Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Comprendendo le pratiche pediatriche nella promozione della prova privata dell'acqua di pozzo può influenzare la conformità parentale

I risultati dai nuovi studi intrapresi da un gruppo dei ricercatori alla scuola di medicina del Geisel di Dartmouth e pubblicati nei rapporti della medicina preventiva del giornale, mostrano che quello comprendere le pratiche pediatriche nella promozione della prova privata dell'acqua di pozzo può influenzare la conformità parentale.

Più di 43 milione di persone che vivono nelle zone rurali soprattutto degli Stati Uniti contano sui pozzi non regolati privati per la loro acqua potabile--compreso la Nuova Inghilterra del Nord, in cui 40 - 50 per cento della popolazione dipendono dai pozzi privati. Ciò mette le famiglie e specialmente le popolazioni vulnerabili quali i bambini, potenzialmente a rischio dell'ingestione degli agenti inquinanti nocivi quale arsenico.

L'arsenico inorganico, un metalloide insipido ed inodoro, è conosciuto per contaminare 10 - 20 per cento dei pozzi della roccia fresca in New Hampshire. Ciò suscita inquietudine significativa di salute pubblica data l'arsenico è associata con una miriade degli stati di salute, compreso la vescica ed altri cancri e la prova crescente indica gli impatti sulla salubrità e sullo sviluppo dei bambini.

Tuttavia, gli sforzi per incoraggiare i proprietari buoni a provare periodicamente i loro pozzi privati, un'attività che è caduto sul sistema di salute pubblica (che manca dell'autorità competente), hanno veduto soltanto il successo limitato. Le indagini precedenti in New Hampshire, per esempio, hanno riferito che quasi 60 per cento dei residenti non avevano provato i loro pozzi durante almeno tre anni e 15 per cento non avevano avuti mai loro pozzi provati.

Mancanza di consapevolezza fra la comunità del medico circa i rischi sanitari di acqua di pozzo, la confusione parentale circa cui prodotti chimici da provare per, accesso difficile del laboratorio ed il costo della prova tutti è stata citata come ragioni per conformità difficile.

“Abbiamo voluto vedere se potessimo muovere il ago di stampa sulla prova integrandola nell'ambiente clinico come componente di cura preventiva pediatrica sistematica,„ spieghiamo Carolyn Murray, il MD, il MPH, Direttore dell'esagerare della Comunità e la memoria di traduzione per il centro e l'autore principale di ricerca della salute ambientale e della prevenzione delle malattie dei bambini di Dartmouth sullo studio.

Il gruppo di ricerca hanno intrapreso gli studi con 11 pediatrici e le cliniche della medicina di famiglia che sono membri alla della rete basata a pratica della ricerca di pronto intervento della GABBIA di Dartmouth--un organismo di ricerca volontario di 250 membri dei professionisti di pronto intervento situati New Hampshire, nel Vermont e Maine. I genitori dei bambini al di sotto di 12 mesi dell'età che usano un pozzo privato erano kit ammissibili e e complessivamente 240 sono stati dispensati (senza alcun costo).

Per determinare gli approcci di pratica più efficaci per raggiungere la riuscita prova dell'acqua di pozzo, due interventi (con lo studio due arma ciascuno) sono stati valutati.

Il primo ha confrontato le differenze nel completamento di prova quando i risultati di analisi dell'acqua sono stati forniti soltanto ai genitori contro la fornitura sia ai genitori che alla clinica. Il secondo ha verificato l'efficacia di fare i ricordi parentali di dopo-visita per completare la prova contro non fare i ricordi di seguito.

Direi che riuscivamo molto ad ottenere tutte pratiche a bordo con chiedere ai genitori, “dove ottenete la vostra acqua potabile? “e sollevando consapevolezza del clinico della prevalenza di arsenico in pozzi privati. Che cosa abbiamo imparato eravamo che c'è molto più complessità a comportamento della prova della gente oltre appena costo ed oltre appena il medico che dice, 'dovreste fare questo.„

Carolyn J.Murray, assistente universitario di medicina, medicina di famiglia e della Comunità, l'istituto di Dartmouth per criterio di integrità e pratica clinica, scuola di medicina di Geisel.

Le tariffe di completamento di prova dell'acqua di pozzo hanno variato da 10 a 61 per cento attraverso le pratiche e le armi di studio, con una media di 29 per cento. Il braccio di studio con sia il genitore che la clinica accede a ai risultati e un sistema di seguito dei ricordi per i genitori era più di due volte probabilmente per raggiungere il completamento della prova che altre armi di studio. Ma avendo clinici (contro l'altro personale) distribuisca i kit, indipendentemente dal braccio di studio, era il più forte preannunciatore di completamento di prova complessivo.

“Penso che il nostro takeaway principale sia stato che possiamo impegnare le pratiche di pronto intervento nella selezione per la sorgente dell'acqua potabile e nella promozione della prova dell'acqua di pozzo,„ dica Murray. “Ma dobbiamo ottenere più creativi in come lavoriamo con i clinici ed i gruppi di cura su questa emissione di salubrità importante. C'è definitivamente stanza per miglioramento, ma siamo disinseriti ad un buon inizio.„

Margaret Karagas, PhD, Direttore del centro di ricerca della salute ambientale e della prevenzione delle malattie dei bambini di Dartmouth ed autore senior sullo studio, acconsente. “Questa era una grande opportunità di traduzione della ricerca, costruente sulla nostra associazione vicina con la GABBIA di Dartmouth alle strategie di entrata in vigore della prova per diminuire le minacce ambientali contro la salubrità dei bambini e la salubrità delle loro famiglie.„

Source:
Journal reference:

Murray, C. J., et al. (2020) Private well water testing promotion in pediatric preventive care: A randomized intervention study. Preventive Medicine Reports. doi.org/10.1016/j.pmedr.2020.101209.