Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il Più grande-mai studio trova le tariffe di complicazione basse in bambini che indossano le lenti a contatto morbide

Il più grande-mai studio retrospettivo sul suo genere ha trovato le tariffe di complicazione molto basse in bambini che indossano le lenti a contatto morbide, simili alle tariffe in adulti. I risultati neo-pubblicati offrono a professionisti di cura dell'occhio (ECPs) informazioni nell'ambiente apprezzate ai migliori genitori e badante del consulente legale mentre considerano le opzioni provate della gestione della miopia di aiutare la progressione lenta della miopia.

Tariffe avverse di evento nello studio di gruppo retrospettivo su sicurezza di usura pediatrica della lente a contatto morbida: lo studio di ReCSS comparirà nell'emissione del gennaio 2021 dell'ottica oftalmica & fisiologica, il giornale esaminato il pari dell'istituto universitario BRITANNICO degli optometristi. È ora disponibile dentro precomprime il modulo via accesso aperto.

il ricercatore indipendente Ampio-rispettato Robin Chalmers, il OD, FAAO, ha servito da ricercatore principale, co-creante il documento con gli scienziati John McNally di CooperVision, OD, FAAO e Paul Chamberlain, BSc (Hons) e Lisa Keay, PhD, testa del banco di optometria e scienza della visione per UNSW Sydney.

Il lavoro è stato iniziato per supportare le osservazioni regolarici di CooperVision di MiSight® le lenti a contatto dal 1 giorno, che sono attualmente disponibili in 26 paesi con preveduto nel 2021.

ReCSS ha misurato la tariffa degli eventi avversi (AE) in bambini che erano lenti a contatto morbide prescritte prima che girassero 13 anni per stabilire la sicurezza d'uso fra quel gruppo d'età. L'esame ha documentato i dettagli di EA dai diagrammi di pratica e dai dati clinici di test clinico di quasi 1.000 bambini ed ha osservato 2.713 anni di usura attraverso 4.611 visita. Confrontato ai risultati degli EA derivati esclusivamente dai test clinici, questi dati sono probabili essere più generalizzabili alle esperienze del mondo reale poichè le lenti a contatto morbide di controllo della miopia sono prescritte più ampiamente ai giovani pazienti.

Le registrazioni cliniche dalle visite dell'ufficio con AEs potenziale sono state esaminate indipendente da un comitato di aggiudicazione per determinare una diagnosi di consenso. I risultati correnti sono molto simili a ma leggermente più bassi delle tariffe riferite negli studi precedenti sulle simili fasce d'età, possibilmente attribuiti alla proporzione elevata delle lenti a perdere quotidiane nello studio corrente. Lo studio ha trovato che la tariffa di incidenza annualizzata degli eventi infiammatori era di meno di 1 per cento all'anno di usura. La maggior parte degli eventi era abrasioni del corpo estraneo o della congiuntivite, riflettenti di questa giovane popolazione.

Gli autori notano che lo studio di ReCSS ha trovato un più a tariffa ridotta della cheratite microbica (7.4/10,000 anni di usura) con un intervallo di confidenza più stretto che altri studi pediatrici del post-servizio, offrendo la riassicurazione ai clinici ed ai genitori dei bambini per quanto riguarda la sicurezza della miopia gestiscono le lenti a contatto morbide. Che la tariffa è comparabile alle tariffe stabilite della cheratite microbica in adulti.

ReCSS è la compilazione più estesa della sicurezza supportante di dati “nell'ambiente„ di usura della lente a contatto morbida in bambini, complementante la ricerca di efficacia dal nostro approfondito, MiSight pluriannuale® 1 studio clinico di giorno,„ ha detto McNally, che servisce da Direttore senior di CooperVision della ricerca clinica. “I professionisti apprezzeranno il fatto che lo studio comprenda un intervallo dei tipi e posizioni di pratica di eyecare e varie marche della lente a contatto morbida, modalità e progettazioni. I genitori dovrebbero essere ancor più sicuri nell'abbraccio dei vantaggi ad un di un approccio basato a lente del contatto molle alla gestione della miopia sapendo che lo studio ha valutato la sicurezza delle lenti a contatto in bambini dello stesso intervallo di età dei loro proprie.„

John McNally, il Direttore senior di CooperVision di ricerca clinica

Source:
Journal reference:

Chalmers, R.L., et al. (2020) Adverse event rates in the retrospective cohort study of safety of paediatric soft contact lens wear: the ReCSS study. Ophthalmic & Physiological Optics. doi.org/10.1111/opo.12753.