Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori di tecnologia della Virginia hanno assegnato la concessione di NIH per sviluppare il vaccino del virus di Zika

Flaviviruses -- un gruppo di virus trasmessi dalle tacche o dalle zanzare -- infetti annualmente 400 milione di persone stimato con le malattie come febbre gialla, il virus delle dengue, del virus del Nilo occidentale e, recentemente, di Zika.

Gli scoppi di virus di Zika, un flavivirus che proviene in Africa, erano una volta eventi rari ed isolati. Ma nel 2015, è arrivato in Americhe e rapido si è sparsa a 27 paesi all'interno della portata di un anno.

Gli scoppi del virus di Zika ora sono stati registrati in tutto Sud-est asiatico, il Pacifico Meridionale, il Sudamerica e l'America Centrale. Per proteggere la salubrità di miliardi di gente al rischio e per impedire gli scoppi futuri, un gruppo dei ricercatori di tecnologia della Virginia ha stato sovvenzionato $2 milioni R01 dagli istituti della sanità nazionali per sviluppare un candidato vaccino sicuro, efficace, d'una sola dose per il virus di Zika.

Questa concessione mette a fuoco su una nuova strategia che ci siamo sviluppati per produrre i vaccini sicuri ed efficaci di flavivirus. Mira ad impedire l'emergenza di questi virus -- in questo caso virus di Zika -- in esseri umani.„

Jonathan Auguste, assistente universitario, dipartimento di entomologia, istituto universitario di agricoltura e scienze biologiche

Irving Allen, un professore associato e X.J. Meng, un professore distinto università, sia dal dipartimento delle scienze biomediche che del Pathobiology nell'istituto universitario di Virginia-Maryland di medicina veterinaria, sta aderendo a Auguste come co-ricercatori. Con questa concessione, entreranno nel verificare la sicurezza e l'efficacia di questo candidato vaccino.

“Il laboratorio di Auguste ha sviluppato di recente una piattaforma vaccino emozionante ed altamente innovatrice che ha il potenziale di rivoluzionare lo sviluppo del vaccino contro altri flaviviruses che infettano gli esseri umani ed altri animali. I flaviviruses posano il pubblico immenso ed i carichi veterinari di salubrità, in modo dai vaccini efficaci di sviluppo contro i flaviviruses quale il virus di Zika contribuiranno più efficacemente ad impedire e gestire gli scoppi di malattia,„ ha detto Meng, di cui la competenza è in virologia e vaccinologia.

Per sviluppare la loro piattaforma vaccino, il laboratorio di Auguste ha isolato un virus dalle zanzare che può ripiegare soltanto in celle della zanzara -- significando che non può da infettare i mammiferi. Insieme a James Weger-Lucarelli dal dipartimento delle scienze biomediche e del Pathobiology nell'istituto universitario di Virginia-Maryland di medicina veterinaria, hanno sostituito le proteine che codificano per il comportamento dei virus con le proteine che lo fanno assomigliare ad un agente patogeno. Infine, hanno creato un virus che i sembrare identici al virus di Zika ma non può ripiegare.

“Presenta molti vantaggi perché è eccezionalmente sicuro -- se non può ripiegare, non causa malattia. Non può acquistare le mutazioni per causare la malattia perché la sua replica è difettosa. Si sviluppa realmente bene nelle colture cellulari, in modo da è prodotto facilmente. Potete ottenere una risposta immunitaria realmente buona con l'appena una vaccinazione,„ ha detto Auguste, che è egualmente un docente affiliato dell'istituto e del centro di scienze biologiche di Fralin per l'emergenza, zoonotici e gli agenti patogeni Artropodo-sopportati.

In via di sviluppo lo sviluppo del vaccino, c'è un rapporto tra la sicurezza e l'immunizzazione, la capacità di produrre una risposta immunitaria. Un vaccino del uccidere-virus è eccezionalmente sicuro ma può catturare parecchie dosi per produrre una risposta immunitaria abbastanza forte per proteggere la persona. D'altra parte, un vaccino in tensione-attenuato del virus è fatto da un modulo indebolito del virus, in modo dalla reazione che produce è più immunogena ed efficace. Combinando gli elementi da entrambe le strategie di sviluppo del vaccino, Auguste, Allen e Meng hanno sviluppato una piattaforma che produce sicuro una risposta immunitaria abbastanza robusta con appena un d'una sola dose.

“Questo progetto è emozionante perché utilizzerà una strategia novella per generare e convalidare un candidato vaccino contro Zika che dovrebbe presentare i vantaggi del vaccino in tensione-attenuato ed il profilo di sicurezza del vaccino inattivato,„ ha detto Allen, che contribuirà la sua competenza in immunologia per capire come il vaccino funziona così efficacemente.

Il gruppo già ha veduto il successo nel collaudo della loro piattaforma vaccino in mouse dimostrando che completamente protegge da tutta la replica del virus nel sangue. Il più, il loro vaccino indirizza uno degli effetti più severi di un'infezione di Zika -- microcefalia. Accade quando una madre infettata con Zika trasferisce il virus al feto, che risultati nel restringimento dello sviluppo capo e scarso del bambino del cervello. Ma mouse completamente protetti vaccino di questa piattaforma “dalla trasmissione nell'utero di Zika,„ ha detto Auguste.

Ai punti seguenti di sviluppo del vaccino, Auguste ed i suoi colleghi dovranno eseguire alcuni studi preliminari e paragonare il loro vaccino ad altri candidati vaccino.

“Sto aspettando con impazienza di confrontare la mia piattaforma contro altre piattaforme che sono già nei test clinici. Quel confronto diretto mi darà una comprensione realmente buona di dove questa piattaforma può cadere. Se questa è una piattaforma molto buona, può servire da fondamenta per la produzione dei vaccini che possono proteggervi dai flaviviruses multipli con l'appena una singola vaccinazione,„ ha detto Auguste.

Se questa è una piattaforma degno perseguire, i ricercatori poi entreranno nella prova negli animali più di ordine alto, come i primati non umani, assicureranno la sicurezza e l'efficacia del vaccino. Se tutto va bene, il vaccino più successivamente entrerà nella prova clinica.

Un trattamento o un vaccino per il virus di Zika ed altri flaviviruses non esiste ancora. Dato l'emergenza recente dei flaviviruses e delle minacce di salute pubblica posa, Auguste ed i suoi colleghi stanno provando se il loro vaccino può anche proteggere le persone dai flaviviruses multipli.

“Che è realmente importante nei posti come i tropici, in cui la gente va sulla vacanza continuamente. Per esempio, nel mio pæse d'origine del Trinidad e Tobago, abbiamo febbre gialla, Zika e febbre rompiossa tutta sulla stessa isola,„ ha detto. “Così, un vaccino gradisce che non è solo desiderabile -- è necessario.„