Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati ricevono $3,4 milioni per studiare le opzioni di cura per i pazienti con dolore toracico dovuto ansia

I ricercatori dell'istituto della scuola di medicina e di Regenstrief di Indiana University hanno ricevuto un premio $3,4 milioni dall'istituto di ricerca Paziente-Centrato di risultati (PCORI) per studiare le migliori opzioni di cura per i 40 per cento della gente che va al pronto soccorso dell'ospedale con dolore toracico che è determinato per essere causato da ansia piuttosto che un evento cardiaco.

La cura del pronto soccorso per ansia cessa tipicamente con scarico una volta che un attacco di cuore o un problema relativo è stato eliminato. Molti di questi pazienti lasciano l'ospedale sconcertante circa la causa dei loro sintomi di dolore toracico e che cosa da fare dopo. Di conseguenza, spesso continuano a soffrire e possono restituire dovuto i sintomi persistenti o ricorrenti.

il dolore toracico e l'ansia Non cardiaci possono essere un circolo vizioso. I pazienti con dolore toracico a basso rischio dovuto ansia sono inviati a casa perché il pronto soccorso è progettato per le emergenze e l'ansia non è un'emergenza. Ci sono barriere ad indirizzare l'ansia nella regolazione di emergenza compreso il tempo insufficiente, le priorità in competizione, il disagio con le emissioni di salute mentale e una mancanza percepita di risorse. Eppure anche se e quando i blocchi stradali si eliminano, i fornitori ancora non conoscono che opzioni del trattamento di ansia saranno più efficaci.„

Kurt Kroenke, M.D., ricercatore dell'istituto di Regenstrief ed il professor del cancelliere della scuola di medicina di IU di medicina

Kurt Kroenke, M.D., è il ricercatore principale doppio sul contratto di PCORI

Il dolore toracico invia a milioni di Americani all'ospedale ogni anno che temono che stiano avendo un attacco di cuore. Eppure storicamente, il dolore toracico in 8 su 10 pazienti valutati nei pronto soccorsi dell'ospedale non è stato causato da un attacco di cuore o dall'altro evento cardiaco. Ansia -- undiagnosed, non trattata o sotto-trattata è la causa probabile dei sintomi fisici in altrettanto come metà di quei pazienti di dolore toracico reputati ad a basso rischio per un evento cardiaco.

Con il contributo dei pazienti con le esperienze vive, i clinici, i ricercatori e le guide del sistema di salubrità, il Dott. Kroenke, un pioniere nello studio sui sintomi e in un co-rivelatore il più delle volte dello strumento utilizzato della selezione di ansia di pronto intervento e del ricercatore principale Paul Musey, M.D., assistente universitario di studio della scuola di medicina di IU della medicina di emergenza, stanno studiando che cosa i pronto soccorsi possono fare per supportare il grande numero di persone di cui il dolore toracico deriva da ansia. Altri ricercatori chiave sono Jill Connors, PhD, dal banco di IU del dipartimento della medicina di chirurgia e di Patrick Monahan, PhD, dal dipartimento della biostatistica. Il Dott. Monahan è uno scienziato affiliato dell'istituto di Regenstrief.

“Questo tipo di studio è tempestivo e posizionato bene con online ed opzioni di consegna di cura del telehealth date la consapevolezza aumentata della necessità di avere la capacità di fornire cura virtuale per i pazienti durante questa pandemia globale,„ ha detto il Dott. Musey.

Complessivamente 375 adulti con dolore toracico determinato sopra esame del pronto soccorso per essere dovuto ansia saranno ripartiti con scelta casuale in tre gruppi per lo studio. Un gruppo (supporto di intensità bassa) si riferirà a una pratica di pronto intervento per il trattamento di ansia. Il secondo gruppo (supporto medio di intensità) sarà terapia comportamentistica conoscitiva del web e a ritmo individuale riferita a (CBT) migliorata dal supporto del pari dalle persone che capiscono le sfide di ansia di gestione. Il terzo gruppo (supporto ad alta intensità) sarà sessioni riferite a di CBT di chiacchierata del video in tensione con uno psicologo.

La cura del pronto soccorso è stressante e costosa. La rilevazione di ansia nei pazienti a basso rischio di dolore toracico e nelle opzioni di rinvio del trattamento avrebbe grande valore per sia i pazienti che i sistemi sanitari.

Per determinare quale opzione di cura è la cosa migliore, il successo sarà misurato tramite le riduzioni in:

  • sintomi clinici di ansia;
  • dolore toracico e sintomi fisici riferiti;
  • danni da lavorare, famiglia e funzionamento sociale; e
  • restituisca le visite al pronto soccorso.

Lo scopo finale del gruppo di ricerca per il progetto triennale è di produrre la prova che aiuterà i pazienti a occuparsi sia di ansia che a fare soffrire come pure assistere i clinici per prendere le decisioni appropriate per quanto riguarda come trattare l'ansia in pazienti con dolore toracico che vengono ad un pronto soccorso dell'ospedale.