Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Strategia di applicazione del COVID di California: Formazione sopra le citazioni

Quasi sei mesi poiché il Gov. Gavin Newsom ha promesso di mirare ai commerci che flagrante stanno violando la salute pubblica ordina per gestire la diffusione di COVID-19, regolatori della California hanno pubblicato appena 424 citazioni ed hanno sospeso due licenze di affari a partire da lunedì, secondo i dati dallo stato 10 regolatore e dai law enforcement agency.

Invece dei commerci rigorosamente di penalizzazione per le violazioni, il governatore e l'uomo d'affari Democratic con un portafoglio delle cantine, delle barre e dei ristoranti nell'ambito della marca PlumpJack, ha contato sull'istruzione dei proprietari circa i mandati della malattia infettiva. Le Agenzie di Stato hanno contattato le imprese soprattutto dal email, inviante loro 1,3 milione messaggi dal 1° luglio per invitarli ad aderire alle norme di salute pubblica del locale e dello stato.

L'applicazione alle barre ed ai ristoranti in cui l'alcool è servito, identificati dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie come fra gli ambienti più ad alto rischio per la trasmissione di COVID, è stata limitata, dati mostra. Il dipartimento di stato di controllo della bevanda alcolica, che può pubblicare le citazioni criminali di infrazione, commerci fini e revocare le licenze di liquore, ha pubblicato appena 45 citazioni contro le barre e 119 contro i ristoranti da luglio. Nessun'ammenda è stata pubblicata o le licenze sono state revocate per i 94.000 commerci che regolamenta.

Tramite il confronto, lo stato di New York - con la metà della popolazione di California e ben meno imprese mangianti e beventi - ha pubblicato 1.867 ammende contro le barre ed i ristoranti e temporaneamente ha sospeso 279 licenze di liquore di affari dal 18 giugno all'8 dicembre.

“La realtà è non è abbastanza per inviare un email e dire “usura una maschera, “„ ha detto il Dott. Kirsten Bibbins-Domingo, un professore dell'epidemiologia e della biostatistica all'università di California-San Francisco. “Vediamo che violazioni del posto di lavoro che conosciamo sono le sorgenti importanti della trasmissione. Dobbiamo essere disposti ad applicare o non c'è punto nel fare queste cose.„

Come gran parte del paese, sia la California che New York, gli stati Democratic guidati più popolati della nazione due, hanno messo la responsabilità primaria dell'applicazione dei mandati di salute pubblica sulle città e sulle contee. Newsom e New York il Gov. Andrew Cuomo hanno sostenuto gli sforzi locali di applicazione formando le forze convenzionali in tutto lo stato per andare dopo i commerci che ripetutamente violano o trascurano le norme di salute pubblica, quali i mandati della maschera e le chiusure di affari.

Ma la California è stata meno aggressiva che New York nell'ottimizzazione e nella penalizzazione degli attori cattivi. Newsom e le Agenzie di Stato invece hanno contato sulla conversazione dura e sulla persuasione, sottolineanti “la responsabilità personale,„ commerci d'informazione circa le loro responsabilità - e danti loro l'abbondanza di tempo di aderire.

“Non sto uscendo con un pugno. Vogliamo uscire con un cuore aperto,„ Newsom ha detto il 1° luglio. “Abbiamo, io pensiamo, una responsabilità allo stesso tempo di andare dopo che la gente che sta sfogliando il loro radiatore anteriore, che sta essendo specialmente aggressivo e reticente fare qualche cosa.„

La polizza clemente dell'applicazione dello stato ha esercitato la responsabilità e la pressione enormi sulle città e sulle contee che lottano per guadagnare la conformità with le misure di COVID. Le guide di ente locale stanno preparando per i tagli di bilancio profondi e non possono trovare le risorse per intraprendere una strategia coerente di applicazione dei loro propri. Molti egualmente stanno combattendo le battaglie politiche intense sopra i mandati della maschera, i coprifuochi ed altre misure di sicurezza di COVID.

Di conseguenza, alcune contee applicano le norme ed alcune non fanno. E perché lo stato non ha fatto un passo dentro ad aiuto con applicazione adeguata, alcuni funzionari locali dicono, i commerci sono spesso liberi di trascurare le norme, permettendo che il virus esegua sfrenato.

“Sarebbe piacevole avere certo supporto aereo dal governatore,„ ha detto il consigliere comunale di città del Nevada Doug Fleming, che appoggia le ammende imponenti della nuova ordinanza della città per la violazione del mandato della maschera dello stato. “Lui genere di forzatura delle giurisdizioni locali applicare le sue norme senza qualsiasi supporto aereo.„

La California sta sperimentando un impulso di COVID come mai prima, collocando le registrazioni quasi giornalmente per le infezioni e le morti. Gli ospedali attraverso lo stato stanno funzionando pericolosamente in basso sui letti di terapia intensiva, con lo stato che riferisce la capacità di 2,5% ICU a partire da lunedì.

La maggior parte della California è nell'ambito di un ordine casalingo obbligatorio, che proibisce pranzare dell'interno ed all'aperto e richiede la chiusura di ampia banda dei commerci, dai parrucchieri alle cantine. Le vendite al dettaglio sono limitate alla capacità di 20% e le chiese devono tenere i servizi fuori.

Eppure attraverso lo stato, molta gente continua a dileggiare le norme, tenere i commerci si aprono e rifiutare di indossare le maschere in pubblico. I pastori JIM e Cyndi Franklin, per esempio, continuano a tenere i sermoni dell'interno di domenica alla chiesa della pietra angolare a Fresno. Le barre nella contea di Los Angeles sono state imballate con i tifosi maskless la domenica recente. Ed i proprietari dei crêpe della calla nella città del Nevada hanno rifiutato ripetutamente di chiudere o richiedere le maschere malgrado più di 20 avvisi ed i tentativi dalla contea di Nevada guadagnare la conformità.

Poichè ICUs esaurisce la capacità, questa Huntington Beach, scena di CA è stata inviata da un residente notando che l'odierna cacciagione di Detroit della campata verde può essere veduta sulle TV sopraelevate. pic.twitter.com/Dcr3IlOOaS

-; Margot Roosevelt (@margotroosevelt) 14 dicembre 2020

“Siamo liberi pensatori. Spero che non stia facendo un passo fuori troppo lontano dicendo dai noi forte metta in discussione le maschere, ma facciamo,„ ha detto Rebecca Engstrom dolce, che possiede il ristorante con il suo marito, Darren Engstrom. “Riteniamo che dovrebbe essere la scelta della gente.„

Newsom a luglio ha minacciato di trattenere la moneta dalle città e dalle contee che rifiutano di applicare gli ordini di salute pubblica. Fin qui, lo stato ha trattenuto il finanziamento federale da due città nel Central Valley, in Atwater e in Coalinga, dato che nel permettere che i commerci rimangano aperti a dispetto degli ordini di salubrità del locale e dello stato.

Il governatore egualmente ha diretto 10 Agenzie di Stato sorvegliare i trasgressori enormi degli ordini di salubrità del locale e dello stato, soprattutto commerci, proteggere i lavoratori ed il pubblico. I funzionari di applicazione dello stato hanno pubblicato poche pene dure, discutono, perché la maggior parte dei commerci stanno aderendo - e lo stato non vuole essere punitivo.

Nelle interviste, i regolatori hanno descritto le lunghe ore di lavoro dirottura per informare gli imprenditori circa le restrizioni di COVID e le norme in evoluzione rapida di applicazione.

“Non stiamo provando a trovarci in una situazione contraddittoria qui,„ ha detto Erika Monterroza, portavoce principale per il dipartimento di stato delle relazioni industriali, che sorveglia Cal/OSHA, l'agenzia responsabile della regolamentazione la sicurezza del posto di lavoro e dei mandati di salute pubblica del datore di lavoro.

Cal/OSHA ha pubblicato 219 citazioni in relazione con COVID a 90 datori di lavoro dal 25 agosto al 14 dicembre, accompagnato da circa $2,2 milioni nelle ammende proposte, secondo i dati di dipartimento. Le pene hanno variato da $475 il 30 settembre contro Taco Bell a Anaheim affinchè non riuscire richiedano agli impiegati di mantenere 6 piedi della distanza fisica, a $108.000 il 29 ottobre contro i bistrot di Apple in Placerville per la richiesta delle maschere all'interno e per la fornitura della distanza fisica adeguata fra gli impiegati e gli ospiti. Il dipartimento sta studiando circa altri 1.700 casi.

Il quadro dello stato di Barbering e di cosmetologia, che regolamenta circa 54.000 saloni e parrucchieri, ha imposto appena due citazioni ed ha sospeso due licenze, entrambe tenute dal parrucchiere di Primo in Vacaville, che ha “ordini„ molto risoluto opposti a di salubrità dello stato, ha detto Matt Woodcheke, un portavoce per il dipartimento di stato degli affari di consumatore, che sorveglia il quadro.

Nessuna citazione è stata pubblicata per le violazioni in relazione con COVID di salute pubblica da 280 soste di stato della California, né dalla pattuglia della strada principale della California.

I regolatori hanno detto che hanno ritenuto l'angoscia tremenda provare a convincere i commerci per seguire le norme in evoluzione rapida, ma tendessero a conformità volontaria e non volessero indurre i commerci a andare sotto.

“Questo è estremamente difficile e non vogliamo farlo,„ ha detto Luke Blehm, un agente di sorveglianza agente in carica per il dipartimento di stato di controllo della bevanda alcolica. “Siamo tutti pietosi e comprensiva e è una cosa molto dura per dire qualcuno che devono chiudersi e possono perdere tutto a causa di queste norme che devono soddisfare a.„

Il dipartimento di stato della salute pubblica, che non è una delle 10 agenzie della forza convenzionale ma le assiste, non ha pubblicato le ammende o le citazioni per salubrità ordina le violazioni, anche se è l'agenzia primaria responsabile della pubblicazione dei mandati in tutto lo stato, secondo il portavoce Corey Egel.

In New York, al contrario, Cuomo si è appoggiato i leader politici ed i law enforcement agency per sorvegliare aggressivamente le violazioni delle regole di salute pubblica di COVID e pubblicamente ha ammonito gli sceriffi che rifiutano di applicare le violazioni. Ha ordinato un provvedimento severo in tutto lo stato sulle barre ed i ristoranti mentre i casi si sono sollevati questa estate dopo che bere indicato dati dirintracciamento e pranzare erano una sorgente importante della diffusione della comunità, hanno detto il portavoce Jack Sterne di Cuomo.

In contee ed in città duramente colpite in cui la direzione politica ha respinto l'applicazione, l'amministrazione di Cuomo ha spiegato le squadre d'intervento di COVID composte di ispettori dello stato - in alcuni casi, dipartimento riaddestrato degli impiegati degli autoveicoli - per sorvegliare le violazioni di affari delle regole di salute pubblica. Cuomo la discute ha fatto una differenza.

“La conformità sulle barre è aumentato drammaticamente quando abbiamo cominciato,„ dal lui ha detto a settembre, “perché se sapere qualcuno sta andando controllare, se sapere sta riflettendo, la gente tende ad aumentare la conformità.„

Nella California, alcune contee stanno applicando le restrizioni di COVID. La contea di San Diego sta dedicando i sei delegati dello sceriffo alla causa e le ammende ripetono i trasgressori fino ad un massimo di $1.000.

“Siamo complementari di applicazione qui,„ ha detto il Lt dello sceriffo della contea di San Diego. Ricardo Lopez. “COVID-19 sta esplodendo ed il nostro punto di vista è, ci lasciati supera questo con il più rapidamente possibile.„

Ma altrove, gli operatori sanitari della contea che spingono per l'applicazione più rigorosa affrontano l'opposizione politica intensa dai loro capi e law enforcement agency. La contea di Sacramento, per esempio, ha caduto la sua pianificazione alle infliggere ammende questo mese dopo il confronto della resistenza dai commerci. Lo sceriffo Scott Jones della contea di Sacramento egualmente ha rifiutato di applicare la maschera ed altri mandati di salute pubblica.

Il Dott. Georges Benjamin, direttore esecutivo dell'associazione americana di salute pubblica, ha detto lo stato, dovrebbe mettere a punto idealmente un sistema in tutto lo stato coerente di applicazione che gli inizio con gli avvisi e un forte messaggio pubblico fanno una campagna, quindi si muove verso le ammende graduate se la mancanza di conformità continua.

Finché quello non accada, le guide locali dicono, la rappezzatura delle norme e delle strategie di applicazione sta causando la confusione ed il caos.

“La gente sta continuando ad disobbedire,„ ha detto il Dott. Olivia Kasirye, l'operatore sanitario della contea di Sacramento. “Qualche gente è completamente arrabbiata con noi, chiedendo perché non siamo che facciamo qualcosa, ma tutto che possiamo fare è di fare riferimento i problemi alle agenzie di applicazione dello stato.„

Questa storia è stata prodotta da KHN, che pubblica la California Healthline, un servizio editorialmente indipendente delle fondamenta di sanità della California.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.