Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La longevità profonda rilascia i primi orologi psicologici AI a forza di invecchiamento

Oggi, la longevità profonda, una società che sviluppa l'intelligenza artificiale tenere la carreggiata l'invecchiamento umano ed estendere la longevità produttiva, ha rilasciato i primi orologi psicologici AI a forza di invecchiamento per analizzare ed interpretare i fattori psicosociali nel contesto di invecchiamento.

I ricercatori profondi di longevità, uniti dal Dott. Peter Diamandis, il medico immaginario, l'ingegnere e l'imprenditore, il fondatore delle fondamenta di XPRIZE e l'università di singolarità hanno pubblicato il loro studio nominato “PsychoAge e SubjAge: Sviluppo degli indicatori profondi dell'età psicologica e soggettiva facendo uso di intelligenza artificiale„ nell'invecchiamento.

Come altre specie che seguono il paradigma evolutivo classico, gli esseri umani nascono, si sviluppano, si riproducono, catturano la cura dei loro giovani e poi gradualmente rifiutano e muoiono. Tuttavia, gli esseri umani sono specie intelligenti coscienti e cambiano il loro comportamento, priorità, credenze ed atteggiamento, durante la vita. Gli impianti priori sulla teoria di selettività di Socioemotional (SST) hanno dimostrato che gli orizzonti di vita umana possono essere manipolati e pregiudicare il loro comportamento. Per capire meglio le funzionalità che pregiudicano l'età psicologica ed età percepita e la connessione nel contesto di invecchiamento, scienziati della mente corpo alla longevità profonda decisiva per applicare le loro abilità nello sviluppo dei biomarcatori profondi di invecchiamento a psicologia umana.

I biomarcatori di invecchiamento che possono quantificare esattamente il trattamento umano di invecchiamento facendo uso di vari tipi di dati biologici, citati comunemente mentre “invecchiare cronometra„, sono fra gli avanzamenti recenti più importanti nel campo della ricerca di longevità. Per esempio, a novembre, gli scienziati profondi di longevità hanno pubblicato un tale orologio di invecchiamento basato su metilazione del DNA, che ha mostrato la prestazione superiore a tutte le altre soluzioni comparabili.

Malgrado progresso massiccio nella tecnologia dell'orologio di invecchiamento, l'aspetto psicologico di invecchiamento understudied severamente. Tuttavia, il nuovo studio sugli psychomarkers profondi di invecchiamento si pensa che sostanzialmente acceleri il progresso in psicologia di invecchiamento. Lo studio recentemente pubblicato mira a colmare questa lacuna dimostrando due preannunciatori AI basati dell'età: PsychoAge (che predice l'età cronologica) e SubjAge (che descrive la percezione personale di tariffa di invecchiamento).

Questi modelli sono stati preparati su una collezione di questionari >10,000 compilati dalla gente di 25-75 anni come parte dello studio negli Stati Uniti delle fondamenta di MacArthur “metà della vita (MIDUS)„. I modelli presentati nella pubblicazione sono stati ripresi in 15 che la domanda lungamente esamina disponibile a Young.AI per permettere alla gente di scoprire i preventivi della loro età psicologica e soggettiva.

Gli autori dello studio hanno verificato il SubjAge sui grandi gruppi di dati indipendenti per scoprire che più alto SubjAge fosse molto premonitore della mortalità di tutto causa. Più specificamente, una persona di cui SubjAge è cinque anni maggior dell'età cronologica lui o lei ha riferito è due volte probabile morire come persona con la percezione normale dell'età.

Gli autori egualmente precisano come SubjAge può essere manipolato dal punto di vista terapeutico per rendere a pazienti il tatto più giovane e per diminuire così il loro rischio della mortalità. Per esempio, l'apertura di sviluppo alle nuove esperienze può diminuire la previsione di SubjAge entro sette anni. La conservazione della barra alta, essendo produttiva e non appoggiando a partire dagli scopi difficili da raggiungere eliminerà altri quattro anni di orologio psicologico dell'invecchiamento di una persona.

Per la prima volta, il AI può predire l'età psicologica e soggettiva umana e contribuire ad identificare gli interventi possibili che possono essere applicati per aiutare la gente a ritenere e comportarsi più giovane. Il suo mindset può determinare le decisioni che infine pregiudicano la loro salubrità globale. Identificando le variabili psicosociali che sostengono i mindsets ed i comportamenti particolari, gli orologi psicologici profondi possono servire da strumento potente nella promozione il miglioramento personale, la salute mentale, il benessere e delle una vasta gamma delle altre applicazioni terapeutiche e di salubrità.„

Alex Zhavoronkov, PhD, fondatore e CLO, longevità profonda e co-author dello studio

Negli studi di approfondimento di invecchiamento psicologico, le pianificazioni profonde di longevità esplorare le differenze nella percezione di invecchiamento fra gli uomini e le donne, esaminare gli indicatori psicosociali hanno connesso alla salute mentale e sviluppano un modello integrato dell'interferenza mentale-fisica di salubrità.

Source:
Journal reference:

Zhavoronkov, A., et al. (2020) PsychoAge and SubjAge: development of deep markers of psychological and subjective age using artificial intelligence. Aging. doi.org/10.18632/aging.202344.