Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il modello matematico per COVID-19 tiene conto distanziare e rilassamento dinamici del sociale

La pandemia di malattia 2019 di coronavirus (COVID-19) ed il suo impatto sui sistemi sanitari globali hanno causato una necessità urgente dello sviluppo rapido degli approcci preventivi e terapeutici combattere il virus. A partire dall'oggi, c'è stato oltre 43,9 milione casi dell'infezione di coronavirus 2 di sindrome respiratorio acuto severo (SARS-CoV-2) universalmente, oltre 225.000 casi nel Canada ed oltre 74.000 casi nella provincia di Ontario.

Durante le fasi iniziali dello scoppio COVID-19, molti studi hanno messo a fuoco sulla modellistica matematica della dinamica di malattia, compreso il numero della riproduzione e la trasmissione di base della malattia. Era chiaro che è importante considerare la trasmissione attraverso la gente asintomatica con le infezioni inosservate in questi modelli. Ciò piombo ad una messa a fuoco globale dello spostamento di polizza sulle restrizioni di viaggio, al sociale che distanziano i protocolli ed ai lockdowns della comunità.

DDD

Modello matematico alle decisioni politiche di politica di aiuto sul distanziare aumentante o diminuente del sociale

Recentemente, i ricercatori dall'università di York, Toronto, Canada, hanno presentato un modello matematico per COVID-19 che comprende i gruppi di persone con i vari livelli di esposizione alla malattia basata sui dati da Ontario, Canada. La loro opera è pubblicata sul medRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare. I ricercatori hanno presentato un modello in cui la decisione aumentare o distanziare del sociale di diminuzione è modellata matematicamente in funzione dell'attivo ed i casi totali COVID-19 ed il costo percepito di isolazione della gente. Egualmente hanno definito la sanità costata come pure un costo complessivo.

Il gruppo ha esplorato questi costi regolando i parametri che potrebbero influenzare le decisioni politiche. Hanno trovato che i costi minimi non sono stati associati sempre con la spesa e la vigilanza aumentate a causa di una mancanza distanziare adeguato del sociale e della fatica causata dal distanziare sociale.

“Capire come la gente reagirà ad un cambiamento nei lockdowns circostanti di polizza o ai divieti di raduni sociali è essenziale nel misurare l'impatto che COVID-19 e le strategie di diminuzione avranno sulle infezioni e sulla mortalità.„

I costi di minimizzazione di sanità possono soltanto essere possibili ai costi relativamente enormi per tenere la gente a casa

Gli autori hanno presentato un modello matematico per COVID-19 che guida le decisioni politiche e permette l'entrata in vigore dinamica ed il rilassamento del sociale che distanziano basato sul numero attivo dei casi e di diversi costi di isolamento. Il vantaggio principale di questo approccio è che montra precisamente la psicologia ed il comportamento umani, a differenza di altri approcci dove i comportamenti sono girati in funzione e a riposo ai tempi predeterminati.

Facendo uso di questo approccio a comportamento umano di modello dinamicamente, gli autori hanno fornito i risultati unintuitive riguardo a costo complessivo relativo. Hanno concluso che i costi aumentati di rilassamento e di vigilanza e la reattività in diminuzione alle quantità di pratiche aumentanti necessariamente non fanno diminuire il costo complessivo. Ciò è perché la gente vuole socializzare ed il sociale che distanzia le misure causa la fatica nella gente. Lo studio egualmente ha dimostrato che i costi supplementari di sanità possono essere impediti in alcune circostanze, ma soltanto ai costi relativamente enormi per tenere la gente a casa.

I lockdowns multipli delle durate di scarsità possono piombo ai costi minimi

Lo studio ha trovato che una serie di lockdowns delle durate di scarsità possono contribuire a minimizzare i costi. I loro risultati sono basati sui dati di caso da Ontario, Canada, fra i marzo all'agosto 2020. Secondo gli autori, questa struttura dinamica del modello non si limita ad una città o malattia particolare; può adattarsi ad altri scenari cambiando i parametri di comportamento e la malattia.

“Un vantaggio della struttura dinamica utilizzata in questo modello è che non si limita ad Ontario, né è anche limitato a COVID-19. Il cambiamento dei parametri di comportamento e di malattia permetterà che questo modello si adatti ad altri scenari.„

Gli autori egualmente vogliono ringraziare che il loro modello non consideri gli interventi farmaceutici quale la vaccinazione, che svolgano un ruolo cruciale nell'attenuazione dell'impatto sul sistema sanitario ed il periodo di punta e la durata dello scoppio. Secondo il gruppo, il fatto che distanziare del sociale non è vero discreto e la gente non fanno diminuire la loro socializzazione subito è un'altra considerazione importante. La gente appartiene ad uno spettro con le tariffe fluide del contatto e questo aspetto deve essere esplorato in dettaglio ulteriore.

“Un'altra considerazione importante è che distanziare del sociale non è vero discreto in quella gente improvvisamente non diminuisce i loro contatti. In realtà, è uno spettro con le tariffe fluide del contatto e questo deve più ulteriormente essere esplorato.„

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Susha Cheriyedath

Written by

Susha Cheriyedath

Susha has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree in Chemistry and Master of Science (M.Sc) degree in Biochemistry from the University of Calicut, India. She always had a keen interest in medical and health science. As part of her masters degree, she specialized in Biochemistry, with an emphasis on Microbiology, Physiology, Biotechnology, and Nutrition. In her spare time, she loves to cook up a storm in the kitchen with her super-messy baking experiments.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cheriyedath, Susha. (2020, October 27). Il modello matematico per COVID-19 tiene conto distanziare e rilassamento dinamici del sociale. News-Medical. Retrieved on December 06, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20201027/Mathematical-model-for-COVID-19-allows-for-dynamic-social-distancing-and-relaxation.aspx.

  • MLA

    Cheriyedath, Susha. "Il modello matematico per COVID-19 tiene conto distanziare e rilassamento dinamici del sociale". News-Medical. 06 December 2021. <https://www.news-medical.net/news/20201027/Mathematical-model-for-COVID-19-allows-for-dynamic-social-distancing-and-relaxation.aspx>.

  • Chicago

    Cheriyedath, Susha. "Il modello matematico per COVID-19 tiene conto distanziare e rilassamento dinamici del sociale". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20201027/Mathematical-model-for-COVID-19-allows-for-dynamic-social-distancing-and-relaxation.aspx. (accessed December 06, 2021).

  • Harvard

    Cheriyedath, Susha. 2020. Il modello matematico per COVID-19 tiene conto distanziare e rilassamento dinamici del sociale. News-Medical, viewed 06 December 2021, https://www.news-medical.net/news/20201027/Mathematical-model-for-COVID-19-allows-for-dynamic-social-distancing-and-relaxation.aspx.