Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

“Restringere„ le tonsille provoca poco dolore e l'emorraggia che in pieno la tonsillectomia

Uno studio di dieci anni dalla Flinders University ha trovato i risultati “di restringimento„ delle tonsille molto in dolore e nell'emorraggia che una tonsillectomia completa.

“Restringere„ le tonsille provoca poco dolore e l

La pubblicazione, pubblicata questo mese nell'australiano e nel giornale della Nuova Zelanda di chirurgia, esaminati 608 bambini che hanno subito la chirurgia della tonsilla fra 2008 e 2018.

I bambini che hanno avuti loro tonsille hanno diminuito con una piccola parte lasciata intatta, ritornato alle attività normali dopo che una media dei 4,6 giorni ha confrontato ai 11,1 giorni dopo una tonsillectomia completa.

Erano egualmente tre volte meno probabilmente avere tutto il modulo di spurgo ed otto volte meno probabilmente avere un'immagine al vivo seria richiedere la riammissione all'ospedale, dice il professor Simon Carney del ricercatore del cavo di Flinders University, che ha introdotto la procedura (orecchio, radiatore anteriore e gola) in pratica OTORINOLARINGOIATRICA in Australia del sud.

“La tonsillite ricorrente è molto meno comune che nel passato. Di gran lunga, la ragione più comune per la chirurgia della tonsilla ora è ostruzione, il più comunemente causando le emissioni di sonno e russare come pure problemi di cibo e di discorso in alcuni casi,„ dice il professor Carney.

Una tonsillectomia completa espone i muscoli della gola, causando il dolore ed elevati rischi di spurgo. Eliminando 90-95% della tonsilla e lasciando una piccola mezzaluna-luna del tessuto intatta, piombo molto a meno dolore e spurgo, che permette ovviamente che i capretti ritornino ad assistenza all'infanzia o istruire così tanto più presto come pure rassicurare i genitori là è molto meno rischio di emorragia della tonsilla.„

Sara Attard, ricercatore del Co-Cavo

La procedura, spesso chiamata “una riduzione della tonsilla di totale parziale„ o “tonsillotomy„, è stata aperta la strada a in Scandinavia ed ora egualmente comunemente è eseguita in U.S.A. ed altrove nel mondo.

Cattura più lungamente di una tonsillectomia completa ma i nostri dati hanno indicato che i vantaggi sono appena così grandi, noi credono la necessità dei genitori di essere informati di questa opzione.

Il professor Simon Carney, ricercatore del cavo, Flinders University

Lo studio di rassegna di dieci anni, “i risultati pazienti pediatrici di dolore e di spurgo dopo il totale parziale (tonsillotomy) e la tonsillectomia totale: una serie Australasian reale consecutiva e singola di dieci anni del chirurgo„ (2020) dalla S Attard e COME Carney dall'istituto universitario di medicina e di salute pubblica, Flinders University è stata pubblicata in ANZJSurg (istituto universitario dei chirurghi) DOI: 10.111/ans.16306.

Punti chiave

  • Dopo una tonsillectomia completa, i muscoli della gola sono scoperti, esponenti i nervi ed i vasi sanguigni che causano il dolore e un rischio di spurgo. Con riduzione della tonsilla di totale parziale o “tonsillotomy„ un cerchio del tessuto della tonsilla è conservato, diminuente il dolore e con molto meno rischio di spurgo.
  • Dei 608 bambini ha studiato, quel sinistra con una piccola parte di loro tonsille lasciate intatto restituito alle attività normali in di meno che la metà del tempo speso solitamente dopo “una tonsillectomia„ completa.
  • Erano egualmente tre volte meno probabilmente avere tutto il modulo di spurgo - ed otto volte meno probabilmente avere un'immagine al vivo seria richiedere la riammissione dell'ospedale dopo un tonsillotomy.
  • La tonsillectomia è una delle procedure il più comunemente eseguite dell'orecchio, del radiatore anteriore e della gola con più 35.000 tonsillectomie eseguite all'anno in pazienti australiani invecchiati 17 e sotto. I rischi principali che seguono la tonsillectomia totale comprendono l'emorragia e un rendimento prolungato ad attività regolare dovuta fare soffrire.
Source:
Journal reference:

Attard, S & Carney, A.S (2020) Paediatric patient bleeding and pain outcomes following subtotal (tonsillotomy) and total tonsillectomy: a 10‐year consecutive, single surgeon series. Australia and New Zealand Journal of Surgery. doi.org/10.1111/ans.16306.