Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le superfici di rame possono inattivare SARS-CoV-2 solo in un minuto, ritrovamenti di studio

La malattia 2019 (COVID-19) di coronavirus, causata dall'agente patogeno di coronavirus 2 di sindrome respiratorio acuto severo (SARS-CoV-2), continua a spargersi universalmente, con molti paesi che riferiscono i casi agitati. Il virus si sparge soprattutto attraverso le goccioline respiratorie e gli aerosol che appendono nell'aria dopo che una persona infettata tossisce, starnutisce, respira, o parla.

Queste goccioline possono anche spargersi through contaminando le superfici che sono toccate comunemente (anche conosciuto come fomites del `'), quali le maniglie della porta, le tabelle, le rotaie della scala e le manopole del telefono, per nominare alcuni.

Un nuovo studio dai ricercatori all'università di Southampton, Regno Unito, ha trovato che SARS-CoV-2 può inattivare sulle superfici di rame solo in 1 minuto. Ciò è più veloce dei risultati degli studi precedenti in cui ha catturato fino a 4 ore prima del virus sono state inattivate.

Rame come agente antivirale

Il rame ha qualità antimicrobiche inerenti. Una volta pulite correttamente e regolarmente, le superfici comunemente commoventi con i materiali non rivestiti della lega di rame efficacemente uccideranno gli agenti patogeni contagiosi.

Nei moduli differenti, il rame è stato ampiamente usato nella ricerca e nelle impostazioni cliniche diminuire il rischio di contaminazione batterica e virale. Quindi, molti studi hanno esplorato l'uso delle superfici e dei materiali di rame combattere la diffusione di SARS-CoV-2.

L'ente per la salvaguardia dell'ambiente degli Stati Uniti (EPA) riferisce che le leghe di rame antimicrobiche sono intese per la lavorazione di componenti della superficie di tocco utilizzate in ospedali, in laboratori, nelle strutture ospedaliere ed in altri edifici pubblici, commerciali e residenziali.

Ma come il rame inattiva i virus? Il rame distrugge le abilità della propagazione e della replica dei virus, quali SARS-CoV-2, influenza ed altri virus respiratori. Più ulteriormente, il rame può sradicare gli organismi patogeni quali il coronavirus, l'influenza, il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) ed i funghi dopo un corto periodo di esposizione.

Lo studio

Lo studio, pubblicato sul " server " del bioRxiv* della pubblicazione preliminare, ha indicato che il rame è un metallo antivirale potente, che può causare l'inattivazione rapida degli agenti patogeni sulle superfici di tocco appena nei minuti. Il gruppo ha confermato che il metallo ha inattivato SARS-CoV-2 solo in 1 minuto.

Nello studio di esperienza di a dai ricercatori, hanno indicato che il coronavirus umano 229E (Hu-CoV-229E), il virus che causa i raffreddori, sopravvive a per i più di cinque giorni sulle superfici inanimate come vetro, metallo e plastica. Nello studio, hanno mostrato l'inattivazione rapida del virus in 10 minuti sulle varie superfici di rame.

Un altro studio, che era uno del primo per indicare che SARS-CoV-2 può sopravvivere a molti giorni sugli oggetti inanimati, ha indicato che il rame ha richiesto 4 ore per inattivare SARS-CoV-2. Per esplorare il potenziale antivirale di rame più ulteriormente, il gruppo ha ripetuto il loro lavoro precedente su SARS-CoV-2.

I ricercatori hanno usato i provini del metallo, compreso rame ed acciaio inossidabile. Da là, il gruppo ha sparso i preparati galleggianti infettati delle cellule di SARS-CoV-2 sopra i provini del meta, 1 µl per simulare il trasferimento della mano o µl 10 per simulare il contatto respiratorio della gocciolina ed ha incubato alla temperatura ambiente.

Il gruppo ha eliminato il virus dalle superfici della prova dopo i vari punti di tempo facendo uso di un media di infezione ed analizzati per la sopravvivenza contagiosa del virus facendo uso di un'analisi della placca.

Analisi della placca con SARS-CoV-2. Il confluency diventato celle non infette VERO-E6 di A) e macchiato con la viola di cristallo per mostrare prende dalle celle possibili. B) celle confluenti VERO-E6 infettate con SARS-CoV-2 e successivamente macchiate con la viola di cristallo alla manifestazione celle morte e di morti vedute come chiaramente placche.
Analisi della placca con SARS-CoV-2. Il confluency diventato celle non infette VERO-E6 di A) e macchiato con la viola di cristallo per mostrare prende dalle celle possibili. B) celle confluenti VERO-E6 infettate con SARS-CoV-2 e successivamente macchiate con la viola di cristallo alla manifestazione celle morte e di morti vedute come chiaramente placche.

Poco quanto un minuto

I ricercatori hanno trovato che non c'era virus possibile recuperato dal rame o dall'acciaio inossidabile rame-rivestito dopo 1 minuto dell'esposizione per i provini del metallo con 1 inoculum del µl per simulare il trasferimento della mano.

Facendo uso di un inoculum di 10 µl per simulare il contatto respiratorio della gocciolina, questo ha assunto la direzione di 10 minuti per asciugarsi una volta incubato alla temperatura ambiente.

Il gruppo, tuttavia, ha notato quello che sostituisce le superfici di metallo attuali con il materiale di rame è costoso. Il gruppo suggerisce che le superfici attuali ricoprenti della plastica e del metallo con rame possano essere un metodo più economico e redditizio avere una superficie didisinfezione.

Sebbene potrebbe essere recente installare queste superfici in mezzo della pandemia, può aiutare negli scoppi virali futuri. Egualmente ha uso potenziale nelle impostazioni di sanità ed in altre aree pubbliche dove la trasmissione è probabilmente alta, come gli ospedali ed il trasporto pubblico.

Installando le leghe di rame ed i rivestimenti antimicrobici potenti nella sanità e nei sistemi di trasporto pubblici offre una difesa semplice nella lotta per ritardare la diffusione delle malattie pandemiche future finché i vaccini non diventino disponibili,„ i ricercatori ha scritto nel documento.

Fin qui, il numero delle persone infettate ha raggiunto 85,67 milioni ed il virus ha sostenuto oltre 1,85 milione vite universalmente. Gli Stati Uniti riferiscono il più alti caso e numeri di vittime, con più di 20,81 milione casi e 353.000 morti. Altri paesi con gli alti casi COVID-19 includono l'India, con più di 10,35 milione casi, Brasile, con oltre 7,75 milione casi, Russia, con più di 3,22 milione casi ed il Regno Unito, con oltre 2,72 milione casi.

Avviso *Important

il bioRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Source:
Journal reference:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2021, January 05). Le superfici di rame possono inattivare SARS-CoV-2 solo in un minuto, ritrovamenti di studio. News-Medical. Retrieved on September 19, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210105/Copper-surfaces-can-inactivate-SARS-CoV-2-in-as-little-as-one-minute-study-finds.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Le superfici di rame possono inattivare SARS-CoV-2 solo in un minuto, ritrovamenti di studio". News-Medical. 19 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210105/Copper-surfaces-can-inactivate-SARS-CoV-2-in-as-little-as-one-minute-study-finds.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Le superfici di rame possono inattivare SARS-CoV-2 solo in un minuto, ritrovamenti di studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210105/Copper-surfaces-can-inactivate-SARS-CoV-2-in-as-little-as-one-minute-study-finds.aspx. (accessed September 19, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2021. Le superfici di rame possono inattivare SARS-CoV-2 solo in un minuto, ritrovamenti di studio. News-Medical, viewed 19 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20210105/Copper-surfaces-can-inactivate-SARS-CoV-2-in-as-little-as-one-minute-study-finds.aspx.