Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori marroni sono sovvenzionato il sussidio federale per tenere la carreggiata gli impatti negativi dei vaccini in residenti anziani

Poichè gli Stati Uniti avanzano verso l'approvazione altamente preveduta dei primi vaccini COVID-19, i residenti delle case di cura e di altri impianti di cura a lungo termine sono probabili unire i lavoratori di sanità come gruppi che saranno fra i destinatari vaccino più in anticipo nella maggior parte dei stati.

Questa settimana, l'istituto nazionale su invecchiamento hanno assegnato una concessione ad un gruppo dei ricercatori basati alla Brown University per progettare un sistema di controllo per identificare e gli impatti avversi di salubrità del cingolo dopo che i residenti anziani della casa di cura ricevono le vaccinazioni COVID-19.

I residenti della casa di cura costituiscono circa 40% di tutte le morti dovuto COVID nella nazione, ma compongono meno di a metà di un per cento della popolazione degli Stati Uniti. I residenti sono disperatamente a corto della protezione dal virus, ma di nessuno malata quanto un residente della casa di cura è stato iscritto a c'è ne delle prove vaccino.„

MOR di Vincent, principale inquirente, professore dei servizi sanitari, della polizza e della pratica, il banco di Brown della salute pubblica

Il nuovo sforzo, un supplemento ad una concessione di Collaboratory di IMPATTO $53,4 milioni ricevuta a marrone e l'ebreo SeniorLife nel 2019, fornisce al finanziamento per MOR e ad un gruppo dei ricercatori marroni a lavoro la sanità della genesi, uno di più grandi curante post-acuti della nazione con più di 350 impianti attraverso 25 stati.

I ricercatori rifletteranno l'avvenimento degli eventi avversi -- le diagnosi, i segni ed i sintomi che i virologi, gli epidemiologi ed i clinici ritengono possono essere associati con il vaccino -- vaccinazioni seguenti COVID-19 ai residenti negli impianti affiliati con genesi. Il lavoro fa parte dei centri degli Stati Uniti affinchè lo sforzo del controllo di malattie istituisca un sistema di controllo avverso vaccino di evento per COVID-19, messo a fuoco specialmente sui residenti anziani delicati che non sono stati inclusi nelle prove vaccino.

Il MOR ha detto che c'è considerevole prova che i sistemi immunitari della gente più anziana delicata non sono rispondenti quanto quelli dei giovani su cui i vaccini stanno analizzandi e che della fronte di taglio anziana di molti la salubrità multipla residenti sfida. Per quelle ragioni, il video attento della risposta vaccino sarà critico.

“Non sappiamo gli anziani delicati reagiranno al vaccino, poiché srotolerà così rapidamente una volta la distribuzione comincia,„ ha detto. “In circostanze normali, non sapremmo fino a vaccinare la maggior parte dei residenti se la tariffa degli eventi avversi è superiore al preveduti a. Di conseguenza, “il tempo reale„ sistema di controllo che avverso di evento stiamo istituendo in cooperazione con il CDC e la genesi è unica ed estremamente importante da capire come gli anziani delicati risponderanno ai vaccini.„

Dall'inizio della pandemia, i ricercatori a Brown hanno lavorato con la genesi per esaminare i dati e scoprire i reticoli che possono essere usati per sviluppare le strategie per attenuare l'impatto della pandemia nelle case di cura. Il MOR ha detto che il sistema di controllo di individuazione tempestiva sarà basato sulle cartelle sanitarie elettroniche dalla genesi, quotidiano aggiornato e sarà analizzato dai ricercatori a Brown per identificare gli effetti contrari. Il gruppo lavorerà con l'istituto di qualità del Rhode Island -- un centro piombo da Neil Sarkar, un professore associato alla facoltà di medicina di Alpert del labirinto di Brown e Direttore del centro marrone per informatica biomedica -- per progettare il sistema.

Il premio $273.187 dall'istituto nazionale su invecchiamento, una divisione degli istituti della sanità nazionali, è una delle concessioni supplementari di Collaboratory di IMPATTO multiplo che supportano la ricerca relativa alla pandemia COVID-19. Il lavoro è supportato nell'ambito del premio no U54AG063546.