Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio rivela i risultati COVID-19 per i californiani con l'intellettuale e le inabilità dello sviluppo

Un nuovo studio pubblicato recentemente in ScienceDirect dai ricercatori dalla Syracuse University e dall'università Upstate medica di SUNY indica che residenti di California che ricevono i servizi per l'intellettuale ed inabilità dello sviluppo (IDD) ha caso più basso COVID-19 valuta ma un'più alta tariffa di caso-fatalità che la popolazione in genere.

E dove questi residenti in tensione è importanti: La tariffa minuscola sta determinanda da quelle con IDD da cui vive nella loro propria casa o in una casa di famiglia, mentre quelli che vivono nelle impostazioni riunite sono più probabili essere diagnosticati con e muore, il virus.

Lo studio, “risultati COVID-19 fra la gente con l'inabilità intellettuale ed inerente allo sviluppo in California: L'importanza di tipo in di cure infermieristiche residenti ed esperte ha bisogno di,„ è stato pubblicato il 5 dicembre dal giornale dell'inabilità e della salubrità di ScienceDirect.

L'utilizzazione - i dati disponibili della California sui risultati COVID-19 per la gente che riceve i servizi di IDD (inizio di maggio fino al 2 ottobre 2020), i ricercatori hanno determinato i risultati basati su sette tipi di residenze - differenziata pubblicamente dal numero dei residenti e dal livello in di cure infermieristiche esperte ha fornito - e confrontato questi risultati alla più grande California ha pubblicato i risultati.

La maggior parte dei residenti della California sono nell'ambito di nuovi ordini casalinghi mentre lo stato più popolato del paese continua a rompere le sue registrazioni di coronavirus e gocce della capacità dell'ospedale ai livelli criticamente bassi a metà del sud dello stato. I ricercatori dicono che il nuovo studio indica che la gente con IDD, particolarmente quelli vivente nelle impostazioni riunite, è ad un rischio aumentato durante questo tempo pericoloso e che devono essere dati la priorità a quando i vaccini COVID-19 sono assegnati.

“Fra la gente con IDD che stanno vivendo nella loro propria casa o in una casa di famiglia, la tariffa di caso è più bassa dello stato complessivo e la loro tariffa della caso-fatalità è soltanto leggermente superiore a quello dello stato,„ ha detto il ricercatore Scott Landes, un professore associato della sociologia al banco di Maxwell dell'università di Syracuse della cittadinanza e degli affari pubblici e ad una filiale della ricerca per il centro di Lerner per la promozione di salute pubblica. “La gente con IDD che vive nelle impostazioni riunite, come previsto, non sta andando pure.

“Per quella gente con IDD vivere nelle impostazioni riunite, il grado a cui la tariffa di caso è più alto è collegato con il numero della gente nel tipo di residenza - impostazioni con più residenti abbia più alte tariffe di caso - mentre la tariffa della caso-fatalità è sostanzialmente più alta per quelle che vivono nelle impostazioni che forniscono nelle le cure infermieristiche esperte, probabilmente indicante un'più alta prevalenza delle circostanze preesistenti,„ Landes hanno detto.

Gli studi sono stati intrapresi da Landes; Dott. Margaret Turk, il professor distinto di servizio di medicina fisica e di ripristino di SUNY al centro medico Upstate a Siracusa, N.Y.; e Ashlyn Wong, un anziano di laurea nel dipartimento di sociologia al banco di Maxwell dell'università di Syracuse di cittadinanza e degli affari pubblici.

I ricercatori hanno trovato che i risultati COVID-19 per i californiani che ricevono i servizi di IDD hanno variato significativamente per tipo nei dei bisogni residenti ed esperti di cure infermieristiche; c'erano più alte tariffe della diagnosi nelle impostazioni con un più grande numero dei residenti e il più alti caso-fatalità e tassi di mortalità nelle impostazioni che hanno fornito nelle le cure infermieristiche esperte di 24 ore.

“La diagnosi con COVID-19 fra i californiani che ricevono i servizi di IDD sembra essere collegata con il numero delle persone all'interno della residenza, mentre i risultati avversi COVID-19 sono stati associati con il livello in di cure infermieristiche esperte,„ Landes ha detto. “Quando i dati sono disponibili, la ricerca futura dovrebbe esaminare se queste relazioni persistono anche quando gestendo per l'età e le circostanze preesistenti.„