Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La dieta Mediterranea può contribuire a diminuire gli effetti fisiologici dello sforzo

Anche prima della pandemia e delle elezioni presidenziali, gli Americani hanno riferito alcuni dei livelli elevati percepiti dello sforzo nel mondo, secondo l'associazione psicologica americana. Non solo lo sforzo ha effetti negativi su lavoro e sui rapporti personali, egualmente aumenta il rischio di molti termini cronici, quali la malattia di cuore ed il morbo di Alzheimer ed è associato con gli più alti tassi di mortalità.

Ma mangiare una dieta Mediterranea può fornire relativamente un modo semplice di contribuire a diminuire gli effetti fisiologici dello sforzo ed a promuovere l'invecchiamento sano, secondo i nuovi studi intrapresi dai ricercatori alla scuola di medicina della foresta di risveglio, parte di salubrità del battista della foresta di risveglio.

I risultati dallo studio, la prima prova preclinica per misurare gli effetti di consumo a lungo termine di occidentale contro la dieta Mediterranea sullo sforzo nelle circostanze sperimentali controllate, sono pubblicati nell'edizione online corrente della neurobiologia del giornale dello sforzo.

È molto difficile da gestire o diminuire i fattori di sforzo nelle nostre vite. Ma sappiamo che possiamo gestire la nostra dieta e gli studi d'osservazione precedenti hanno suggerito che lo sforzo percepito più basso fosse associato con l'alto consumo della verdura e della frutta.

Purtroppo, gli Americani consumano i ricchi di una dieta in proteina animale e grasso saturato, sale e lo zucchero, in modo da abbiamo voluto scoprire se quella dieta peggiorasse la risposta dell'organismo allo sforzo confrontato ad una dieta Mediterranea, in cui gran parte della proteina ed il grasso vengono dalle sorgenti dell'impianto.„

Canto natalizio A. Shively, Ph.D., professore di patologia e di medicina comparativa alla scuola di medicina della foresta di risveglio ed al ricercatore principale dello studio

I ricercatori hanno studiato gli effetti dello sforzo cronico di status sociale basso e dello sforzo acuto socialmente di isolazione per 30 minuti in 38 animali di medio evo che sono stati alimentati il Mediterraneo o la dieta occidentale. Le diete sono state formulate per riflettere molto attentamente le diete umane, con proteina e grasso derivati in gran parte dalle sorgenti animali nel gruppo occidentale e soprattutto dalle sorgenti dell'impianto nel gruppo Mediterraneo.

Per determinare l'effetto delle diete sulle risposte di sforzo, gli scienziati hanno misurato i cambiamenti nei sistemi nervosi comprensivi e parasimpatici e nel cortisol dell'ormone della ghiandola surrenale, in risposta allo sforzo acuto e cronico.

Il sistema nervoso simpatico è compreso “nella risposta di volo o di lotta„ e regolamenta le funzioni corporee quali la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Il sistema nervoso parasimpatico ha di fronte agli effetti che aiutano l'organismo a ritornare ad uno stato più calmo. L'alta attività di sistema nervoso simpatico può essere nociva alla salute, in modo da mantenere un bilanciamento sano fra i due sistemi è importante, Shively ha detto.

Cortisol, l'ormone di sforzo principale dell'organismo, guide che le risorse di accesso dell'organismo hanno dovuto combattere o fuggire. Tuttavia, se lo sforzo è continuo, tessuti di livello e di danno di soggiorno dei livelli del cortisol.

Confrontato agli animali ha alimentato una dieta occidentale, quelli hanno alimentato dieta Mediterranea l'elasticità migliorato di sforzo esibito come indicato dalle risposte più basse del cortisol e del sistema nervoso simpatico allo sforzo e ripristino più rapido dopo che lo sforzo cessato, Shively ha detto.

“Il nostro studio ha mostrato che la dieta Mediterranea ha spostato il bilanciamento verso il sistema nervoso parasimpatico, che è buono per salubrità,„ Shively ha detto. “Al contrario, la dieta occidentale ha aumentato la risposta comprensiva allo sforzo, che è come avere il pulsante antipanico sopra continuamente - e quello non è sano.„

Poichè gli animali sono invecchiato sopra lo studio di 31 mese, che è equivalente a circa 9 anni in esseri umani, il gruppo di ricerca ha notato che l'attività di sistema nervoso simpatico è aumentato. Tuttavia, la dieta Mediterranea ha rallentato l'invecchiamento del sistema nervoso simpatico.

I risultati dello studio suggeriscono che l'approvazione popolazione di ampiezza di una dieta del tipo di Mediterraneo possa fornire un intervento relativamente semplice e redditizio diminuire l'impatto negativo dello stress psicologico su salubrità e ritardare l'invecchiamento del sistema nervoso, Shively ha detto.