Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La dieta può contribuire a riparare l'ovulazione in donne con la sindrome policistica dell'ovaia

La dieta Mediterranea può essere studiata come trattamento possibile per la sindrome policistica dell'ovaia dopo che i mouse con le funzionalità del tipo di PCOS della circostanza sono stati trovati per trarre giovamento da una simile dieta.

I mouse con la sindrome policistica indotta dell'ovaia (PCOS) che ha mangiato un bilanciamento dietetico particolare dei carboidrati, i grassi e la proteina potevano ovulare ancora, dando a ricercatori la nuova comprensione nei nuovi trattamenti potenziali per il termine in esseri umani.

In uno studio pubblicato nelle comunicazioni della natura, i ricercatori dall'istituto di ricerca di UNSW Sydney, dell'università di centro del Charles Perkin di Sydney e di ANZAC dicono che è la prima volta che la funzione riproduttiva disfunzionale in mouse con PCOS indotto è stata indicata per essere riparata con la dieta sola.

Il professore associato Kirsty Walters dell'aggiunta di UNSW, che piombo questa ricerca, è stato sorpreso trovare che un rapporto del carboidrato e del grasso poveri in proteine e medi è sembrato invertire l'effetto di PCOS sulla salute riproduttiva di un sottoinsieme dei mouse femminili con le funzionalità di PCOS. Encouragingly, questo rapporto dietetico fa parte dell'intervallo conosciuto come una dieta Mediterranea.

Ciò è un risultato emozionante perché ha il potenziale di riparare l'ovulazione in donne che soffrono da PCOS senza l'uso delle droghe.„

Aggiunta A/Prof. Walters, ex testa del laboratorio di biologia ovarico con il banco della medicina di UNSW della salubrità dei bambini & delle donne

Dice attualmente, comportamenti sani generali di stile di vita per le donne con PCOS è raccomandata di diminuire la severità dei sintomi - che comprende spesso l'obesità - ma questi nuovi risultati forniscono la prova per gli interventi dietetici specifici come strategia di promessa per il trattamento di PCOS, particolarmente tratti riproduttivi.

“Sebbene dobbiamo verificare gli effetti di questa dieta sulle donne con PCOS negli studi futuri, penso che la nostra ultima ricerca sia una pietra facente un passo verso che cosa c'è a dieta dovrebbe esplorare più ulteriormente,„ l'aggiunta A/Prof. Walters dice.

PCOS è un disordine endocrino che pregiudica più di 10 per cento delle donne universalmente, con i sintomi compreso i cicli mestruali irregolari o assenti, obesità ed alti livelli degli androgeni (ormoni trovati tipicamente in più alta quantità in uomini, quale testoterone).

È una circostanza connessa spesso con un'incapacità di concepire e mentre non ci sono interventi medici che possono assistere nell'ignoranza fondamentale del questo disturbo, là sono maturazione e la causa rimane sconosciuta.

Più conoscenza “sulla dieta ottimale„ ha avuto bisogno di

Il Dott. Valentina Rodriguez Parigi del ricercatore postdottorale del cavo dice a causa dell'obesità in eccesso osservata in 30-75 per cento di tutte le donne con PCOS, l'intervento e l'esercizio dietetici è una prima riga raccomandata il trattamento per diminuire la severità dei sintomi, ma la dieta ottimale ha ancora essere definita.

Oggi, che cosa è sostenuto per le donne con PCOS è modifica di stile di vita - avere una dieta sana e fare l'esercizio, ma là non sono ancora linea guida specifica su cui la dieta ottimale dovrebbe essere. Le linee guida internazionali suggeriscono che i 5 - 10 per cento di perdita di peso contribuiscano a migliorare i sintomi di PCOS. Ma c'è stato la ricerca limitata finora su cui il bilanciamento specifico dei macronutrients dovrebbe essere, che è che cosa stavamo esaminando nella nostra ricerca.„

Il Dott. Valentina Rodriguez Parigi, piombo il ricercatore postdottorale

La ricerca, che è stata effettuata a istituto di ricerca di UNSW Sydney e di ANZAC, ha compreso dare i mouse - che erano stati trattati con le palline ad emissione lenta (DHT) di dihydrotestosterone per produrre i tratti del tipo di PCOS - 10 diete differenti con differenti miscele dei macronutrients.

Il Dott. Rodriguez Parigi dice che il gruppo dei mouse che hanno dato segni di ovulare ancora aveva risposto ad una dieta che ha implicazioni potenzialmente importanti per gli esseri umani.

“Che cosa abbiamo trovato che eccitando erano che dove abbiamo veduto il salvataggio di ovulazione, i rapporti di proteina, carburatori ed i grassi erano simili a che cosa è trovato in una dieta Mediterranea tradizionale,„ dice.

“Così penso che questa sia un'indicazione realmente forte che una dieta Mediterranea dovrebbe essere esplorata più ulteriormente negli studi umani.„

` Dei mouse di PCOS più pesante' malgrado la stessa ingestione di cibo

Co-author il Dott. Samantha Solone-Biet, dall'università di centro del Charles Perkins di Sydney, facoltà di medicina e la salubrità, dice che un'altra individuazione interessante della ricerca era che i mouse che esibiscono i tratti di PCOS hanno messo sopra più peso che i mouse nel gruppo di controllo (senza PCOS), malgrado il cibo degli stessi importi di alimento.

“I mouse di PCOS erano, anche quando hanno mangiato la stessa quantità di alimento dei comandi,„ il Dott. più pesante Solone-Biet aggiunge.

“Così ci devono essere altri meccanismi in questione oltre all'ingestione di cibo che stanno causando l'aumento nell'obesità. Gli studi hanno riferito che gli interventi della gestione del peso possono essere meno efficaci in donne con PCOS che in donne senza PCOS.

“Ma il nostro studio suggerisce che non sia la quantità di alimento che sta causando l'obesità, quindi l'identificazione degli altri meccanismi in questione potrebbe fornire ai ricercatori una nuova direzione per sviluppare i trattamenti per la circostanza.„

I ricercatori dicono che il punto seguente sarebbe uno studio clinico da esaminare se una dieta Mediterranea ha vantaggi per le donne con PCOS come pure prova a scoprire il meccanismo dietro obesità indesiderata che pregiudica tante donne con la circostanza.

Questo studio è stato supportato dal finanziamento di sostegno del progetto dall'istituto di ricerca di ANZAC e dal banco di UNSW della salubrità dei bambini e delle donne.

Source:
Journal reference:

Rodriguez Paris, V.., et al. (2020) Defining the impact of dietary macronutrient balance on PCOS traits. Nature Communications. doi.org/10.1038/s41467-020-19003-5.