Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

da ricercatori guidati UCI sono sovvenzionato di $3 milioni NIH per il progetto di 4D Nucleome

Gli istituti della sanità nazionali ha assegnato un gruppo dei ricercatori, piombo dall'università di California, il Xiangmin Xu, il PhD, un quinquennale, di Irvine la concessione $3 milioni per un progetto nominato, “l'analisi unicellulare di 4D Invecchiamento-Associato Nucleome nell'ippocampo umano.„

Ora, come componente del consorzio di 4D Nucleome, di Xu, di un professore dell'anatomia e della neurobiologia e di Direttore del centro per il circuito neurale mappare alla scuola di medicina di UCI, insieme a MPIs, a Carl Wayne Cotman, al PhD, ad un professore di Direttore fondare e della neurologia dell'istituto di UCI per invecchiamento e demenza del cervello ed a Bing Ren, il PhD, un professore di medicina cellulare e molecolare all'università di California, San Diego, funzionerà per sviluppare una comprensione dei cambiamenti invecchiamento-associati dell'architettura della cromatina nei nuclei unicellulari.

L'organizzazione nucleare tridimensionale e la sua relazione con i programmi di regolazione genica sono pensate per avere implicazioni diffuse e profonde per le sanità e la malattia. La ricerca proposta contribuirà a trasformare la nostra capacità di capire i meccanismi dell'organizzazione della cromatina e della funzione nel contesto di invecchiamento del cervello umano.

La nostra ricerca proposta esaminerà i cambiamenti molecolari del nucleome 4D che si presentano nella regione del cervello umano di ippocampo nel corso di invecchiamento e gli effetti positivi di attività fisica. Con il supporto di questa concessione, il nostro gruppo produrrà gli atlanti multi--omics delle cellule dell'ippocampo umano per delineare i profili molecolari di invecchiamento normale e scopre i programmi regolatori trascrizionali potenziali che sono urtati invecchiando. Divideremo questi dati con l'intera comunità scientifica.„

Xiangmin Xu, professore di anatomia e di neurobiologia e Direttore del centro per il circuito neurale che mappa alla scuola di medicina di UCI

Questo premio cooperativo di accordo, il numero U01DA052769, è costituito un fondo per con il programma del fondo comune di 4D Nucleome (4DN) NIH, che è stato varato nel 2015 con lo scopo di sviluppare gli strumenti e le risorse che permetterebbero alla caratterizzazione della struttura e della dinamica tridimensionali dei genoma mammiferi e fornirebbero le comprensioni meccanicistiche più profonde in come il nucleo è organizzato dal punto di vista funzionale.