Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La campagna di promozione dell'igiene del COVID-19-related dell'India mostra alcuni risultati positivi

Con l'inizio della pandemia di malattia 2019 di coronavirus (COVID-19), molto sforzo è entrato in propagazione dell'importanza dell'igiene del viso e della mano, per impedire la diffusione di questa malattia virale dalle goccioline respiratorie e dalle superfici (o dei fomites del `') contaminate da tali goccioline. L'India non faceva eccezione, con una campagna massiccia di salute pubblica diretta ad istruire il grande pubblico su queste misure preventive della trasmissione.

Una nuova pubblicazione preliminare pubblicata sul " server " del medRxiv* esplora i risultati di tali campagne sulle pratiche handwashing in Odisha rurale, India.

Dettagli di studio

Lo studio ha fatto partecipare 131 partecipante. Le indagini sono state effettuate con le telefonate, facenti partecipare i 73 capofamiglia, 37 badante dei bambini piccoli sotto l'età di 5 e 21 membro dell'acqua del villaggio e del comitato di risanamento (VWSC) in due distretti rurali di Odisha, vale a dire, di Ganjam e di Ganapati. Lo studio ha coperto 43 villaggi nella regione.

Le interviste avevano luogo durante il periodo del lockdown fra maggio e luglio 2020. A questo periodo, migliaia di lavoratori migranti hanno ritornato a casa da altri stati, con un impulso risultante nei casi COVID-19. Infatti, Ganjam si è trasformato in in un fuoco della malattia in Odisha.

I villaggi esaminati fa parte di un'acqua, risanamento e programma di edilizia dell'infrastruttura dell'igiene (LAVAGGIO) MANTRA chiamato (rete di atto e del movimento per trasformazione nelle zone rurali), effettuato dal grammo Vikas dell'organizzazione non governativa. Ciò ha compreso lo sviluppo dello spazio di bagno con una latrina in tutte le famiglie ed in un sistema a acqua convogliato ad ogni famiglia con una comunità.  

Handwashing più frequente e più accurato

L'educazione sanitaria in relazione con pandemica piombo a handwashing migliore e più frequente in questa regione, come riferito da 86% dei partecipanti.

Non solo la gente si è lavata più spesso le loro mani, essi la ha fatta più completamente dopo avere veduto le dimostrazioni audiovisive del modo adeguato lavarsi le loro mani. Egualmente ha riferito una tendenza aumentata ad utilizzare il sapone per lavarsi le loro mani.

Questo cambiamento ha persistito anche mesi nel pandemico, indicando la formazione di nuova abitudine culturale. Interessante, le madri ed altri badante hanno indicato che hanno formato i loro bambini per lavarsi correttamente e spesso le loro mani, pure. Inoltre, handwashing si è trasformato in in una pratica di standard dopo uno scatto fuori casa, indicando che una nuova ed abitudine importante stava formanda.

Ciò ha potuto piombo ad un cambiamento enorme ed utile nelle dimensioni della diffusione di vari agenti patogeni respiratori e feco-orali quali tifoide, influenza, il colera e la difterite. Gli studi più iniziali hanno riferito l'avvenimento di questo fenomeno nel Messico, seguente la pandemia più iniziale H1N1 di influenza.

Risultati simili sono stati riferiti sia in altre zone dell'India che nel Kenya ed in Etiopia, contro lo sfondo della pandemia in corso.

Ostacoli

Il costo di sapone e le difficoltà affrontate nell'individuazione dell'abbastanza acqua erano due ostacoli a sviluppare questa abitudine, come citato da 8% e da 6% dei dichiaranti, rispettivamente. È considerevole che riguardante un simile studio nell'Uganda, fra i residenti dei bassifondi e gli studenti, solo una piccola minoranza dei partecipanti a Odisha rurale ha riferito la mancanza di sapone e di altri prodotti disinfettanti della mano, o la mancanza di acqua corrente, come barriera a handwashing, hanno confrontato a 60% e a 34%, rispettivamente, nell'Uganda.

Come con tutto il cambiamento comportamentistico desiderato, un ambiente fisico che facilita e promuove tali cambiamenti è altamente desiderabile. “Questi risultati illustrano come la disposizione di sapone ed il rifornimento idrico affidabile sono necessari permettere alle persone di praticare la misura preventiva promossa di handwashing.„

Le informazioni sul handwashing soprattutto sono state ottenute da notiziario televisivo, dai lavoratori a livello comunitario di governo, media sociali e da Internet, in tutta la combinazione.

Miglioramento infrastrutturale

Ciò è stata accompagnata dai miglioramenti nel rifornimento idrico ai villaggi. La maggior parte delle famiglie hanno avute una connessione convogliata dell'acqua, ma l'offerta era intermittente, sebbene prevedibile. Di conseguenza, continuato a memorizzare acqua per i loro bisogni durante le 24 ore prossime.

Circa la metà dei membri di VWSC ha detto che il rifornimento idrico era cambiato dopo COVID-19. I cambiamenti hanno compreso il trattamento delle acque, la pulizia del serbatoio di acqua, un aumento nelle ore del rifornimento idrico o a volte una diminuzione. Tuttavia, 84% ha riferito che hanno avute acqua adeguata.

Ciò indica che ulteriori misure dovrebbero essere catturate per assicurarsi che l'acqua sia trattata sul punto di uso assicurarsi che l'acqua potabile sia potabile, particolarmente in villaggi in cui la clorazione è insufficiente.

Miglioramenti ausiliarii

Molti partecipanti hanno riferito che i serbatoi di acqua del villaggio sono stati puliti o la clorazione è stata effettuata dai lavoratori di ente locale. La maggior parte dei dichiaranti indicati hanno aumentato il trattamento dell'acqua della famiglia e la migliore pulizia della famiglia pratica. Ciò può riflettere un'iniziativa volontaria per impedire la diffusione di COVID-19 derivando dall'enfasi su pulizia. Indipendentemente da fatto che rompono la catena di trasmissione COVID-19, definitivamente diminuiranno la quantità di pratiche della malattia diarroica in questa area.

Le toilette della famiglia hanno continuato ad essere usate come di consueto, dallo studio è stato effettuato in un villaggio con alti copertura ed uso della latrina. Non c'era cambiamento nel bambino che di modo la defecazione è stata effettuata malgrado l'inizio della pandemia.

Che cosa sono le implicazioni?

Il programma del LAVAGGIO investito molto nel miglioramento dell'infrastruttura livella del villaggio, compreso di rifornimento idrico e della la costruzione convogliati livelli del villaggio della latrina della famiglia. Ciò è probabile contribuire ad aderire alle misure preventive COVID-19, poiché la disponibilità dell'acqua e dei capofamiglia permessi degli impianti di risanamento a casa per restare la casa e lavarsi spesso le loro mani

Questi risultati possono contribuire a ampliare la conformità alle raccomandazioni di salute pubblica impedire COVID-19 come pure preparare per le pandemie future. È importante sapere che i villaggi studiati sono rientrato nel programma di MANTRA, che ha introdotto le connessioni convogliate dell'acqua ed ha costruito le latrine della famiglia per tutte le case nell'area. Ciò ad alto livello di conformità del LAVAGGIO non può essere vero per altre aree dove il rifornimento idrico è insufficiente o imprevedibile e dove gli impianti sanitari stanno mancando di.

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2021, February 01). La campagna di promozione dell'igiene del COVID-19-related dell'India mostra alcuni risultati positivi. News-Medical. Retrieved on May 14, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210201/Indiae28099s-COVID-19-related-hygiene-promotion-campaign-shows-some-positive-results.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "La campagna di promozione dell'igiene del COVID-19-related dell'India mostra alcuni risultati positivi". News-Medical. 14 May 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210201/Indiae28099s-COVID-19-related-hygiene-promotion-campaign-shows-some-positive-results.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "La campagna di promozione dell'igiene del COVID-19-related dell'India mostra alcuni risultati positivi". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210201/Indiae28099s-COVID-19-related-hygiene-promotion-campaign-shows-some-positive-results.aspx. (accessed May 14, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2021. La campagna di promozione dell'igiene del COVID-19-related dell'India mostra alcuni risultati positivi. News-Medical, viewed 14 May 2021, https://www.news-medical.net/news/20210201/Indiae28099s-COVID-19-related-hygiene-promotion-campaign-shows-some-positive-results.aspx.