Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori identificano la connessione molecolare fra carne, le diete della latteria ed il rischio di cancro

Un gruppo internazionale dei ricercatori ha identificato un collegamento molecolare diretto fra carne e le diete della latteria e lo sviluppo degli anticorpi nel sangue che aumentano le probabilità di cancro di sviluppo. Questa connessione può spiegare l'alta incidenza di cancro fra coloro che consuma un gran numero di prodotti lattier-caseario e di carne rossa, simili al collegamento fra ricco in colesterolo e un rischio aumentato di malattia di cuore.

Lo studio piombo dal Dott. Vered Padler-Karavani del dipartimento della ricerca e dell'immunologia delle cellule al banco di Shmunis della biomedicina e della ricerca sul cancro al George S. Wise Faculty dell'università di Tel Aviv delle scienze biologiche. I risultati della ricerca sono stati pubblicati il 23 settembre 2020, nella medicina di BMC.

Neu5Gc è una molecola dello zucchero trovata nei tessuti dei mammiferi ma non in pollame o in pesce. Gli esseri umani sviluppano gli anticorpi a Neu5Gc nell'infanzia, quando in primo luogo sono esposti alla latteria ed ai prodotti a base di carne. Mentre è conosciuto che questi anticorpi aumentano il rischio di cancro, particolarmente il cancro colorettale, nessun legame diretto era stato trovato fra gli anticorpi ed il consumo della latteria e della carne.

Per lo studio, i ricercatori hanno usato i campioni da NutriNet-Santé, un'estesa indagine nutrizionale nazionale eseguita in Francia. Salam Bashir, uno studente di PhD nel laboratorio del Dott. Padler-Karavani, insieme ad altri membri di gruppo ha misurato la quantità di zucchero di Neu5Gc in vari alimenti della carne e della latteria comuni nella dieta francese ed ha calcolato l'assunzione quotidiana di Neu5Gc di 19.621 adulto invecchiato 18 e più, che hanno riferito tutta la loro ingestione di cibo online durante parecchi giorni.

Il gruppo di ricerca poi ha prelevato un campione rappresentativo di 120 partecipanti ed ha verificato i livelli degli anticorpi di anti-Neu5Gc nel loro sangue.

Sulla base di questi risultati e della quantificazione dello zucchero di Neu5Gc in vari prodotti alimentari dalla Francia, il Dott. Padler-Karavani ed il suo gruppo hanno creato un indice analitico chiamato l'indice analitico di Gcemic. Questo indice analitico allinea gli alimenti di cui l'eccessivo consumo può piombo ad un aumento negli anticorpi - e possibilmente ad un aumento nel rischio di cancro.

Abbiamo trovato una correlazione significativa fra alto consumo di Neu5Gc da carne rossa e formaggi ed abbiamo aumentato lo sviluppo di quegli anticorpi che intensificano il rischio di cancro. Per anni ci sono stati sforzi per trovare una tal connessione, ma nessuno ha fatto. Qui, per la prima volta, potevamo trovare grazie molecolari di un collegamento all'accuratezza dei metodi impiegati per misurare gli anticorpi nel sangue e nei dati dettagliati dai questionari francesi di dieta.„

Dott. Padler-Karavani, dipartimento di ricerca delle cellule e di immunologia al banco di Shmunis di biomedicina e di ricerca sul cancro al George S. Wise Faculty dell'università di Tel Aviv delle scienze biologiche

Il Dott. Padler-Karavani aggiunge che questa combinazione di metodi ha permesso che i ricercatori predicessero che coloro che mangia molti carne rossa e formaggio sviluppino gli alti livelli e una varietà differente degli anticorpi e quindi che può essere all'elevato rischio per cancro - particolarmente cancro colorettale, ma ad altri cancri pure.

Source:
Journal reference:

Bashir, S., et al. (2020) Association between Neu5Gc carbohydrate and serum antibodies against it provides the molecular link to cancer: French NutriNet-Santé study. BMC Medicine. doi.org/10.1186/s12916-020-01721-8.