Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le protezioni senza tetto affrontano with la sicurezza di COVID mentre il freddo si insinua

Ben Barnes ha dormito in edilizie abbandonate, corridoi e vicoli. Per l'anno scorso o così, sta restando alla più grande protezione senza tetto della città, missione pacifica del giardino, nelle ombre dell'orizzonte famoso.

“Sempre mi sono considerato senzatetto perché non ho una casa,„ lui ho detto sulle patatine fritte recenti, il giorno dell'autunno nel cortile Sun-spruzzato della protezione. Ma è fortunato, ha detto Barnes, 44. Non ha dovuto mai dormire esterno quando era sotto zero o nevoso. Ha trovato sempre il posto, l'edilizia o la protezione di un amico per schiantarsi dentro. Sa che altri non sono così fortunati.

Come inverno si avvicina a, centinaia - forse migliaia - di gente in questa città di quasi 3 milioni stanno vivendo sulle vie: alcuni negli accampamenti, altri luppolizzazione dall'angolo all'angolo. Ed i numeri potrebbero svilupparsi senza aiuto più federale e protezioni in mezzo delle pressioni economiche dalla pandemia.

Questo anno, il coronavirus ha forzato le protezioni senza tetto per limitare il numero dei letti che possono offrire. La missione pacifica del giardino, per esempio, sta funzionando approssimativamente alla metà della sua capacità normale di 740. Ed i casi COVID-19 stanno aumentando mentre le temperature cadono.

“Che cosa accade se siamo nel mezzo di una pandemia e di un vortice polare accade?„ Doug detto Schenkelberg, direttore esecutivo della coalizione di Chicago per il senzatetto. “Stiamo provando a tenere il contagio dalla diffusione ed a tenere la gente dall'occuparci dell'ipotermia. C'è l'infrastruttura sul posto che può trattare quel tipo di crisi doppia?„

Le città del freddo attraverso la nazione stanno cercando i modi creativi riparare prudentemente i senzatetto questo inverno. L'esposizione agli elementi uccide le persone che restano fuori di ogni anno, in modo dai rifugi dell'interno possono essere salvataggio. Ma meno opzioni esistono al giorno d'oggi, poichè il coronavirus interessa l'accesso di limite alle librerie, agli impianti pubblici della ricreazione ed ai ristoranti. E nelle protezioni ufficiali, le misure di sicurezza - spaziando fuori i letti e le presidenze, sottolineando le maschere e a mano lavaggio, prova - sono critiche.

“I senzatetto contrassegnano la maggior parte delle caselle in termini di essere il più suscettibile e più vulnerabile alla pandemia COVID-19 e molto probabilmente spargersi e molto probabilmente morire da,„ ha detto Neli Vazquez Rowland, fondatore delle fondamenta del porto sicuro, un Chicago senza scopo di lucro che sta gestendo “una funzione di isolamento di dilazione medica„ per le persone senza tetto con il coronavirus.

La domanda della protezione ha potuto svilupparsi. Gli assegni dello stimolo contribuiti per evitare alcuno del dolore economico iniziale della pandemia, ma il congresso si è bloccato sui pacchetti supplementari di sollievo. E sebbene l'amministrazione di Trump abbia ordinato una moratoria sugli sfratti per gli inquilini che riempiono determinate circostanze attraverso la conclusione dell'anno, un gruppo di proprietari sta citando per fermare il divieto. Alcuni stati hanno loro proprie proibizioni sugli sfratti, ma soltanto l'Illinois, il Minnesota e Kansas fanno nel Midwest.

Alla pensione di Milwaukee, una protezione senza tetto pubblicamente costituita un fondo per in Wisconsin, la pandemia complica una situazione già provocatoria.

“Siamo come molte comunità. Mai non realmente abbiamo completamente abbastanza spazio per tutti che siano necessitante la protezione,„ abbiamo detto Cindy Krahenbuhl, il suo direttore esecutivo. “Il fatto che abbiamo dovuto diminuire la capacità e tutte le protezioni hanno, ha creato ancora di più di un carico sul sistema.„

Ha detto che gruppi di esagerare pianificazione connettere le persone che vivono fuori con un letto aperto - se ad una protezione, ad un hotel o ad una funzione di emergenza per i senzatetto a rischio di COVID - e li ottiene iniziati con la gestione di caso.

“La realtà è noi deve farla accadere. Dobbiamo avere spazio per le gente perché è un aspetto di vita e morte. Non potete essere fuori di unsheltered in questo ambiente troppo lungamente,„ ha detto Rob Swiers, direttore esecutivo di nuovo centro di vita a Fargo, il Dakota del Nord, in cui il livello medio a gennaio è di 18 gradi.

La sua protezione, Fargo più grande, pianificazioni per usare un magazzino isolato e heated per fornire santuario spazioso per i clienti.

Nella contea di Ramsey del Minnesota, la casa a St Paul, 311 persone stimate sta vivendo sulle vie, rispetto “alle dozzine„ attualmente nel 2019, secondo Holdhusen massimo, il gestore provvisorio della contea della stabilità dell'alloggio. L'area appena ha avuta precipitazioni nevose record per così all'inizio dell'anno.

La contea sta usando le camere di albergo compensare la riduzione dei letti della protezione e recentemente acconsentito per affittare un vecchio ospedale per riparare i 100 senzatetto supplementari.

La città di Chicago ha installato le protezioni di emergenza in due edilizie inutilizzate della " public school " per sostituire i letti persi a distanziare sociale. Poichè fa ogni inverno, la città egualmente gestirà i centri di riscaldamento attraverso Chicago, sebbene questo anno con le precauzioni quale gioco e mascherare.

A settembre, la città ha diretto più di $35 milioni in finanziamento - principalmente dalle CURE federali agisca per sollievo di coronavirus - verso “un programma dell'alloggio accelerato„ che mira ad ottenere più di 2,500 persone alloggiati nei prossimi anni. Le pianificazioni di iniziativa per incentivare finanziariamente i proprietari per assumersi le responsabilità sugli affittuari che potrebbero evitare normalmente, come quelle con i dati storici criminali o il credito difficile. Il in carica senza scopo di lucro, tutto il Chicago, egualmente sta ospitando “gli eventi mobili accelerati,„ in cui i sui redattori discendono su una protezione, un accampamento o un centro e un lavoro della visita improvvisata per alloggiare ognuno in quella funzione.

“Nel mondo ideale, avremmo abitazione definitiva per loro,„ ha detto il Dott. David Ansell, vice presidente senior di azione ordinaria di salubrità della comunità al centro medico della Rush University di Chicago. “Che è il solo modo possiamo proteggere la salubrità della gente. Quella è l'emissione di salubrità fondamentale. È un'emissione razziale fondamentale della giustizia. È un'emissione fondamentale della giustizia sociale.„

Anche se le persone di colore compongono soltanto un terzo della popolazione di Chicago, rappresentano approssimativo tre quarti di coloro che è senza tetto, secondo il conteggio della città.

Dott. Thomas Huggett, un medico di famiglia con il centro sanitario cristiano di Lawndale dalla costa Ovest in gran parte impoverita della città, anche chiamato sicuro riparare ed alloggiare la gente questo inverno un'emissione di azioni razziale.

“Sappiamo che quella gente che sono afroamericani abbia un'più alta prevalenza di ipertensione, di diabete, di obesità, di fumo, delle emissioni del polmone,„ ha detto. “Così sono sbattuti più con violenza con quelli che predispongono le circostanze che lo fanno più probabilmente che se ottenete il coronavirus, state andando avere una cassa seria.„

Poi aggiunga il freddo. Il Dott. Stockton Mayer, uno specialista della malattia infettiva dall'ospedale dell'università dell'Illinois in Chicago, ha detto che l'ipotermia non aumenta le probabilità di contratto del virus ma potrebbe aggravare i sintomi.

A partire dal 30 settembre, secondo tutto il Chicago, 778 persone erano unsheltered nella città. Tuttavia, quel numero include soltanto la gente che è iscritta ai servizi dell'essere senza tetto ed altri preventivi sono ancora più alti.

Alcuni senzatetto che pianificazione vivere fuori di questo inverno hanno detto che si preoccupano per restare caldi, asciutti ed in buona salute nell'età di COVID-19. Efren Parderes, 48, è stato sulle vie di Chicago da quando ha perso il suo processo del ristorante ed ha affittato la stanza presto nella pandemia. Ma non vuole andare ad una protezione. Ha interessato circa la cattura il coronavirus e delle cimici e non vuole dovere obbedire ai coprifuochi.

Recentemente ha chiesto all'altra gente unsheltered che cosa fanno per tenere caldo durante l'inverno. Il loro consiglio: Individui un punto che blocca il vento o nevica, legano con molti livelli di abbigliamento, dormono in un sacco a pelo ed utilizzano gli scaldini della mano.

“Questo sta andando essere la prima volta sarò fuori quando è realmente freddo,„ lui ho detto dopo avere speso una notte in gran parte insonne nella pioggia fredda di ottobre.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.