Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori ricevono il premio desiderato per la ricerca eccezionale su COVID-19

Il premio speciale di 2020 ACM Gordon Bell per alla la ricerca Basata Computare COVID-19 di rendimento elevato è stato presentato ad un gruppo di 12 membri per il loro progetto “che le simulazioni AI Guidate di Multiscale illuminano i meccanismi della dinamica della punta SARS-CoV-2.„

Il premio sta ricevendo nel 2020 e 2021 per riconoscere il risultato eccezionale della ricerca verso la comprensione della pandemia COVID-19 con l'uso del computer a alto rendimento (HPC).

In loro documento, il gruppo di estrazione sviluppa un flusso di lavoro AI guidato generalizzabile che fa leva le risorse eterogenee di HPC per esplorare la dinamica dipendente dal tempo dei sistemi molecolari.

Usano questo flusso di lavoro per studiare i meccanismi di infettività della proteina della punta SARS-CoV-2, il macchinario principale di infezione del virus.

Il loro flusso di lavoro permette all'indagine più efficiente sulla dinamica della punta in vari ambienti complessi, includente all'interno di una simulazione virale completa della busta SARS-CoV-2 che contiene 305 milione atomi e mostra la forte operazione di disgaggio sul supercomputer della sommità del laboratorio nazionale di Oak Ridge facendo uso del software di dinamica molecolare del nanoscale (NAMD).

Il gruppo presenta vari le scoperte scientifiche novelle, compreso la delucidazione del carter glycan pieno della punta, il ruolo dei glycans della punta nella modulazione dell'infettività del virus e la caratterizzazione delle interazioni flessibili fra la punta ed il ricevitore umano ACE2.

Egualmente dimostrano come il AI può accelerare la campionatura conformazionale attraverso i sistemi differenti ed aprire la strada per l'applicazione futura di tali metodi agli studi supplementari in SARS-CoV-2 ed in altri sistemi molecolari.

Il gruppo di estrazione è stato riconosciuto oggi alla conferenza internazionale per il computer a alto rendimento, la rete, lo stoccaggio e l'analisi (SC20), che è stata tenuta questo anno come evento virtuale. Il documento d'estrazione egualmente sarà pubblicato nel giornale internazionale delle applicazioni di computer a alto rendimento (IJHPCA).

Un premio dei contanti nella quantità di $10.000 accompagna il premio, che è stato concepito e costituito stato un fondo per da Gordon Bell, un pioniere in computer a alto rendimento e ricercatore emeritus a Microsoft Research.