Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'istituto di Salk usa il regalo $1 milione per supportare il ricercatore del cancro della classe del mondo

L'istituto di Salk ha ricevuto un regalo di corrispondenza $1 milione dal management team della realtà di Biomed, che è stato usato per costituire un fondo per l'assunzione dei piloni premiati di Christina del ricercatore del cancro e per supportare la sua ricerca e quella del centro del Cancro di Salk.

La corrispondenza di sfida--dove corrispondenze della realtà di Biomed, dollaro per il dollaro, fino a $1 milione--egualmente supporterà l'iniziativa di conquista stampata in neretto del Cancro di Salk, che sta sfruttando gli approcci di avanguardia per combattere alcuni dei cancri più micidiali, compreso pancreatico, ovarico, il polmone, il colon, il cervello (glioblastoma) ed il cancro al seno triplo-negativo.

Condurre il regalo era il presidente e direttore generale della realtà di Biomed, Tim Schoen, che è un amministratore di Salk e un presidente del comitato consultivo di conquista di iniziativa del Cancro dell'istituto.

Il management team di Biomed è eccitato per supportare una classe che del mondo il ricercatore quale il Dott. Towers mentre unisce gli scienziati principali a Salk al cancro dell'attrezzatura,„ dice Schoen. “Ora, più che mai, gli investimenti nella scienza innovatrice sono necessari contribuire ad estrarre la guerra contro le malattie micidiali.„

Tim Schoen, presidente e direttore generale, realtà di Biomed

I piloni, che hanno unito il centro NSC-designato rinomato del Cancro di Salk come assistente universitario a dicembre, esamina come le cellule tumorali riciclano sia le loro proprie sostanze nutrienti che le strutture generarici di forza motrice chiamate mitocondri per sopravvivere a. Usando una combinazione di tecniche gene-modificare, adi manipolazione genetica basata a luminosa (optogenetics), di organi miniatura tridimensionali (“organoids„) e di rappresentazione dettagliata, mira ad identificare i migliori modi mirare alle vie di riciclaggio a che i tumori usano per sopravvivere. I suoi scopi della ricerca da piombo alle nuove terapie mirate a del cancro che possono migliorare i risultati e la sopravvivenza pazienti. Legga più circa il suo lavorano qui: https://www.salk.edu/scientist/christina-towers/.

“L'istituto è incredibilmente riconoscente per il supporto e direzione indicata dalla realtà di Biomed,„ dice Presidente Rusty Gage di Salk. “Questo regalo generoso ha permesso a Salk di aggiungere un ricercatore innovatore del cancro alla nostra facoltà. Siamo entusiasmati per avere Christie lavorare con noi.„