Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I vaccini in tensione-attenuati sicuri possono impedire le complicazioni severe di COVID-19

COVID-19 continua a provocare la distruzione globalmente, con oltre un milione di morti fin qui. Eppure che cosa se un vaccino attuale potesse fare COVID-19 meno estremamente? Uno studio pubblicato appena messo la teoria per provare, con la promessa risulta.

Un gruppo di ricerca piombo da Dott. Larenas-Linnemann che lavora a Medica Sur, Città del Messico, riferito sulle loro osservazioni cliniche in 255 individui vaccinati con il vaccino (MMR) di parotite epidemica-morbillo-rosolia dall'inizio della pandemia di Coronavirus disease-2019 (COVID-19).

Molti pazienti vaccinati erano membri della famiglia o badante dei pazienti che già avevano contrattato COVID-19 e così ad estremamente ad alto rischio. Trentasei dei pazienti ora ha contratto COVID-19, ma tutto con un corso notevolmente delicato, con i sintomi meno severi che sia preveduto dato il loro stato di salute ed età.

Il documento, pubblicato nell'emissione di settembre dell'allergia, il giornale europeo dell'allergia e l'immunologia, ora è gratis download disponibile.

Vaccinazione di MMR nel contesto di COVID-19, approfittante di uno scoppio di morbillo

All'inizio della pandemia COVID-19, osservando la natura altamente contagiosa e virulenta del virus e la mancanza di misure preventive disponibili, i ricercatori hanno cercato i metodi per migliorare l'immunità innata -- in effetti, dia al sistema immunitario una spinta per prepararlo per vari assalti.

Poiché COVID-19 era nuovo agli esseri umani, non c'era il trattamento o vaccino attuale specificamente per combatterlo. Ma il Dott. Larenas-Linnemann, essendo olandese e facente la sua formazione di base nei Paesi Bassi, aveva seguito con ammirazione il lavoro di un compatriota su un concetto poco noto chiamato “immunità preparata.„

Nei termini tecnici, l'immunità preparata si riferisce alla risposta immunitaria migliorata ad un agente patogeno sicuro, dopo l'esposizione (dalla vaccinazione o dalla malattia naturale) ad un altro agente patogeno senza correlazione; la reazione immune dopo che un'esposizione successiva ad un agente patogeno senza correlazione è più veloce nell'inizio ed è accompagnata da una produzione aumentata di determinate citochine.

Ciò significa che, sorprendente, alcune vaccinazioni potrebbero non solo impedire la malattia dell'obiettivo (quale il morbillo), ma egualmente aiuta la gente a combattere altre malattie.

L'immunità preparata è un modulo di immunità non specifica. Era inizialmente discutibile, ma dopo le decadi di esplorazione dei lavori sul terreno da un gruppo danese che studia il vaccino della tubercolosi ed il vaccino antipolio in tensione sia in Europa settentrionale che in Africa, seguite dagli anni di lavoro di laboratorio autorevole dal connazionale Mihai Netea ed altri, del Dott. Larenas-Linnemann ora è accettato che i vaccini in tensione-attenuati sicuri possono incitare l'organismo più ben preparato per combattere fuori un intervallo degli agenti patogeni.

Gruppo di Dott. Larenas-Linnemann domandato: Ha potuto un vaccino in tensione-attenuato essere protettivo contro questa assolutamente nuova malattia, COVID-19, per i loro pazienti? Approfittare del fatto che la pandemia nel Messico ha coinciso con un aumento nei casi del morbillo, che avevano motivato il ministero della sanità per raccomandare la rivaccinazione del morbillo, il gruppo ha deciso di mettere il concetto di immunità preparata alla prova.

Come tale, da marzo 2020 in avanti, i ricercatori hanno raccomandato la vaccinazione di MMR ai loro pazienti, particolarmente fra i membri della famiglia dei casi COVID-19.

Prova d'osservazione del MMR per la prevenzione COVID-19

In una prova d'osservazione futura in ospedale Médica Sur, allineato dal 2011 come il migliore ospedale di Città del Messico, il gruppo ha dato ai loro pazienti i ripetitori di un vaccino standard di infanzia, morbillo-parotite epidemica-rosolia (MMR), che è considerata mondiale sicuro (un ripetitore anche è richiesto in molti posti per iniziare l'istituto universitario o il servizio militare).

I pazienti sono stati seguiti molto attentamente per guardare per l'infezione COVID-19. I pazienti sono stati considerati ad alto rischio per l'infezione di COVID perché molti stavano occupando dei membri della famiglia malati ed erano vulnerabile dovuto la loro età o altri fattori di rischio.

L'infezione COVID-19 è stata considerata confermata con un risultato positivo di una prova dell'antigene SARS-CoV-2, la rilevazione degli anticorpi specifici, o la presenza combinata di contatto diretto con un caso confermato più l'anosmia/ageusia ed almeno due sintomi classici COVID-19. Il contatto diretto con un caso confermato, di accompagnamento dai sintomi classici, ma senza odore o i cambiamenti del gusto è stato considerato casi altamente probabili.

La severità clinica di COVID-19 è stata classificata su un disgaggio semplificato da zero per i casi asintomatici, con 1 per delicato, 2 per il moderato, 3 per i sintomi respiratori più bassi senza l'esigenza di ossigeno, fino a 6 della fatalità. Inoltre, le misure domestiche dell'impulso oximetry e la tariffa di picco-espiratorio-flusso (PEFR) sono state usate per determinare la severità.

Risultati: nessuno dei 36 casi hanno avuto bisogno dell'ossigeno supplementare

Fra i 255 individui vaccinati, c'erano 24 confermati e 12 (altamente) COVID-19 casi probabili, tredici con i fattori di rischio che possono spesso rendere COVID-19 più serio (ipertensione, diabete, obesità, fumare, o asma incontrollata).

In loro pubblicazione, gli autori dettagliano i fattori di rischio per ogni paziente. Tutti hanno ricevuto le misure complementari generali; alcuni hanno ricevuto il ivermectin privo di marca della alto-dose i primi due giorni. I casi erano generalmente meno severi che sia preveduto.

Tutti hanno avuti sintomi respiratori secondari al massimo. Soltanto un paziente, con asma incontrollata, ha avuto un giorno dell'ossigeno basso delicato di sangue. Nessun paziente ha avuto insufficienza respiratoria al grado di bisogno necessario dell'ossigeno.

Siamo stati sollevati che il MMR, che è pensato comunemente come a vaccinazione di infanzia, è sembrato aiutare i nostri pazienti dell'adulto più anziano a sopravvivere la tempesta anche.„

Dott. Larenas-Linnemann

Reazione

“Non saremmo sorpresi se il MMR potesse assicurare una certa protezione contro COVID-19 severo,„ abbiamo detto il ricercatore Peter Aaby, del progetto di salubrità di Bandim in Guinea-Bissau e centro di ricerca per le vitamine e vaccini (CVIVA), siero Institut di Statens, una salute pubblica governativa e centro di ricerca nell'ambito del ministero della sanità danese Copenhaghen, in Danimarca e un pioniere nel campo.

“Insieme al mio Dott. Christine Stabell Benn del partner, stiamo riferendo sulle riduzioni della mortalità dai vaccini in tensione-attenuati quali la polio, BCG ed il morbillo vaccine/MMR per le decadi multiple ora e parlando a favore dei programmi vaccino ottimizzati. Con la crisi COVID-19 che aggiunge l'urgenza, è buono da vedere il potenziale degli effetti immuni non specifici che sono catturati seriamente.„

Ricerca globale che applica immunità preparata alla prevenzione COVID-19

I ricercatori intorno al mondo stanno studiando la capacità dei vaccini in tensione-attenuati esistenti di impedire le complicazioni severe di COVID-19.

Parecchi test clinici ora sono in corso con la vaccinazione della tubercolosi (BCG) dei lavoratori di sanità esposti SARS-CoV-2 diminuire la severità di un'infezione finale.

Tuttavia, uno degli effetti descritti negli esperimenti con BCG-preparare-immunità era un aumento in citochina di interleuchina 6 (IL-6), che ha reso il gruppo di Médica Sur riluttante ad usare questo metodo dovuto l'sovra-attivazione immune collegata ai livelli elevati IL-6 descritti nei casi severi COVID-19.

Inoltre, il vaccino BCG ed il vaccino antipolio in tensione non sono utilizzati negli Stati Uniti d'America o nel Canada, facendo il lavoro con i vaccini di polio e di BCG più duri applicarsi ampiamente attraverso l'America settentrionale. Le offerte esistenti di BCG egualmente sono necessarie criticamente per salvare le vite infantili intorno al globo.

Il gruppo del Dott. Larenas-Linnemann invece ha scelto il vaccino di MMR per il suo profilo di sicurezza come pure per la ricerca precedente che descrive l'immunità preparata dal MMR nei neonati delle madri epatite-infettate e degli studi retrospettivi che mostrano 26-49% diminuzioni nei tassi di mortalità di tutto causa dopo i programmi di vaccinazione del morbillo.

Che cosa è seguente

Questi primi dati d'osservazione riuniti dal Dott. Larenas-Linnemann ed il suo gruppo in Città del Messico, dimostrante un corso più delicato di COVID-19 in persone recentemente MMR-vaccinate, stanno promettendo.

I ricercatori stanno continuando la loro strategia per raccomandare la vaccinazione di MMR ai contatti della famiglia dei pazienti COVID-19 e della pianificazione per continuare raccogliere i dati su ulteriori casi clinici.

Egualmente stanno cercando la cooperazione con gli immunologi di base per studiare i precedenti immunologici delle loro osservazioni. Il Dott. detto Larenas-Linnemann, “siamo riconoscenti potere potere offrire questo ai nostri pazienti e sperare questi primi dati in vivo scintillerà l'interesse nell'approccio.„

La prova concludente del valore del vaccino di MMR di diminuire le complicazioni COVID-19 richiede una prova futura e ripartita con scelta casuale. Ciò è esattamente che cosa il Dott. Paul Fidel del microbiologo della Louisiana State University recentemente ha lanciato.

Ha supposto che i vaccini attenuati in tensione incitassero le celle mieloide-derivate del soppressore (MDSCs), un altro modulo di immunità innata preparata, per sopprimere la sepsi interna veduta spesso nei casi severi COVID-19, conformemente ad un pezzo ipotesi/di opinione in mBio.

Con il finanziamento dalle fondamenta e velocemente dalle concessioni di Parsemus, la prova gestita ripartita con scelta casuale MMR sta iscrivendo i primi radar-risponditore e lavoratori di sanità alla regione duramente colpita di New Orleans. Il gruppo del Dott. Fidel ancora sta cercando il finanziamento per provare se il MMR può assicurare la protezione ai residenti della casa di cura, che sono particolarmente vulnerabili a questa malattia.

Source:
Journal reference:

Larenas‐Linnemann, D, E & Rodríguez‐Monroy, F. (2020) Thirty‐six COVID‐19 cases preventively vaccinated with mumps‐measles‐rubella vaccine: All mild course. Allergy. doi.org/10.1111/all.14584.