'anatomia del cervello a sette punti inerenti allo sviluppo di tempo. Poi creeranno i contrassegni 3D per l'anatomia chiave in quelle immagini e mostreranno come le regioni differenti cambiano o connettono attraverso lo sviluppo e la maturazione. Egualmente mapperanno un tipo speciale di neuroni di GABAergic chiamati cellula cerebrale, che serviscono da freni per attività della cellula cerebrale. La disfunzione dei neuroni di GABAergic è stata implicata nei disordini del cervello e Kim ha detto che mappando la presenza di queste celle in tutto lo sviluppo può aiutare i ricercatori a capire come il cervello fa correttamente le decisioni ed i trattamenti segnali esterni.

“Se possiamo mappare la posizione e le connessioni fra GABAergic nei modelli neurotypical del mouse, possiamo compararli ai modelli della schizofrenia e autismo e prova per identificare le differenze nello sviluppo del cervello che può indurre questi disordini ad accadere,„ Kim ha detto.

Questo progetto costruisce fuori del lavoro di Kim facendo uso della rappresentazione ad alta definizione 3D con gli strumenti di calcolo per misurare i cambiamenti di espressione del ricevitore dell'ossitocina nei cervelli di sviluppo del mouse. Ha detto che lo sviluppo del cervello tende ad essere simile attraverso le specie animali e che sviluppare questi atlanti per i mouse può aiutare meglio gli scienziati a capire lo sviluppo ed i disordini del cervello umano.

Source: