Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'impalcatura novella 3D-printed caricata con la droga della chemioterapia ha potuto diminuire la ricorrenza del cancro al seno

La ricorrenza di cancro dopo che l'ambulatorio è una preoccupazione importante per i pazienti. I nuovi risultati da uno studio di QUT hanno indicato il potenziale per un'impalcatura porosa del romanzo 3D-printed quale è caricato con una droga comune della chemioterapia che può diminuire la ricorrenza del cancro al seno in un quadro sperimentale.

L

  • I ricercatori hanno sviluppato le impalcature novelle per consegnare la chemioterapia della sostenere-versione
  • Le impalcature hanno ridotto la tossicità dell'intero-organismo mirando alle droghe ad area del tumore
  • Bassa tossicità di fegato, dei polmoni e della milza dal chemo localmente consegnato

Dott. biomedico Phong Tran, guida della scienza e dei materiali dell'interfaccia che costruiscono gruppo ed il suo gruppo 3D-printed dell'ingegnere di QUT un nuovo tipo dell'impalcatura porosa ed inzuppato loro nella droga di chemioterapia, doxorubicina (DOX).

Abbiamo precisato per vedere se potessimo diminuire la ricorrenza del cancro e spargerci consegnando questa droga anticancro citotossica potente all'area locale dove un tumore del cancro era stato eliminato. La consegna locale mira a combattere il cancro consegnando la chemioterapia direttamente in tutto il tessuto maligno restante mentre diminuisce gli effetti secondari connessi con l'amministrazione dell'intero-organismo o sistematica della droga citotossica. Abbiamo usato un polimero rigido a 3D-print l'impalcatura del petto perché ha bisogno della resistenza sufficiente di resistere alla pressione dal paziente che si trova dal suo lato. Il nostro gruppo di ricerca ha sviluppato un modo creare i pori di microscala dentro i puntoni delle impalcature biodegradabili convenzionali che hanno esteso l'area ed hanno creato una rete porosa complessa per permettere al caricamento facile ed alla versione graduale e continua delle droghe per i fino a 28 giorni. Abbiamo approfittato degli atti capillari delle reti di microscala e delle interazioni porose della tassa incorporare DOX e raggiungere esteso, ad emissione lenta.„

Dott. Phong Tran, ingegnere biomedico, QUT

Il Dott. Tran ha detto che il metodo d'inzuppamento era semplice e lavorato con differenti droghe, compreso chemioterapia e gli antibiotici e permesso le droghe per conservare la loro efficacia completa.

Un metodo comune per l'aggiunta delle droghe alle impalcature è di mescolarle direttamente con il materiale dell'impalcatura ma questo metodo presenta una limitazione importante: i beni terapeutici delle droghe caricate possono essere alterati dal calore elevato o dai prodotti chimici incompatibili durante il processo di fabbricazione. Confrontato al gruppo che ha ricevuto IV la droga (fino a 20 volte più DOX) per rispecchiarsi il modo che convenzionale la chemioterapia è consegnata, i gruppi di esperimento che ricevono le impalcature droga caricate ha avuto livello più basso della metastasi nei polmoni, nel fegato e nella ricorrenza locale più bassa e del milza. D'importanza, nessun DOX è stato trovato lisciviare dalle impalcature al sangue e quindi, nessuna tossicità sistematica. In confronto, il gruppo IV ha avuto cardiotossicità severa, tipica degli effetti secondari di DOX. La progettazione globale è quella dopo che la droga è esaurita, l'impalcatura fornirà un supporto strutturale per la rigenerazione del tessuto nuovo del petto. L'impianto delle impalcature che contengono le droghe nei difetti del tessuto dopo la rimozione del tumore ha potuto fornire così gli st doppi del fi del bene della terapia farmacologica locale e della ricostruzione del tessuto.„

Dott. Phong Tran

Il Dott. Tran ha detto che la ricerca sperimentale futura avrebbe ottimizzato il dosaggio di DOX ed avrebbe valutato la rigenerazione di nuovo tessuto del petto per informare l'utilità e per avanzare lo sviluppo della tecnologia verso un'applicazione in pazienti.

La consegna locale della doxorubicina via le impalcature porose 3D-Printed diminuisce la citotossicità sistematica e la ricorrenza del cancro al seno in mouse è stata pubblicata in terapeutica avanzata.

Source:
Journal reference:

Dang, H.P., et al. (2020) Local Doxorubicin Delivery via 3D‐Printed Porous Scaffolds Reduces Systemic Cytotoxicity and Breast Cancer Recurrence in Mice. Advanced Therapeutics. doi.org/10.1002/adtp.202000056.