Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studente di tecnologia della Virginia riceve il premio di NSERC per sviluppare come minimo il trattamento dilagante per il glioblastoma

Le scienze naturali ed il consiglio della ricerca di assistenza tecnica dei supporti del Canada (NSERC) ricercano che risultati “nelle risposte di innovazione alle domande senza tempo.„ Nel scegliere i awardees, il consiglio cerca la creatività e l'innovazione, due qualità che vedono al centro di tutti gli avanzamenti della ricerca.

Zerin Mahzabin Khan, uno studente di laurea nell'assistenza tecnica biomedica ed in meccanici come pure il programma di calcolo di assistenza tecnica del tessuto, ha ricevuto il premio Borsa-Di laurea postuniversitario da NSERC per il suo lavoro che sviluppa un trattamento come minimo dilagante per il glioblastoma. È il destinatario mai visto dello studente di tecnologia della Virginia di questo premio.

Glioblastoma è uno dei moduli più aggressivi di tumore al cervello. Mentre il cancro non è essiccato, molti altri moduli di cancro hanno veduto il miglioramento con i trattamenti che possono prolungare la vita del paziente o contribuire a gestire il cancro. Ciò non è l'argomento per il glioblastoma. Nel corso degli anni, c'è stato poco miglioramento nella speranza di vita per quelli con il glioblastoma.

Sono stato pavimentato dalle statistiche che ho letto sul tumore al cervello di glioblastoma. La percentuale della gente diagnosticata che muore è vacillante e quel numero non ha migliorato molto durante le decadi passate. Niente sembra aiutare. Con il mio sfondo della ricerca nei trattamenti mirati a, ho pensato, “io voglio sviluppare un modo innovatore curare il tumore al cervello. “È molto spaventoso pensare che qualcuno sappiate potrebbe essere diagnosticato con tumore al cervello e poi domandarsi se c'è della speranza per la loro sopravvivenza. Nessuno se debba passare con quello.„ che

Zerin Mahzabin Khan, uno studente di laurea nell'assistenza tecnica biomedica e meccanici

Khan è uno studente di laurea del terzo anno, conducente la ricerca in due laboratori dei meccanici e di assistenza tecnica biomedica: il suo laboratorio di Scott Verbridge primario del Consigliere, il laboratorio del laboratorio integrante di ecologia del tumore ed il suo di Eli Vlaisavljevich del co-Consigliere, l'ultrasuono terapeutico e laboratorio non invadente di terapie.

Nel fare domanda per il premio di laurea altamente non Xerox da NSERC, Khan ha voluto combinare le tre aree di ricerca che è stata coinvolgere in: ricerca sul cancro di traduzione e campi elettrici pulsati con Verbridge; tecnologia messa a fuoco di ultrasuono con Vlaisavljevich; e chimica del polimero con il collaboratore Timothy lungamente dell'istituto di Biodesign dell'Arizona State University.

Infine, lo scopo di Khan è di sviluppare un materiale polimerico che può essere usato per attirare le celle cancerogene che possono rimanere dopo chirurgia -- celle che piombo ad un paziente il cancro che ricorre più successivamente nell'organismo. Intende sviluppare un idrogel iniettabile che può tirare dentro e catturare le celle cancerogene attraverso gli stimoli chimici ed elettrici. Una volta che quelle celle sono catturate, un metodo non invadente quale l'ultrasuono messo a fuoco può essere usato per distruggerle.

“Il tumore al cervello è così difficile da trattare e la prognosi è povera, in modo da realmente sono stato interessato unire gli sforzi dei miei Consiglieri alla prova di fornire i trattamenti novelli,„ ha detto Khan.

Khan rintraccia la sua passione per questo lavoro di nuovo a quando era più giovane. Lei genitori porterebbe a casa i libri con gli esperimenti di scienza, Khan ha detto e proverebbe a ripiegare gli esperimenti in loro pagine.

“Ho partecipato alle fiere della scienza al banco ed ho estratto i premi, che mi hanno insegnato che mettere nello sforzo può essere rewarding, sia in termini di motivazione che potere dividere conoscenza ed aiutare la nostra società nei modi tangibili,„ ho detto Khan. “Egualmente mi ricordo esaminare gli altri esperimenti la fiera della scienza -- esperimenti nell'assistenza tecnica biomedica -- ed essendo stupendo dall'innovazione. Così è realmente ordinata essere qui ora, perseguendo gli più alti studi e ricerca nell'assistenza tecnica biomedica. Sono riconoscente alla mia famiglia per il loro amore costante e supporto e fortunato per avere gli insegnanti, professori, i Consiglieri e mentori fantastici che mi hanno incoraggiato ed hanno modellato le mie esperienze lungo la strada.„

Khan ha cominciato a condurre la ricerca come studente di laurea alla tecnologia della Virginia nel 2018, lavorando simultaneamente nel laboratorio di Verbridge e nel laboratorio di Vlaisavljevich su vari progetti di collaborazione. Il primo progetto di ricerca, nel laboratorio di Vlaisavljevich, ha esaminato usando un idrogel iniettabile ed ha messo a fuoco l'ultrasuono per rilasciare le particelle di ossido di azoto nell'organismo senza alcune incisioni. L'idrogel spesso è impiantato chirurgicamente nell'organismo, ma l'approccio del laboratorio a questo metodo permette all'iniezione con un ago di stampa di regolamentare la guarigione della ferita.

“Sono riconoscente per il supporto di NSERC e realmente eccitato per rappresentare tecnologia della Virginia,„ Khan ha detto. “Ricevere questo premio è un onore e sono felice io otterrò di mostrare altri che genere di ricerca facciamo qui a tecnologia„

Khan ha ricevuto i diplomi di maturità classica in biochimica ed ingegneria chimica dall'università di Ottawa nel Canada. Pensa laurearsi nel 2023 con il suo Ph.D. nell'assistenza tecnica biomedica dal banco unito dell'università della foresta di Tecnologia-Risveglio della Virginia di assistenza tecnica biomedica e di scienze.