Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il romanzo tantalio-ha caricato l'idrogel per controllo rapido di eccessivo spurgo

Ci sono molti eventi differenti che possono piombo ad eccessivo e spurgo incontrollato all'interno dell'organismo. Ciò può accadere come conseguenza di infiammazione ed ulcerazioni, le anomalie nei vasi sanguigni o lesioni in relazione con il trauma. Le persone con la predisposizione dei termini, quali i pazienti cardiaci, sono al rischio particolare di emorragia interna dovuto gli anticoagulanti che sono prescritte spesso come misura preventiva. Sono egualmente ad immagini al vivo gastrointestinali inclini, pregiudicanti 40% dei pazienti che sono sulle unità cardiache di assistenza. Oltre all'esigenza di efficace trattamento per queste circostanze, ci sono egualmente indicazioni per gestire il flusso sanguigno che contribuiscono agli aneurismi e al vascularization delle cellule del tumore.

Un metodo di trattamento ideale rapidamente e efficacemente bloccherebbe l'irrompere i vasi sanguigni commoventi per fermare lo spurgo e per permettere che la parete dell'imbarcazione guarisca. Poi il materiale di didascalia finalmente degraderebbe abbastanza per permettere che il sangue scorra ancora normalmente.

I trattamenti correnti comprendono sia i materiali solidi che liquidi come agenti bloccanti. Le spirali fatte dei collegare dell'acciaio inossidabile o del platino intrecciato sono comunemente usate. Vengono in vari lunghezze, forme e spessori e sono collocate nei vasi sanguigni facendo uso di un catetere speciale. Ci sono egualmente agenti bloccanti liquidi che sono iniettati nei vasi sanguigni e solidificano dopo l'iniezione.

Ma ci sono molte difficoltà nel usando i metodi correnti. Poiché le spirali hanno bisogno dei cateteri speciali affinchè l'inserzione e la strumentazione specializzata le stacchino e di collocare, la procedura è difficile e richiede l'addestramento intensivo dal medico. Inoltre, ci sono periodi in cui le spirali multiple devono essere collocate per essere efficaci e ci sono altre volte dove le spirali migrano o comprimono, necessitanti le procedure di ripetizione. Gli agenti liquidi colano spesso durante le iniezioni, con conseguente collocamento inesatto, effetti tossici sui tessuti circostanti e necessità per i tentativi supplementari. Questi problemi sollevano il potenziale per tempo e costo aggiunti.

Inoltre, nessuni di questi metodi hanno la capacità di osservare esattamente le procedure con il CT convenzionale, MRI, i raggi x ed i metodi fluoroscopici. La riuscita rappresentazione notevolmente contribuirebbe a guidare il collocamento ed a riflettere il vaso sanguigno per bloccare col passare del tempo.

Uno studio precedente dagli autori ha usato i materiali economici e gelatinosi chiamati idrogel nel tentativo di produrre un efficace materiale per l'emorragia gestente. Oltre ad avere la biocompatibilità superiore e beni elastici e meccanici musicali, gli idrogel egualmente esibiscono le capacità d'assottigliamento - la capacità di deformare sopra l'iniezione e poi rapidamente auto-di recuperare e modellarsi per misura lo spazio desiderato; ciò permette che la consegna sia effettuata facendo uso dei cateteri standard senza strumentazione specializzata. I dischi di nanoplatelet del silicato erano misti nell'idrogel imitare l'abilità di coagulazione delle celle della piastrina e nel composito risultante rivelato essere altamente efficaci a chiudere i filoni nocivi.

Un gruppo di collaborazione dei ricercatori clinici dello specialista e della bioingegneria della radiologia di intervento ha intrapreso a questo progetto un'azione più ulteriormente aggiungendo le particelle della rappresentazione fatte dalla miscela dell'idrogel del tantalio. Il tantalio, un metallo altamente biocompatibile, è stato indicato per essere sicuro da utilizzare nelle applicazioni biomediche ed è espulso nell'urina.

Il gruppo fatto degli scienziati dalla clinica dell'istituto e di Mayo di Terasaki ha eseguito le varie prove per determinare la dimensione delle particelle del tantalio e la quantità ottimale per usare ed il loro effetto sui beni meccanici del composito dell'idrogel. Egualmente hanno stabilito la formulazione ottimale per le tre componenti del loro nuovo gel composito. I loro esperimenti hanno determinato che le particelle del tantalio disperse bene nel composito dell'idrogel, non hanno pregiudicato i sui beni meccanici ed hanno conservato la loro sterilità col passare del tempo.

Un altro scopo ambizioso del progetto era di eseguire i loro esperimenti di controllo di emorragia sulle arterie qualcosa che non fosse stato fatto già con gli idrogel. Questo sforzo ha posato le ulteriori sfide, dovuto il più alti flusso sanguigno e pressione in arterie, nella loro ampia variazione di dimensione e nella loro fragilità potenziale.

Dopo che vario gli esperimenti eseguiti sulle imbarcazioni arteriose dei modelli porcini anticoagulated in tensione, il gruppo hanno ottenuto i risultati positivi con il loro nuovo idrogel composito tantalio-retinato. Potevano creare un'efficace guarnizione contro spurgo nelle arterie dei maiali, con un periodo di distribuzione che era 40 volte più velocemente di con le spirali. Il blocco arterioso egualmente ha esibito la stabilità e la durevolezza, restanti nella posizione senza migrazione per quattro settimane prima della degradazione naturalmente ed essendo sostituendo dalla riparazione del tessuto connettivo dell'imbarcazione.

dovuto la componente del tantalio le procedure arteriose ed il video nel gel dei modelli dell'animale sono stati eseguiti con chiara, visualizzazione in tempo reale facendo uso del CT, radioscopia dei raggi x e l'ultrasuono.

“I risultati sperimentali che sono stati osservati in nostro gel tantalio-caricato chiaramente dimostrano la sue efficacia e versatilità„, hanno detto HanJun Kim, un membro del gruppo dell'istituto di Terasaki. “Potevamo incontrare i nostri scopi di potere prevedere e collocare esattamente un blocco stabile in un'imbarcazione arteriosa per trattare rapido l'emorragia intravascolare incontrollata.„

Il gruppo ha continuato ad eseguire gli esperimenti supplementari per verificare la reversibilità del collocamento arterioso del nuovo idrogel e per trovare che la loro spina arteriosa solidificata potrebbe essere eliminata facilmente facendo uso di un catetere aspirational. Potevano egualmente ottenere il riuscito bloccaggio arterioso applicandosi il loro composito dell'idrogel alle spirali che erano state collocate nelle imbarcazioni e non erano riuscito a raggiungere o sostenere il bloccaggio.

L'uso di questo gel tantalio-caricato gestire le mostre di spurgo molti vantaggi unici sopra i metodi correnti. È un metodo sicuro, di facile impiego e redditizio che dimostra l'efficacia, la precisione e la versatilità ottimali per varie applicazioni mediche potenziali.

Il metodo del trattamento messo a punto qui è un vasto miglioramento sopra i metodi correnti ed ha il potenziale di pregiudicare molte vite. È uno di molti esempi del lavoro innovatore ed impactful che facciamo al nostro istituto.„

Ali Khademhosseini, Ph.D., Direttore e CEO, istituto di Terasaki

Source:
Journal reference:

Albadawi, H., et al. (2020) Nanocomposite Hydrogel with Tantalum Microparticles for Rapid Endovascular Hemostasis. Advanced Science. doi.org/10.1002/advs.202003327.