Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Indagine: La maggior parte dei pazienti favorisce l'eliminazione delle carni trasformate in ospedali

Una maggioranza dei pazienti ospedalizzati favorisce l'eliminazione delle carni trasformate--compreso bacon, la carne della ghiottoneria e la salsiccia--dai menu dell'ospedale per diminuire rischio di cancro, secondo una nuova indagine pubblicata nel giornale della gestione e del criterio di integrità dell'ospedale.

I ricercatori con il comitato dei medici per medicina responsabile hanno esaminato complessivamente 200 pazienti in due Washington, DC, ospedali ed hanno trovato quello:

  • 83% dei pazienti sono a favore degli ospedali che eliminano la carne trasformata per diminuire il rischio di cancro.
  • 69% dei pazienti ritengono che non sia importante che gli ospedali hanno il bacon o salsiccia sul menu.

L'organizzazione mondiale della sanità ha determinato che la carne trasformata è un contributore importante a cancro colorettale, classificante la come “cancerogena agli esseri umani.„ I 50 grammi che serviscono un giorno--un hot dog o due nastri di bacon--aumenta il rischio di cancro colorettale di 18%. La carne trasformata egualmente è collegata per tollerare, pancreatico, prostata e cancri al seno, con la malattia cardiovascolare ed il diabete di tipo 2.

Nel 2017, American Medical Association ha passato una risoluzione che invita gli ospedali per eliminare la carne trasformata per promuovere un ambiente sano dell'alimento.

Gli esperti in salubrità hanno rivolto agli ospedali per eliminare la carne trasformata dai loro menu per diminuire il rischio di cancro e di malattia cardiovascolare. Ora è chiaro che i pazienti in modo schiacciante acconsentono che vorrebbero vedere l'alimento sano sui loro cassetti dell'ospedale.„

Neal Barnard, MD, autore di studio e Presidente del comitato dei medici

Nel 2019, D.C. Councilmember Maria Cheh ha introdotto una fattura approfondita che avrebbe richiesto gli ospedali nel distretto di migliorare la qualità nutrizionale dei loro menu eliminando la carne trasformata quali bacon ed i hot dog, mettendo a disposizione le opzioni impiante impianto e diminuendo le bevande zucchero-zuccherate. Se approvata, la legge sana di emendamento degli ospedali si trasformerebbe nella prima fattura negli Stati Uniti per richiedere la rimozione di carne trasformata dalle strutture ospedaliere.

“Per i pazienti non è raro svegliare da chirurgia da accogliere con bacon e la salsiccia--gli alimenti stessi che possono contribuire ai loro problemi sanitari in primo luogo,„ aggiunge il Dott. Barnard. “È tempo di creare un ambiente più sano dell'alimento.„

D.C. è aggettato avere 131.194 casi della malattia di cuore nel 2030, quasi quattro volte il numero nel 2010. Le statistiche recenti di governo indicano che il diabete di tipo 2 cattura un tributo straordinario alto in reparti 7 e 8, dove il centro medico unito (UMC), uno degli ospedali esaminati, è individuato. Le statistiche egualmente mostrano l'incidenza colorettale sproporzionata del cancro in questi stessi reparti.

Source:
Journal reference:

Barnard, N.D., et al. (2020) Hospital patient attitudes regarding cancer prevention policies focusing on processed meats: a survey of patients in high- and low-income areas. Journal of Hospital Management and Health Policy. doi.org/10.21037/jhmhp-20-19.