Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La droga combinata per il diabete di tipo 2 continua a restare efficace dopo due anni di trattamento

I pazienti con il diabete di tipo 2 catturano spesso la metformina come terapia prima linea per contribuire a stabilizzare il loro glucosio di sangue. Finalmente, alcuni pazienti più non rispondono a metformina e richiedono il trattamento supplementare. Alcuni anni fa, le prove a breve termine chiave hanno indicato che una combinazione di due droghe ha gestito la progressione del diabete meglio di qualsiasi singola droga da solo. Ora, la nuova ricerca dimostra che questa droga combinata di dapagliflozin e del exenatide continua a restare efficace, senza perdita di effetto, dopo due anni di uso continuo.

Molte terapie nella gestione del diabete sono di breve durata, che è perché è utile da provare ad effetto a lungo termine. Il nostro studio ha indicato che un regime combinato di dapagliflozin e del exenatide ha continuato a gestire il glucosio dei pazienti per oltre due anni. Ciò è molto un incoraggiante.„

Serge Jabbour, MD, autore senior, Direttore della divisione dell'endocrinologia ed il diabete concentra all'università di Thomas Jefferson

I risultati di questa prova alla cieca multicentrata, la fase 3, prova controllata ripartita con scelta casuale sono stati pubblicati nella cura del diabete del giornale.

Complessivamente 695 adulti di cui il diabete di tipo 2 non è stato gestito con metformina, sono stati definiti a caso a tre gruppi di studio. Un gruppo ha ricevuto le iniezioni settimanali di exenatide oltre a metformina. Un altro gruppo ha catturato le pillole quotidiane del dapagliflozin oltre a metformina e un terzo gruppo ha ricevuto insieme entrambe le droghe. Lo studio era uno studio di estensione sulla prova chiave DURATION-8, significante che i pazienti sono stati dati l'opzione da continuare più lungamente nella prova.

Le due classi di droghe agiscono additivo, migliorando gli effetti su una serie di indicatori del diabete. Dapagliflozin appartiene a classe A di droghe chiamate inibitori del sodio-glucosio cotransporter-2 (SGLT2) che inducono il glucosio in eccesso ad essere espelsi nell'urina. Exenatide appartiene a classe A di droghe chiamate agonisti del tipo di glucagone del ricevitore peptide-1 (GLP-1RAs), che migliorano la secrezione glucosio-dipendente dell'insulina, l'output epatico più basso del glucosio, lo svuotamento gastrico lento e la sazietà di aumento. Insieme, le due droghe promuovono e mantengono il migliore controllo del glucosio e producono la perdita di peso additiva e migliorano la pressione sanguigna.

I risultati hanno confermato che il gruppo di pazienti che ricevono entrambe le droghe ha avuto migliore controllo glycemic che i pazienti che ricevono appena uno delle droghe - e dimostrato, per la prima volta, che l'effetto era stabile per la durata del periodo biennale esteso di studio. Lo studio egualmente ha mostrato una riduzione clinicamente pertinente del peso e della pressione sanguigna, le misure che possono contribuire al diabete di tipo 2 ed alla salubrità globale. I ricercatori non hanno veduto preoccupazioni inattese della sicurezza relative alla combinazione della droga nei partecipanti di studio.

Altri studi con entrambe le droghe egualmente hanno suggerito che gli indicatori metabolici quale il profilo del lipido egualmente migliorassero.

“Queste due classi funzionano sinergico per contribuire a gestire i livelli del glucosio di un paziente del diabete di tipo 2 ed altra misura associato con il diabete,„ dice il Dott. Jabbour. “Possiamo ora ritenere più sicuri circa la prescrizione dei questi farmaci a lungo termine.„

Questo studio è stato costituito un fondo per da AstraZeneca. AstraZeneca è stato compreso nello sviluppo di progettazione e di protocollo di studio, se supporto logistico ed è stato ottenuto i dati, che sono stati valutati insieme dagli autori e dal garante. Un elenco completo degli interessi in competizione potenziali può essere trovato nel documento qui sotto.

Source:
Journal reference:

Jabbour, S.A., et al. (2020) Efficacy and Safety Over 2 Years of Exenatide Plus Dapagliflozin in the DURATION-8 Study: A Multicenter, Double-Blind, Phase 3, Randomized Controlled Trial. Diabetes Care. doi.org/10.2337/dc19-1350.