Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio rivela il meccanismo molecolare che aumenta l'invasività delle cellule tumorali radioresistant

Gli scienziati hanno rivelato il meccanismo molecolare regolamentando il traffico dei lisosomi quei aumenti l'invasività delle cellule tumorali radioresistant dopo la radioterapia.

La radioterapia è un efficace e trattamento comunemente usato per cancro. Tuttavia, ci sono varietà di cancro che diventano resistenti a queste terapie ed in alcuni casi, questi cancri radioresistant possono diventare più dilaganti dopo il trattamento, peggiorante la prognosi per il paziente.

Gli scienziati dal centro globale per scienza biomedica ed assistenza tecnica, da una collaborazione fra l'università dell'Hokkaido, dal Giappone e dalla Stanford University, U.S.A., hanno rivelato il meccanismo da cui le molecole hanno chiamato Arl8b e causa di BORC ha aumentato l'invasività e la metastasi in cellule tumorali radioresistant dopo la radioterapia. I loro risultati sono stati pubblicati nella biologia di comunicazioni del giornale.

Il lavoro precedente ha indicato che il traffico delle vescicole dentro le celle svolge un ruolo importante nell'invasività della cellula tumorale. Un tipo di vescicola chiamato il lisosoma è particolarmente significativo.

I lisosomi sono rinomati come le vescicole responsabili della degradazione delle molecole, ma egualmente sono compresi nella secrezione delle molecole che funzionano per aderenza delle cellule, l'invasione del tumore e la metastasi.

Nell'attività in corso, gli scienziati hanno studiato la base molecolare per questi ruoli nel cancro al seno radioresistant.

In primo luogo hanno confermato che il traffico dei lisosomi upregulated nelle cellule tumorali dopo la radioterapia, migliorante la secrezione degli enzimi che degradano il materiale connettivo circondandole e quindi aumentante l'invasività delle cellule tumorali.

Più a fondo hanno studiato i meccanismi molecolari dietro questa attività ed hanno determinato che una molecola regolatrice, Arl8b, è responsabile in primo luogo per questo trattamento.

L'intervento concreto di Arl8b è normalmente responsabile del traffico dei lisosomi all'interno di una cella. Gli scienziati hanno osservato che in cellule tumorali radioresistant, l'intervento concreto di Arl8b aumenta la seguente radioterapia, permettendo che interagisca con altre molecole per migliorare il traffico del lisosoma.

Più ulteriormente, dal colpo di Arl8b, gli scienziati hanno indicato che questa molecola è stata richiesta per l'aumento di invasività e della metastasi.

I ricercatori hanno analizzato i dati sui pazienti di cancro al seno dall'atlante del genoma del Cancro (TCGA) per identificare altre molecole che possono essere implicate. Hanno trovato che, oltre ai livelli di Arl8b, la prognosi può essere correlata con i livelli di gruppo di proteine chiamate il complesso di BORC, che è composto di otto sottounità.

Livelli elevati di Arl8b correlati con la prognosi difficile; più ulteriormente, la prognosi ha potuto essere stratificata ha basato ai livelli di sottounità differenti di BORC. BORC è richiesto per l'associazione di Arl8b e dei lisosomi.

Gli scienziati hanno indicato che determinati sottounità di BORC sono richiesti per l'invasività aumentata delle cellule tumorali radioresistant mediate da Arl8b; inoltre, di radioterapia geni dei upregulates anche responsabili dell'espressione di determinati sottounità di BORC.

In questo studio, gli scienziati hanno scoperto l'effetto della radioterapia sul traffico lysosomal e su alcuni delle molecole che gestiscono questo trattamento.

Delucidando la base molecolare per questo meccanismo, un più grande gruppo di dati dai malati di cancro umani deve essere analizzato per convalidare i risultati. Più ulteriormente, le droghe che mirano a questo meccanismo devono essere sviluppate e valutate come terapie del cancro.

Source:
Journal reference:

Wu, P-H., et al. (2020) Lysosomal trafficking mediated by Arl8b and BORC promotes invasion of cancer cells that survive radiation. Communications Biology. doi.org/10.1038/s42003-020-01339-9.