Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

concessione £453,000 ricevuta per amplificare ricerca e sviluppo per gli anticorpi COVID-19

Gli anticorpi di fusione, la scoperta preclinica dell'anticorpo, gli esperti nell'offerta ed in assistenza tecnica e l'università della regina Belfast, guida nell'innovazione e nell'impatto, hanno ricevuto una concessione £453,000 dall'investono l'Irlanda del Nord più ulteriormente per ampliare i loro sforzi di ricerca e sviluppo mirati a COVID-19. Nel quadro del loro sviluppo Alliance dell'anticorpo dell'Irlanda del Nord Coronavirus (NICADA), le due organizzazioni useranno i fondi per accelerare la scoperta degli anticorpi terapeutici e diagnostici novelli con i beni antinfettivi convalidati contro COVID-19.

La pandemia COVID-19 ha richiesto la domanda crescente degli anticorpi selezionati, specificamente costruita per neutralizzare il virus SARS-CoV-2, mentre però facilitando la prova diagnostica. Dalle fasi iniziali della pandemia, gli anticorpi di fusione è stato commesso a scoprire i nuovi approcci terapeutici e diagnostici per aiutare nella lotta contro questa minaccia crescente. Il nuovo finanziamento è collocato più ulteriormente per rinforzare NICADA, permettendoci di fornire alle comunità biofarmaceutiche e cliniche globali di sistemi diagnostici gli strumenti che necessari devono montare un'efficace risposta COVID-19.„

Dott. Paul Kerr, CEO, anticorpi di fusione

L'edilizia sul forte knowhow scientifico dell'applicazione e di competenza, gli anticorpi di fusione e l'università della regina Belfast useranno la concessione dell'Irlanda del Nord di investimento per aprire la strada ad una nuova piattaforma commerciale-non Xerox dello sviluppo dell'anticorpo. La tecnologia novella sarà capace simultaneamente di creazione degli anticorpi COVID-19 di qualità ineguagliabile: umanizzato, affinità e selettività-maturato, stabilità e developability-ottimizzato. Questi anticorpi avanzati avranno un'abilità di neutralizzazione del virus SARS-CoV-2, mentre però aiutando gli sforzi difficili diagnostici.

A NICADA, prevediamo una terapia farmacologica dell'anticorpo dell'innovazione di mirare a SARS-CoV-2 direttamente. La concessione dell'Irlanda del Nord di investimento ci permetterà di sfruttare la nostra competenza della virologia SARS-CoV-2 per contribuire a generare una nuova piattaforma dello sviluppo dell'anticorpo che permetterà che noi realizziamo questa visione, aiutante ci a scoprire i nuovi obiettivi della droga per combattere la malattia devastante COVID-19.„

Potenza di Ultan, il professor di virologia molecolare all'istituto di Wellcome-Wolfson per medicina sperimentale, l'università della regina Belfast

In attesa di nuovo finanziamento, gli anticorpi di fusione già ha progettato ed espresso un comitato degli antigeni unici della proteina per uso in piattaforme di scoperta nella ricerca di un anticorpo terapeutico di neutralizzazione contro SARS-CoV-2. Il comitato delle proteine ha indicato i profili eccellenti in termini di attività e scalabilità.

Più informazioni sul lavoro riferito COVID-19 agli anticorpi di fusione possono essere trovate qui.