Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La divisione del ventilatore ha potuto essere fattibile nelle situazioni di crisi attenuare le scarsità della strumentazione

Facendo uso di singolo ventilatore supportare due pazienti ha potuto essere fattibile nelle situazioni di crisi che comprendono una scarsità del ventilatore, ricercatori ha trovato.

Un gruppo dei ricercatori clinici da Geisinger partnered con l'università di Bucknell e Kitware, una società con sede a New York di ricerca e sviluppo del software, per sviluppare un modello di calcolo per simulare gli scenari varianti in cui due pazienti dividono un ventilatore.

La pandemia COVID-19 ha creato le scarsità dei rifornimenti medici e delle attrezzature, compreso i ventilatori di salvataggio, intorno al mondo. All'inizio di quest'anno, l'agenzia della gestione di emergenza federale (FEMA) ed il ministero degli Stati Uniti dei servizi sanitari e sociali (HHS) hanno pubblicato le linee guida per il ventilatore che divide nei casi della scarsità del ventilatore.

Tuttavia, gli studi su questa pratica sono pochi e “il passo della ricerca convenzionale è troppo lento quando indirizza una crisi pandemica,„ il gruppo di ricerca ha scritto. “La simulazione di calcolo fornisce un'opportunità di sviluppare rapidamente l'orientamento sopra una vasta gamma di scenari clinici possibili senza incorrere nel rischio paziente.„

Facendo uso del software del motore della fisiologia dell'impulso di Kitware, il gruppo ha creato le simulazioni fisiologiche dell'intero-organismo di 287 pazienti COVID-19 con i livelli di variazione di funzione polmonare e di indice analitico di saturazione dell'ossigeno (OSI) che potrebbero essere gestiti con successo facendo uso di un ventilatore dedicato. Una simulazione fisiologica dell'intero-organismo permette che i ricercatori osservino gli effetti secondari che non sarebbero evidenti quando modella i meccanismi di ventilazione da solo. Il gruppo poi ha usato il software per calcolare i risultati affinchè tutti i pairings pazienti modellistici possibili aggetti il successo di per mezzo di un ventilatore comune per ogni paio.

I pazienti con i simili livelli di funzione polmonare e di OSI comparabile erano più probabili da avere risultati soddisfacenti una volta accoppiati ad un singolo ventilatore, il gruppo trovato.

Lo studio è stato pubblicato in PLOS UNO.

La divisione dei ventilatori dovrebbe essere considerata un approccio di ultima istanza in una situazione dove tutti i ventilatori disponibili sono stati spiegati, in modo da è più probabile da essere utilizzato in paesi in via di sviluppo, i ricercatori hanno detto.

Nelle regioni risorsa-limitate del mondo, la pandemia COVID-19 ha e continuerà a creare scarsità della strumentazione. Mentre la ventilazione del unico paziente è preferibile, in circostanze estreme e nelle regioni risorsa-sfidate, ventilazione del multi-paziente è un opzione potenzialmente realizzabile e può aumentare significativamente la capacità di occuparsi dei pazienti criticamente malati. Le nostre simulazioni forniscono una struttura concettuale e le linee guida per la selezione paziente clinica.„

S. Tracci Poler, M.D., l'anestesista a Geisinger e un co-author dello studio

“Questo studio indica che il motore della fisiologia di impulso può simulare i meccanici realistici della strumentazione e la fisiologia paziente per vari severities di malattia,„ ha detto Rachel Clipp, Ph.D., un responsabile tecnico sul gruppo dell'informatica medica di Kitware e co-author dello studio. “Avere la capacità di fare leva queste capacità durante la pandemia fornisce informazioni cliniche apprezzate che possono essere usate per informare il trattamento medico nelle situazioni risorsa-costrette.„

Source:
Journal reference:

Webb, J.B., et al. (2020) Computational simulation to assess patient safety of uncompensated COVID-19 two-patient ventilator sharing using the Pulse Physiology Engine. PLOS ONE. doi.org/10.1371/journal.pone.0242532.