Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori sviluppano il portatile, “scanner a basso costo di MRI della testa soltanto„

Quando si tratta delle scansioni di cervello per la valutazione del trauma capo, individuando il tumore al cervello e l'esecuzione numerosa altre prove, imaging a risonanza magnetica (MRI) è la migliore opzione, ma gli scanner di MRI sono costosi, richiedono l'infrastruttura speciale e sono immobili. Ora un gruppo piombo dai ricercatori al policlinico di Massachusetts (MGH) ha sviluppato “uno scanner a basso costo, compatto, portatile ed a bassa potenza di MRI della testa soltanto„ che potrebbe essere montato in un'ambulanza, essere spinto nella stanza di un paziente, o essere messo in piccole cliniche o ha curato gli uffici intorno al mondo. L'avanzamento è descritto in uno studio pubblicato nell'assistenza tecnica biomedica della natura.

Sebbene MRI sia la modalità prima della rappresentazione per la rappresentazione di cervello, l'approvvigionamento e l'impianto degli scanner tradizionali del alto-campo MRI possono essere proibitivamente costosi e difficili. Anche in un ospedale in cui gli scanner di MRI sono disponibili, ci sono casi dove può essere troppo difficile o pericoloso trasportare il paziente alle serie dello scanner. Il lavoro in questo documento realmente è stato motivato da questa esigenza di MRI più accessibile.„

Clarissa Zimmerman Cooley, Ph.D., autore principale, ricercatore in radiologia al Athinoula A. Martinos Center di MGH per rappresentazione biomedica

Cooley ed i suoi colleghi hanno progettato e collaudato uno scanner portatile del prototipo a risonanza magnetica cerebrale che può essere inserita uno sbocco standard ed emette molto meno disturbo che gli scanner tradizionali di MRI. Il magnete stesso è circa la dimensione di un canestro di lavanderia ed il peso totale del sistema completo dello scanner (magnete compreso, spirali, amplificatori, console e carretto) è 230kg, o di circa 500 libbre ed il carretto può essere spinto da una singola persona per il trasporto. Se le componenti standard della strumentazione sono sostituite con le progettazioni leggere efficienti su ordinazione, il peso totale potrebbe essere diminuito a 160 chilogrammi, o a circa 350 libbre.

Una volta provato in tre volontari in buona salute dell'adulto, lo scanner ha generato le immagini del cervello 3D, tipicamente in 10 minuti.

“Questo tipo di tecnologia potrebbe realmente estendere lo sbraccio di MRI,„ dice Cooley. “Con certo ulteriore sviluppo, questo potrebbe permettere vero la punto-de-cura, la rappresentazione di cervello del lato del letto per i pazienti o lo scansione nelle posizioni remote, dove MRI è stato tradizionalmente non disponibile.„

Source:
Journal reference:

Cooley, C.Z., et al. (2020) A portable scanner for magnetic resonance imaging of the brain. Nature Biomedical Engineering. doi.org/10.1038/s41551-020-00641-5.