Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'innovazione della cellula staminale offre la speranza per le specie criticamente pericolose della fauna selvatica

Un documento recentemente pubblicato nelle cellule staminali e nello sviluppo del giornale scientifico divide un avanzamento importante nella conservazione -- uno che può fare la differenza fra la sopravvivenza e l'estinzione per le specie della fauna selvatica che sono state diminuite alle dimensioni molto piccole della popolazione.

Facendo uso delle celle del fibroblasto che sono state conservate nello zoo congelato globale dello zoo di San Diego®, gli scienziati hanno potuti generare le cellule staminali pluripotent incitate dei rinoceronti bianchi nordici e del sud. Questa innovazione importante è il primo punto in un procedimento complesso per la generazione dei gameti dalle persone decedute e non riproduttive di queste due sottospeci.

“Per il rinoceronte bianco nordico, che è dal punto di vista funzionale estinto, la sola speranza per la sopravvivenza può essere nella creazione dei gameti dalle celle che sono state congelate nei nostri laboratori le decadi fa,„ ha detto Marisa Korody, Ph.D., autore principale dello studio e scienziato bianco nordico della genetica di rinoceronte per lo zoo di San Diego globale. “Che cosa abbiamo fatto appena è intrapreso il primo punto verso potere portare questa sottospecie di nuovo a vita.„

Lo zoo di San Diego globale ha linee cellulari del fibroblasto da 12 diversi rhinos bianchi nordici conservati nel suo zoo congelato®. È pensato che la diversità genetica in quei campioni congelati possa essere abbastanza per riportare le specie dal bordo dell'estinzione facendo uso di questo nuovo avanzamento. Tuttavia, gli scienziati precisano che questa tecnologia di emergenza può essere usata soltanto se le celle viventi dalle specie criticamente pericolose della fauna selvatica sono salvate per il futuro.

Quando il Dott. (Kurt) Benirschke ha creato lo zoo congelato più di 40 anni fa, non abbiamo saputo importante potrebbe avere luogo per il futuro. Mentre le specie sono collocate sempre più al rischio, ora riconosciamo che che cosa abbiamo può essere il tasto a salvare queste specie. Tuttavia, non potremo offrire questa tecnologia a meno che abbiamo salvato le linee cellulari il modo che abbiamo fatto con il rinoceronte bianco nordico.„

Oliver Ryder, Ph.D., Direttore, la genetica di conservazione, zoo di San Diego globale

Source:
Journal reference:

Korody, M. L., et al. (2021) Rewinding Extinction in the Northern White Rhinoceros: Genetically Diverse Induced Pluripotent Stem Cell Bank for Genetic Rescue. Stem Cells and Development. doi.org/10.1089/scd.2021.0001.