Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I problemi peggiori con le varianti SARS-CoV-2 possono essere sul modo

Il coronavirus 2 (SARS-CoV-2), il virus di sindrome respiratorio acuto severo che causa la malattia di coronavirus (COVID-19), continua a spargersi globalmente.  

Con questa diffusione, le nuovi varianti e sforzi sono emerso, rappresentando una minaccia all'efficacia dei vaccini sviluppati di recente e distribuiti SARS-CoV-2.

Ricercatori al dipartimento delle scienze biomediche integranti, università di Cape Town, Sudafrica, prova trovata di un cambiamento significativo nelle forze selettive agenti sui geni immunologicamente importanti SARS-CoV-2, quali N e lo S. Questi probabilmente coincisi con l'emergenza degli stirpi 501Y.

Nello studio, pubblicato nel medRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare, il gruppo ha esaminato i reticoli delle mutazioni che sono emerso nel genoma SARS-CoV-2 durante la pandemia.

Mutazione SARS-CoV-2

Fra dicembre 2019 e ottobre 2020, l'evoluzione del virus universalmente ha compreso una nuova popolazione altamente suscettibile ospite. Una mutazione D614G (Asp614-to-Gly) nella proteina virale della punta ha accelerato la diffusione del virus.

Da là, poche mutazioni erano epidemiologicamente significative senza urtare la patogenesi di SARS-CoV-2. Tuttavia, queste mutazioni sono state caratterizzate da un reticolo mutational di deriva genetica casuale lenta e selettivo-neutrale.

Dall'ottobre 2020, SARS-CoV-2 ha mutazione parecchie volte. Corrente, tre varianti attivamente stanno spargendo - la variante BRITANNICA chiamata B.1.1.7 con molte mutazioni nell'autunno di 2020, la variante sudafricana chiamata B.1.351 e la variante del Brasile chiamata P.1.

Mappa del genoma SARS-CoV-2 che indica le posizioni ed i cambiamenti codificati dell
Mappa del genoma SARS-CoV-2 che indica le posizioni ed i cambiamenti codificati dell'amminoacido di cui abbiamo considerato qui come mutazioni dell'impronta delle sequenze V1, V2 e V3. I geni rappresentati con i blocchi blu-chiaro codificano le proteine non strutturali ed i geni in arancia codificano le proteine strutturali: La S codifica la proteina della punta, la E la proteina di rivestimento, la m. la proteina della matrice e N la proteina del nucleocapsid. All'interno del S-gene, il dominio obbligatorio del ricevitore (RBD) è indicato da una tonalità più scura e dal sito in cui la proteina di S è fenduta in due sottounità durante l'innesco per l'associazione del ricevitore ed entrata delle cellule sono indicate da una riga verticale punteggiata.

La variante BRITANNICA sparge più veloce e più facile di altre varianti. Nel gennaio 2021, gli scienziati hanno detto che la variante potrebbe essere collegata ad un rischio aumentato di morte che altri virus variabili. Si è sparsa a molti paesi universalmente.

La variante B.1.351 è conosciuta per essere resistente agli effetti dei vaccini e delle terapie contro COVID-19. Nel frattempo, la variante P.1 è emerso in viaggiatori dal Brasile all'inizio di gennaio. Questa variante contiene un insieme delle mutazioni supplementari che possono pregiudicare la sua capacità di essere riconosciuto dagli anticorpi.

Nello studio, nella variante B.1.17 o 501Y.V1 si riferisce a come V1, la variante B.1.351 o 501Y.V2 è V2 e la variante P.1 o 501Y.V3 si riferisce a come V3.

Fin qui, gli studi suggeriscono che gli anticorpi prodotti con la vaccinazione con i vaccini approvati riconoscano queste varianti, ma l'indagine successiva è in corso.

Le posizioni degli amminoacidi codificate dai codoni che stanno evolvendo nell
Le posizioni degli amminoacidi codificate dai codoni che stanno evolvendo nell'ambito della selezione positiva e/o codificano amminoacido convergente cambia fra gli stirpi mappati alla struttura 3D della punta (struttura di PDB 7DF4; 47). Il ricevitore umano ACE2 è indicato in blu-chiaro. Le mutazioni dell'impronta non sono rappresentate a meno che siano arguite per essere nell'ambito della selezione positiva. Le paia dei siti che rilevabile coevolving all'interno degli stirpi differenti sono collegate dalle righe porpora.

Lo studio

Lo studio ha mirato a determinare la capacità evolutiva di SARS-CoV-2 di adattarsi sia alle misure di controllo aumentanti di immunità che di infezione della popolazione come distanziare e la vaccinazione del sociale.

I ricercatori hanno esaminato i reticoli delle mutazioni che sono emerso in genoma SARS-CoV-2 durante la pandemia.

Il gruppo ha usato una serie alle delle tecniche basate phylogenetics dell'analisi di selezione naturale per esaminare i reticoli positivi di selezione all'interno sequenze della proteina-codifica delle tre degli stirpi.

I risultati di studio hanno mostrato che l'emergenza degli stirpi 501Y ha concordato con un cambiamento globale sostanziale nei segnali di selezione positivi. Ciò significa una variazione generale nell'ambiente selettivo all'interno di cui SARS-CoV-2 sta evolvendosi.

Egualmente hanno trovato una variazione significativa nelle forze selettive che agiscono sui geni SARS-CoV-2. Più ulteriormente, il gruppo ha rivelato che l'evoluzione adattabile degli stirpi 501Y si unisce fra gli stirpi. Questo studio evidenzia l'essenza di sorveglianza su come i membri di stirpe 501Y evolvono le simili fasi per assicurare la loro sopravvivenza e persistenza.

L'emergenza improvvisa degli stirpi 501Y

Il gruppo ha spiegato quello nei primi mesi della pandemia, là non era mutazioni sorgenti. Ciò era il passo languido dell'evoluzione virale. L'inizio della pandemia era come un picco di forma fisica per il virus riguardo alla sua capacità di infettare e trasmettere fra gli esseri umani.

Dall'ottobre 2020, tuttavia, l'emergenza improvvisa degli stirpi 501Y piombo ai casi d'ascesa universalmente. Il V1, il V2 e il V3 hanno causato la trasmissione più veloce del virus, che ora ha raggiunto 192 paesi e regioni.

“Dato i numeri delle infezioni che avevano accaduto da ora ad ottobre, tutte queste diverse mutazioni e perfino tutte paia potenzialmente epistatico d'interazione di queste mutazioni, sarebbero sorto indipendente,„ i ricercatori spiegati.

Fin qui, il numero dei casi ha raggiunto oltre 117 milione e 2,59 milione morti. Gli Stati Uniti riferiscono il più alto numero delle infezioni, principale 29 milioni. Gli altri paesi con i casi d'ascesa includono l'India, con 11,22 milione casi; Il Brasile, con 11 milione casi, Russia, con 4,28 milione casi ed il Regno Unito, con 4,23 milione casi.

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Source:
Journal reference:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2021, March 08). I problemi peggiori con le varianti SARS-CoV-2 possono essere sul modo. News-Medical. Retrieved on September 19, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210308/Worse-problems-with-SARS-CoV-2-variants-may-be-on-the-way.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "I problemi peggiori con le varianti SARS-CoV-2 possono essere sul modo". News-Medical. 19 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210308/Worse-problems-with-SARS-CoV-2-variants-may-be-on-the-way.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "I problemi peggiori con le varianti SARS-CoV-2 possono essere sul modo". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210308/Worse-problems-with-SARS-CoV-2-variants-may-be-on-the-way.aspx. (accessed September 19, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2021. I problemi peggiori con le varianti SARS-CoV-2 possono essere sul modo. News-Medical, viewed 19 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20210308/Worse-problems-with-SARS-CoV-2-variants-may-be-on-the-way.aspx.