Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I programmi di vaccinazione combinati con distanziare di fisico medica hanno potuto contenere la rinascita COVID-19

Una combinazione di programmi di vaccinazione robusti e di fisico medica rigoroso che distanziano le norme potrebbe evitare i picchi di ricorso di COVID-19 senza la necessità di contare sulle restrizioni casalinghe, secondo un nuovo studio dagli epidemiologi e dagli esperti demografici da WorldPop all'università di Southampton, in collaborazione con l'università cinese di Hong Kong.

Questa ricerca usata anonymized i dati di geolocation del telefono cellulare con i dati di coronavirus ed epidemiologici di caso dalla Cina per modellare l'impatto potenziale della vaccinazione e di distanziare fisico sulla trasmissione del virus. Hanno predetto l'effetto delle combinazioni differenti di interventi sulle città basse, medie ed ad alta densità nel paese.

L'impatto di distanziare fisico nel contenere le rinascite future di COVID-19 dipende notevolmente dall'intensità delle misure, dalla densità demografica e dalla disponibilità dei vaccini attraverso le aree geografiche ed il tempo. I ricercatori hanno precisato per guadagnare una maggior comprensione della relazione fra questi fattori.

I risultati sono pubblicati nel comportamento umano della natura del giornale.

Il gruppo predice che nella maggior parte delle città, i programmi di vaccinazione e distanziare fisico combinati saranno abbastanza per contenere la rinascita del virus senza la necessità notevolmente di limitare la mobilità della popolazione. Il contenimento in questo studio è stato definito come mantenimento un velocita di trasmissione basso, o “della R„ inferiore ad uno.

I ricercatori riferiscono che le città con le popolazioni medie ed ad alta densità avranno bisogno sia della vaccinazione che del distanziare per impedire le onde intense future di COVID-19, fino a raggiungere l'immunità del gregge. Tuttavia, suggeriscono che le città con le popolazioni basse e l'efficace vaccinazione potrebbero completamente interrompere la trasmissione senza l'esigenza del distanziare fisico. In tutte le città, in pieno i lockdowns “casalinghi„ più non sarebbero necessari.

I risultati del gruppo egualmente indicano che i forti interventi distanzianti fisici applicati in breve periodi possono essere più efficaci di quei delicati e più a lungo termine.

La nostra ricerca fornisce una struttura e un insieme degli output che possono essere usati dai responsabili della politica e dai servizi sanitari di salute pubblica per identificare i livelli appropriati di intervento per tenere col passare del tempo gli scoppi COVID-19 nell'assegno. Sebbene il nostro studio sia basato sui dati dalla Cina, i nostri metodi e risultati sono applicabili alle città universalmente con i simili livelli di densità demografica e di reticoli sociali del contatto.„

Dott. Shengjie Lai, ricercatore senior nella geografia e scienze ambientali, università di Southampton, autore ed epidemiologo spaziale

Direttore di WorldPop, il professor Andy Tatem, aggiunto: “Gli studi precedenti hanno supposto che quando la gente diminuisce la mobilità, proporzionalmente diminuiscono i loro contatti sociali, ma questo non è necessariamente il caso e poichè più vaccini SARS-CoV-2 vengono online, c'è un bisogno urgente di capire la relazione fra questi fattori, in modo da possiamo regolare ed adattare gli interventi ed aprire le sezioni della società in un modo più sicuro.„

I ricercatori riconoscono alcune limitazioni al loro studio, per esempio, l'assenza di dati sul contributo delle maschere di protezione e handwashing e delle sfide di offerta vaccino, ma sottolinea che il loro approccio può adattarsi rapidamente per fornire vicino ai dati di tempo reale per indirizzare l'emergenza, bisogni critici di tempo.

Source:
Journal reference:

Huang, B., et al. (2021) Integrated vaccination and physical distancing interventions to prevent future COVID-19 waves in Chinese cities. Nature Human Behaviour. doi.org/10.1038/s41562-021-01063-2.