Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La legge della California che vieta i prodotti chimici tossici in cosmetici trasformerà l'industria

Un divieto chimico tossico firmato in legge nella California cambierà la composizione dei cosmetici, gli sciampi, i raddrizzatori dei capelli ed altri prodotti di cura personale usati dai consumatori attraverso il paese, i funzionari dell'industria e gli attivisti dicono.

Il divieto, firmato dal Gov. Gavin Newsom alla fine di settembre, riguarda 24 prodotti chimici, compresi mercurio, formaldeide e parecchie sostanze di polyfluoroalkyl e per di dei tipi, conosciuti come PFAS. Tutti i prodotti chimici sono cancerogeni o altrimenti tossici - e gli avvocati li discutono non hanno posto nei prodotti di bellezza.

Quando la legge entra in vigore nel 2025, traccerà il primo atto principale eliminare le sostanze tossiche dai prodotti di bellezza quasi in un secolo. Il regolamento federale dei cosmetici non è stato aggiornato chiaramente dal 1938 e soltanto 11 ingrediente nei prodotti di cura personale è regolamentato da Food and Drug Administration. Al contrario, l'Unione Europea vieta più di 1.600 sostanze ed ingredienti cosmetici dai cosmetici.

La legge di California, approvata dai margini importanti in entrambe le case della legislatura, “è una pietra miliare per la sicurezza cosmetica negli Stati Uniti,„ ha detto Emily Rusch, direttore esecutivo del gruppo di ricerca di interesse pubblico di California, che è stato coinvolgere molto nella modellatura della fattura.

Il Consiglio dei prodotti di cura personale, che rappresenta le grandi società come Amway e Chanel, era titubante ma finalmente ha supportato la fattura ed ha lavorato direttamente con i legislatori sul suo modulo definitivo. L'industria compra contribuirà a dare al cittadino di legge della California le ripercussioni.

“Se state facendo l'affare negli Stati Uniti, state facendo l'affare nella California,„ ha detto Mike Thompson, vice presidente senior per gli affari di governo al consiglio. “Supporrei che questo realmente, in molti modi, ho installato un nuovo standard.„

I partner di prevenzione di cancro al seno, un altro gruppo dell'attivista, sostenuto forte per la misura perché molti dei prodotti chimici vietati sono stati collegati a cancro al seno, hanno detto Janet Nudelman, il Direttore del gruppo del programma e della polizza.

Per i lavoratori del salone gradisca Kristi Ramsburg, la fattura potrebbe offrire la pace dello spirito che viene dal conoscere il suo posto di lavoro è più esente dalle sostanze tossiche. Nel corso dei 20 anni ha lavorato mentre un parrucchiere a Wilmington, North Carolina, Ramsburg ha fatto le centinaia di processi di raddrizzamento sui capelli naturalmente crespi dei suoi clienti. Eseguendo la procedura conosciuta come le eruzioni incontrollate brasiliana tre - quattro volte un la settimana la hanno esposta prodotti duri e pericolosi/tossici compreso formaldeide e ftalati.

Ha sperimentato “le gole irritate, vertigini. La mia visione è cambiato, definitivamente,„ ha detto. “Quasi stavate gridando inizialmente.„

Gli studi che datano al primi anni '1900 indicano che inalare anche le piccole quantità di formaldeide può piombo a polmonite o al gonfiore del fegato. È stata classificata come agente cancerogeno, secondo FDA.

Ramsburg crede che la sua esposizione abbia danneggiato severamente la sua salubrità. In sei anni, ha avuta ambulatori per eliminare la sue cistifellea, ovaie ed appendice. Dopo che il suo fegato ha gonfiato pericolosamente, ha sospettato, in base a medico la consulta e studia ha letto, che la formaldeide che stava respirando per le decadi era di incolpare di.

“Sono stato inondato appena costantemente con le tossine. Quasi sono morto letteralmente,„ ha detto.

Le storie di orrore come Ramsburg sono che legislatori motivati come pure l'industria cosmetica, supportare la legge di California.

Legislazione federale che avrebbe dato a FDA più potenza gestire o richiamare i prodotti contenere il 11 ingrediente federalmente regolamentato non riuscito per guadagnare la trazione in qualsiasi camera nelle sessioni recenti, malgrado il supporto delle celebrità come Kourtney Kardashian.

Gli avvocati dicono che le insufficienze nel regolamento federale sono state evidenti per anni. La legge corrente non richiede i cosmetici di essere esaminata e di approvata da FDA prima della vendita ai consumatori. E l'agenzia può prendere i provvedimenti di post-introduzione sul mercato soltanto se gli ingredienti di un cosmetico fossero trovati per essere manomessi o il suo contrassegno è sbagliato o ingannevole.

FDA potrebbe nemmeno intervenire quando l'amianto è stato trovato in cosmetici venduti alle memorie orientate a gioventù della giustizia e di Claire. In una lettera 2019, commissario Scott Gottlieb di allora FDA ha scritto che le sue mani sono state legate perché “non ci sono corrente esigenze giuridiche di tutti i prodotti cosmetici di vendita del produttore ai consumatori americani provare i loro prodotti a sicurezza.„ Nessun provvedimento è stato preso.

Gli scienziati di FDA si sono mossi verso la formaldeide di divieto dai raddrizzatori dei capelli già del 2016, secondo i email interni dell'agenzia, ma non riuscivano. Uno studio 2019 dai ricercatori di governo ha trovato che quello facendo uso dei raddrizzatori dei capelli è stato collegato con un elevato rischio di cancro al seno, che è aumentato con uso aumentato. Lo studio egualmente ha trovato che quello facendo uso di tintura per capelli permanente è stato collegato con un rischio di cancro al seno aumentato.

Dopo che la legislazione federale si è bloccata, gli avvocati hanno cambiato il loro fuoco alla California. I leanings liberali del Golden State gli hanno reso un posto probabile per approvare una legge, mentre il suo stato mentre l'economia quinta più grande del mondo ha significato tutta la nuova legge avrebbe impatto nazionale. Quello precedentemente è stato il caso, come quando la California collocata i sui propri limiti sulle emissioni dell'automobile o ha richiesto le etichettature nutrizionali per i menu del ristorante.

“Svolge quel ruolo fondamentale in tutta la nazione ed ha così grande economia e così tanto dell'industria cosmetica ha una base enorme qui,„ ha detto Rusch, del gruppo di ricerca di interesse pubblico della California. “Questo tipo di legislazione del punto di riferimento ha l'effetto essenzialmente di fissazione dello standard nazionale. Quella era la nostra intenzione.„

Il Consiglio dei prodotti di cura personale era aperto al divieto poiché i prodotti chimici sulla lista - dopo che una certa potatura durante i negoziati sulla fattura - includa soltanto quelli già proibiti nell'Unione Europea.

“Non volete una rappezzatura delle norme, intorno al paese o intorno al mondo. Volete la consistenza,„ Thompson ha detto. “Molte nostre società possono essere già là, perché stanno progettando i prodotti per l'Unione Europea. … È solo più semplice affinchè loro metta fuori un prodotto contro due.„

Negli ultimi anni, la domanda dei consumatori crescente della trasparenza nei prodotti di bellezza piombo allo sviluppo “di un'industria cosmetica pulita„ di cui i prodotti compongono circa 13% delle vendite di qualità superiore, la doppia percentuale quattro anni fa, secondo il gruppo della società NPD di ricerca di mercato.

La droga ed i grandi magazzini egualmente sempre più hanno avanzato verso “puliscono„ i prodotti. CVS nel 2019 ha eliminato i parabens, i ftalati ed i prodotti chimici che contengono o possono emanare la formaldeide dai sui prodotti di memoria-marca.

Gli avvocati sostengono che la legge statale forzerà tutte le società fornire la trasparenza e la consistenza circa che cosa, è esattamente nei consumatori dei prodotti messi sui loro capelli e fronti di taglio.

“per assicurare e dare l'assicurazione al pubblico che il peggio della roba peggiore fosse dai cosmetici, abbiamo ritenuto che realmente dovessimo standardizzare e mettere quello nello statuto,„ Rusch ha detto.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.