Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli esperti sviluppano un intervento novello nella cucina domestica per affrontare l'obesità

Thomaseo Burton, PhD e Webb Smith, PhD, dell'ospedale pediatrico di Le Bonheur e del centro di scienza di salubrità di University of Tennessee ha sviluppato un intervento novello nella cucina domestica per indirizzare l'obesità. L'intervento, chiamato Multidisciplinary Engagement ed imparare/vita conscia dell'attivo e del cibo (PASTI), combina la consapevolezza, cucinando le tecniche e la formazione per insegnare ai bambini ed ai loro badante come fare i pasti più sani ed impegnarsi nel cibo conscio.

Questo programma è compreso le sessioni di formazione, di cottura e della discussione che sono adattate per misura le comunità in gran parte afroamericane e con risorse insufficienti servite dalla clinica sana di stile di vita.

Questo intervento è unico confrontato alla gestione clinica tradizionale, che è compresa solitamente consiglio senza una componente empirica. I pasti egualmente cattura le barriere al cibo sano, quale il costo, tempo, alla cautela di nuovi alimenti ed all'accesso agli ingredienti, in considerazione usando gli ingredienti a basso costo e le ricette esperte.

A seguito del programma pilota, gli agevolatori pianificazione valutare l'impatto dell'intervento misurando le caratteristiche del partecipante (misure e funzioni vitali antropometriche), il feedback del badante (indagini) ed il feedback della gioventù (indagini), con la speranza di vedere il miglioramento significativo nella salubrità e nel benessere dei partecipanti.