Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio convalida l'indipendenza correlata con la salute per i giovani adulti con autismo

L'indipendenza è stata sempre una forza motrice nella vita di Nancy Cheak-Zamora. Ora un professore associato all'università di banco del Missouri delle professioni sanitarie, ha cresciuto undiagnosed con dislessia, un disordine di apprendimento che può piombo alla lettura della difficoltà.

Sebbene non sterà ricevendo tutti gli assistenza o servizi I probabilmente stato necessario perché ero undiagnosed, ho avuto sempre gente complementare nella mia vita che mi ha incoraggiato e mi ha dato le opportunità di riuscire. Quell'incoraggiamento ha permesso fondamentalmente che me intraprenderà più indipendenza e lavorassi con le sfide in un modo che mi ha aiutato a riuscire sia ad accademia che nella vita.„

Nancy Cheak-Zamora, professore associato, banco delle professioni sanitarie, università di Missouri

Desideroso di offrire lo stesso incoraggiamento che ha ricevuto crescere, la ricerca diCheak-Zamora è piantata in un desiderio di migliorare l'indipendenza di giovani adulti con le inabilità inerenti allo sviluppo, specialmente autismo.

Uno dei suoi studi precedenti ha trovato che i giovani adulti con autismo erano mezzi come probabilmente ricevere i servizi di transizione di sanità, come apprendimento come programmare la nomina di un medico o riempire una prescrizione, confrontata ad altri giovani adulti di bisogni speciali di sanità.

per contribuire a risolvere questa disparità, lei sviluppata di recente la prima sanità “valutazione del mondo di prontezza di transizione„ specificamente per gli adolescenti con autismo. Una valutazione della prontezza di transizione identifica le abilità che gli adolescenti hanno bisogno della transizione da cura pediatrica a cura adulta e che possono gestire giustamente la loro salubrità.

Partnering con cinque cliniche di autismo attraverso gli Stati Uniti, compreso il centro della MU Thompson per autismo & disordini di Neurodevelopmental, Cheak-Zamora ha avuta 500 badante di giovani adulti con autismo nel suo studio.

Ha trovato che i giovani adulti con autismo potrebbero avvantaggiarsi dalla migliori gestione del farmaco, polizze d'assicurazione e finanze di comprensione di sanità; le abilità di sviluppo gradiscono programmare la nomina o il riempimento di un medico della prescrizione; e ricevendo formazione su altre aree come le interazioni con applicazione di legge e capendo i loro bisogni sessuali di relazione e di salubrità.

“Sviluppare la loro autonomia ed indipendenza in una regolazione di sanità è importante perché una volta che possono incontrare le sfide loro in un aspetto della loro vita, la ricerca mostra che la fiducia rinvierà in altre aree della loro vita pure,„ Cheak-Zamora ha detto. “Con successo programmare la nomina di un medico può tradurre in comportamento più autonomo in banco o nella cattura della più proprietà dei lavoretti a casa.„

Cheak-Zamora ha aggiunto che i fornitori di cure mediche possono usare la sua valutazione della prontezza di transizione per identificare meglio le lacune nella formazione e nelle aree per miglioramento quando si occupa di giovani adulti con autismo, che catturerà la pressione fuori dai badante già sovraccaricati.

“Lo scopo è di fornire più servizi per i giovani adulti autismo mentre allo stesso tempo permettendoli di incontrare le sfide da sè e non sempre di essere protetti dalla mamma e dal papà,„ Cheak-Zamora ha detto. “Li voglio sapere che un sistema di appoggio sia là per loro quando lo hanno bisogno, ma egualmente li voglio credere nella loro capacità di essere indipendente e fare qualunque cattura per riuscire nella vita.„

Source:
Journal reference:

Cheak-Zamora, N., et al. (2020) Validation of the Health-Related Independence for Young Adults with Autism Spectrum Disorder Measure- Caregiver Version. Journal of Autism and Developmental Disorders. doi.org/10.1007/s10803-020-04690-2.