Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Fumigazione acida peracetica come disinfettante potente e redditizio di SARS-CoV-2 sulle superfici

La malattia 2019 (COVID-19) di coronavirus, causata dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo, è un'infezione virale caratterizzata da alto transmissibility. Si è sparsa rapido attraverso il globo, raggiungente più di 191 paesi e territorio da quando in primo luogo è emerso alla fine del 2019.

Il virus soprattutto si sparge attraverso le goccioline e gli aerosol respiratori. In alcuni casi, la trasmissione del contatto egualmente accade quando il tocco della gente ha contaminato le superfici. Sebbene il virus possa spargersi ad una tariffa veloce, può essere disattivata facilmente tramite la disinfezione adeguata.

In uno studio recente, i ricercatori all'agenzia di salute pubblica del Canada hanno trovato che la fumigazione a secco della nebbia facendo uso di acido peracetico (PAA) completamente ha disattivato SARS-CoV-2 su tutti e nove le delle loro superfici della prova.

Fumigazione per decontaminare le superfici

La contaminazione fomite o (della superficie) è stata legata a molti scoppi COVID-19 - sulle navi da crociera, sui banchi, sugli impianti sportivi e sui centri di cura a lungo termine. Sebbene la disinfezione manuale sia utile da combattere la diffusione del virus, può essere che richiede tempo e difficile.

Solitamente, la contaminazione di superficie è realizzata facendo uso di vari disinfettanti liquidi per pulire le superfici quali le tabelle, le presidenze ed altre aree comunemente commoventi. Gli impiegati che realizzano la disinfezione liquida sono esposti spesso ai prodotti chimici pericolosi.

La decontaminazione tramite fumigazione facendo uso di un gas, di un vapore, o di una nebbia fine è efficace su tutte le superfici, compreso le aree difficili da raggiungere.

Lo studio

La ricerca, che è stata rilasciata sul " server " del bioRxiv* della pubblicazione preliminare, indica che la decontaminazione tramite fumigazione facendo uso di acido peracetico (PAA) ha disattivato con successo SARS-CoV-2 su nove superfici della struttura ospedaliera, che sono state decontaminate sperimentalmente con il virus.

L'acido peracetico o PAA è un forte ossidante e un microbicide eccellente. È stata usata per molti anni per disattivare gli agenti patogeni quali le spore, i funghi ed i virus batterici. È ampiamente usata nell'industria alimentare, specialmente durante il trattamento dell'alimento, poichè non contiene i sottoprodotti tossici.

Nelle impostazioni di sanità, PAA è usato per disinfettare gli endoscopi, sterilizzare i documenti non autografo dell'osso e per decontaminare le superfici per diminuire il rischio di infezioni nosocomiali.

Per arrivare ai risultati di studio, i ricercatori hanno contaminato sperimentalmente nove superfici con più di 106 TCID50 di SARS-CoV-2. Queste superfici includono il legno dipinto lattice, l'acciaio inossidabile, il bottone della tastiera di computer, il legno duro non sigillato, la base d'appoggio della melammina, la pavimentazione del vinile, la chiara plastica, il cuoio del faux ed i touch screen dello smartphone.

I ricercatori hanno valutato l'efficacia di fumigazione di PAA su queste superfici. Hanno trovato che la fumigazione a secco della nebbia facendo uso di PAA è uno strumento di bassa tecnologia, portatile e redditizio di decontaminazione che può essere utilizzato per disinfettare le ampie aree durante un corto periodo. Contribuirà a diminuire il carico di lavoro del personale che pulisce le cliniche ed i reparti di ospedale.

Ancora, è stato rivelato che il metodo ha funzionato bene nella disattivazione del virus SARS-CoV-2 dovuto le nove superfici della prova, compreso le stanze che le hanno alloggiate.

Facendo uso di questo metodo può contribuire a diminuire il rischio di trasmissione nelle impostazioni di sanità e nelle aree pubbliche dove gli scoppi conosciuti sono stati riferiti.

“I trattamenti di decontaminazione della superficie standard, compreso gli spruzzi e le strofinate, sono laboriosi e non possono completamente decontaminare spesso la strumentazione elettronica sensibile,„ i ricercatori hanno scritto nel documento.

“Il basso costo di uso facile e e l'efficacia globale di un annebbiamento a secco di PAA suggeriscono che dovrebbe essere considerato per le impostazioni di decontaminazione, specialmente unità di cure intensive dove i pazienti severamente malati SARS-CoV-2 si preoccupano per,„ essi abbia aggiunto.

Tributo globale COVID-19

Le misure di controllo di infezione sono cruciali nella lotta contro la pandemia di coronavirus. I modi di sviluppo rendere alla disinfezione migliori, più velocemente, più redditizio e più sicuro possono aiutare gli ospedali per massimizzare la loro mano d'opera e la strumentazione, poichè particolarmente in secondo luogo ondeggia dell'infezione sta riferenda globalmente.

Fin qui, ci sono più di 67,7 milione casi di COVID-19 e più di 1,54 milione morti. Gli Stati Uniti rimangono la nazione con il più alto tributo di caso, principale 14,95 milioni, seguito dall'India, con oltre 9,7 milione casi. Il Brasile, la Russia e la Francia egualmente hanno riferito i casi d'ascesa, raggiungenti 6,62 milione, 2,49 milione e 2,34 milione casi, rispettivamente.

Avviso *Important

il bioRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Source:
Journal reference:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, December 08). Fumigazione acida peracetica come disinfettante potente e redditizio di SARS-CoV-2 sulle superfici. News-Medical. Retrieved on October 19, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20201208/Peracetic-acid-fumigation-as-powerful-and-cost-effective-disinfectant-of-SARS-CoV-2-on-surfaces.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Fumigazione acida peracetica come disinfettante potente e redditizio di SARS-CoV-2 sulle superfici". News-Medical. 19 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20201208/Peracetic-acid-fumigation-as-powerful-and-cost-effective-disinfectant-of-SARS-CoV-2-on-surfaces.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Fumigazione acida peracetica come disinfettante potente e redditizio di SARS-CoV-2 sulle superfici". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20201208/Peracetic-acid-fumigation-as-powerful-and-cost-effective-disinfectant-of-SARS-CoV-2-on-surfaces.aspx. (accessed October 19, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Fumigazione acida peracetica come disinfettante potente e redditizio di SARS-CoV-2 sulle superfici. News-Medical, viewed 19 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20201208/Peracetic-acid-fumigation-as-powerful-and-cost-effective-disinfectant-of-SARS-CoV-2-on-surfaces.aspx.