Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Per vaccinare i veterani, i lavoratori di sanità devono attraversare le montagne, gli spazi e la tundra

Un Learjet 31 è decollato prima dell'alba dall'aeroporto regionale di Helena nel Montana, portante sei fornitori medici di affari dei veterani e 250 dosi di carico storico cullati in un dispositivo di raffreddamento alimentabile destinato per minimizzare la rottura.

Anche in uno stato in cui 80 limiti di velocità di mph sono trasporto normale e al suolo attraverso le distanze lunghe è rischioso per il vaccino di Moderna mRNA-1273, che deve essere usato in 12 ore di disgelo.

La destinazione del gruppo era Havre, Montana, 30 miglia dal confine canadese. Circa 500 veterani militari vivono nella zona di questa cittadina di approssimativamente 9.800 e milioni di più risiedono nelle aree similmente rurali e difficili da raggiungere attraverso gli Stati Uniti.

Circa 2,7 milione veterani che usano il sistema di salubrità di VA sono classificati come “pazienti rurali„ o “altamente rurali„, risiedendo nelle comunità o sullo sbarco con meno servizi e meno accesso alle cure sanitarie che quelli in città e municipio densamente popolate. I 2 milione veterani supplementari vivono nelle regioni isolate che non ricevono la loro sanità dal VA, secondo il dipartimento. Per assicurare questi veterinari rurali abbia accesso ai vaccini del covid, il VA sta contando su una miscela degli strumenti, come lo statuto ed aerei commerciali ed associazioni con le organizzazioni di salubrità civili.

Le sfide dei veterani di vaccinazione nelle zone rurali - che il VA considera qualche cosa fuori di un centro di popolazione urbana - e aree “altamente rurali„ - definite come avendo più poco di 10% della mano d'opera che permuta ad un hub urbano e con una popolazione non superiore a 2.500 - estendono oltre geografia, poichè più di 55% di loro sono 65 o più vecchi ed a rischio dei casi seri di covid ed appena 65% sono raggiungibili via Internet.

Per l'evento di Havre, i lavoratori della clinica di VA hanno chiamato ogni paziente servito dall'ambulatorio di Merril Lundman VA in una vasta regione composta di piccole comunità di ranching e di azienda agricola e di due prenotazioni del nativo americano. E quelle titubanti ottenere il vaccino, un infermiere le ha richieste di nuovo a risponde alle domande.

“Almeno 10 veterani supplementari eletti per essere vaccinato una volta che rispondessimo alle loro domande,„ ha detto Judy Hayman, direttore esecutivo del sistema sanitario del Montana VA, servente tutte e 147.000 le miglia quadrate dello stato.

La missione di Havre era un volo di prova per i simili sforzi in altre posizioni rurali. I tredici giorni più successivamente, gli altri aerei sono decollato per Kalispell, Montana, portante i vaccini per 400 veterani.

Nell'Alaska, un altro stato rurale, amministratori del centro medico di affari dei veterani di Anchorage ha finito le pianificazioni affinchè i fornitori salti un volo commerciale di Alaska Airlines il giovedì all'isola del Kodiak. Là, lavoratori di VA preveduti di amministrare 100 - 150 dosi ad una clinica vaccino condotta in società con l'associazione del nativo di area del Kodiak.

“Il nostro scopo è di vaccinare tutti i veterani che non sono stati vaccinati nella zona della comunità del Kodiak,„ ha detto Tom Steinbrunner, direttore provvisorio del sistema sanitario dell'Alaska VA.

Il VA ha cominciato tardi l'anno scorso il suo esagerare ai veterani rurali per il programma vaccino, poichè Food and Drug Administration si è avvicinato alle date per la pubblicazione delle autorizzazioni di uso di emergenza per i vaccini di Moderna e di Pfizer-BioNTech, secondo il Dott. Richard Stone, il sottosegretario sostituto dei veterani dell'amministrazione di salubrità. Ha avuto significato guardare agli aerei per consegnare i vaccini. “È sembrato appena logico che raggiungessimo nelle zone rurali cui, [come] su nel Montana, abbiamo avuti un contratto con, una società che ha avuta i piccoli dagli aerei guidati da elica e breve capacità della pista,„ dicessimo la pietra, un maggior generale pensionato della riserva militare.

I veterani hanno risposto, aggiunta di pietra, con più di 50% dei veterani nelle zone rurali che prendono gli appuntamenti.

A partire da mercoledì, il VA aveva corrisposto 220.992 casi confermati di covid fra i veterani e gli impiegati di VA e di 10.065 morti conosciute, compreso 128 impiegati. Il VA aveva amministrato 1.344.210 dosi del vaccino di Moderna o di Pfizer, compreso 329.685 secondi vaccini, ai veterani a partire da mercoledì. Secondo il VA, approssimativamente 25% di quei veterani vivono nelle zone rurali, 2,81% vivono nelle zone rurali altamente e 1,13% in tensione sulle isole remote.

Per le zone rurali, il VA soprattutto ha contato sul vaccino di Moderna, che richiede la conservazione frigorifera fra il meno 25 gradi centigrado (meno 13 gradi di Fahrenheit) e meno 15 gradi di C (5 gradi di F) ma non il necessario surgelato per memorizzare il vaccino di Pfizer (meno 70 gradi di C, o meno 94 gradi di F). Quello, secondo il VA, lo rende di più “trasportabile alle posizioni rurali.„

Il VA anticipa che il vaccino di Johnson & Johnson della un-dose, se riceve un'autorizzazione di uso di emergenza da FDA, lo renderà ancora più facile raggiungere i veterani remoti. I vaccini da Moderna e da Pfizer-BioNTech entrambi richiedono due scatti, spaziati alcune settimane a parte. “Una dose lo renderà più facile per i veterani nelle posizioni rurali, che devono viaggiare spesso distanze lunghe, ottenere la loro copertura completa della vaccinazione,„ ha detto il portavoce Gina Jackson di VA. Il comitato consultivo vaccino di FDA è collocato per riunire il 26 febbraio per esaminare la domanda di J&J di autorizzazione.

Nel frattempo, nei posti gradisca l'Alaska, in cui i centinaia di veterani vivono fuori dalla griglia, funzionari di VA hanno dovuto essere creativo. La volata fuori per servire i diversi veterani sarebbe troppo costosa, in modo dal centro medico di Anchorage VA partnered con le organizzazioni tribali di sanità per assicurare che i veterani avessero accesso ad un vaccino. In virtù di questi accordi, tutti i veterani, compreso i veterani non Indigeni, possono essere veduti agli impianti tribali.

“Che è il nostro esagerare primario in molto dell'Alaska perché il sistema tribale di salubrità è il solo sistema di salubrità in queste comunità,„ Steinbrunner ha detto.

In alcune zone rurali, tuttavia, il trattamento ha provato la frustrazione. Il veterano John Hoefen, 73 dell'esercito, servito nel Vietnam ed ha una classificazione 100% di inabilità dal VA per la malattia del Parkinson relativa all'esposizione di Agent Orange. Ottiene la sua assistenza medica da una posizione di VA in Canandaigua, New York, 20 miglia dalla sua casa, ma la funzione non ha fatto chiaramente che fase dello srotolamento vaccino è dentro, Hoefen ha detto.

Il sito Web dell'ospedale dice semplicemente che un personale contatterà i veterani quando diventano ammissibili - “nonci chiami, vi chiameremo,„ situazione, ha detto. “Conosco molti veterani me, 100% reso non valido e nessuna parola,„ Hoefen ha detto. “Sono andato là per l'audiologia alcune settimane fa e la mia tecnologia nemmeno aveva ottenuto il suo vaccino ancora.„

Il VA Canandaigua ha fatto riferimento le domande circa la fase corrente della funzione di nuovo al suo sito Web: “Se siete ammissibile ottenere un vaccino, il vostro personale sanitario di assistenza di VA vi contatterà dal telefono, messaggio di testo o assicurare messaggio (con MyHealtheVet) per programmare una nomina,„ specifica. Una chiamata al numero di telefono dello speciale covid-19 stabilito per il Canandaigua VA, che rientra nel sistema sanitario dei laghi finger del dipartimento, mette il visitatore nel menu principale per i servizi dell'ospedale, senza informazioni specificamente su distribuzione vaccino.

Generalmente, il VA sta usando le linee guida di centri per il controllo e la prevenzione delle malattie per determinare i gruppi di priorità per i vaccini. Vaccinando la massa dei sui lavoratori di sanità e primi radar-risponditore come pure residenti delle case di cura di VA, sta vaccinando quei 75 e più vecchio come pure quelli con le circostanze croniche che le collocano a rischio dei casi severi di covid. In alcune posizioni, come Anchorage ed attraverso il Montana, le cliniche stanno vaccinando quei 65 e più vecchio ed i persona sin cita previa quando le dosi extra sono disponibili.

Secondo Lori FitzGerald, il capo della farmacia all'ospedale di VA in Harrison forte, Montana, fornitori ha finito con le dosi extra che sono andato ai pazienti o ai veterani ospedalizzati che sono veduti alla funzione. Soltanto una dose è andato sprecato nel Montana, ha detto.

Per determinare l'eleggibilità per il vaccino, gli impianti stanno usando i database e gli algoritmi del centro di servizio di sostegno dell'amministrazione di salubrità dei veterani per contribuire con il processo decisionale. Gli impianti poi notificano ai veterani per posta, inviano con la posta elettronica o telefonano o attraverso i portali di VA della loro eleggibilità e quando possono pensare ottenere uno scatto, secondo il dipartimento.

Il veterano Theresa Petersen, 83 dell'aeronautica, è stato entusiasmato che lei ed il suo marito, un veterano della marina di Stati Uniti di 89enne, potevano ottenere vaccinati all'evento di Kalispell. Ha detto che sono stati comunicati dal loro fornitore di pronto intervento dell'opportunità e che ha saltato alla probabilità.

“Farei qualche cosa dare altrettanti punti come posso al sistema sanitario di affari dei veterani,„ Petersen ho detto. “Così sono innamorato con il concetto che “sì, c'è la gente che vive in America rurale ed hanno emissioni di salubrità anche. “„

Il VA è permesso fornire ai vaccini soltanto ai veterani corrente iscritti alla sanità di VA. Circa 9 milione veterani degli Stati Uniti non sono iscritti al VA, compreso 2 milione veterani rurali.

Dopo che i veterani sono stati girati a partire da una clinica di VA in West Palm Beach, Florida, a gennaio, rappresentante. Debbie Wasserman Schultz (D-Fla.) ha scritto a segretario agente Dat Tran di VA, invitante lo ad includere questi veterani nel loro programma di vaccinazione del covid.

La pietra ha detto che l'agenzia non ha l'autorizzazione fornire i servizi a questi veterani. “Stiamo parlando con Capitol Hill circa come riconciliare quello,„ ha detto. “Alcuni di questi sono veterani molto anziani e non vogliamo girare qualcuno assente.„

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.