Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio: L'abbassamento dell'attività del gene di KRAS può contribuire a combattere il cancro del pancreas

Se i clinici potessero fermare le mutazioni del gene di KRAS nel cancro del pancreas - che accade in più di 90 per cento di cancro del pancreas rivestono e drasticamente diminuiscono la risposta ad immunoterapia - le probabilità del miglioramento del trattamento per questo modulo micidiale di cancro sarebbero aumentate.

Uno studio di collaborazione dagli scienziati di Stony Brook University, pubblicati nelle comunicazioni della natura, cattura un passo iniziale verso migliore comprensione come KRAS determina l'evasione immune e dimostra un abbassamento dell'attività di KRAS con conseguente ambiente immune più favorevole al cancro di lotta.

Le strategie precedenti per bloccare l'oncogene di KRAS hanno messo a fuoco dal punto di vista terapeutico sull'opposizione del suo ruolo dipromozione nel cancro.

Invece, il nostro studio indica che KRAS oncogeno svolge un ruolo immunosopressivo profondo nella manutenzione del cancro e che il trattamento di cancro sarà migliorato simultaneamente inibendo KRAS ed attivando le vie immuni soppresse dal cancro.„

Oleksi Petrenko, PhD, assistente universitario di ricerca, dipartimento di microbiologia ed immunologia, scuola di medicina di rinascita, Stony Brook University

I ricercatori hanno usato un genetico un modello del laboratorio dell'adenocarcinoma duttale pancreatico (PDAC) per dimostrare quello ad una dipendenza avanzata della fase del tumore da KRAS per la crescita del tumore è diminuito ed è manifestato nella soppressione di immunità antitumorale. le celle KRAS-carenti conservano la capacità di formare i tumori in mouse immunodeficienti. Tuttavia, non riescono ad eludere il sistema immunitario in mouse selvaggio tipi immunocompetent, avvianti una forte risposta antitumorale.

“La comprensione chiave dei risultati del documento è che le mutazioni in KRAS non solo promuovono la crescita del tumore ma egualmente tengono i tumori “il freddo,„ piuttosto che “il piccante„ quando le cellule T cytoxic stanno attaccando le celle cancerogene,„ dice le potenze di Scott del co-author, professore nel dipartimento di patologia nella scuola di medicina di rinascita e Direttore di genomica clinica del Cancro al centro del Cancro di Stony Brook University.

“Crediamo che questo studio dimostri chiaramente la capacità di KRAS oncogeno di corrompere le nostre risposte immunitarie antitumorali,„ aggiungiamo Nancy C. Reich, PhD, co-author e professore nel dipartimento di microbiologia e dell'immunologia. “Evidenzia la necessità di sviluppare gli interventi terapeutici che non solo mirano alle vie di KRAS ma che impegni la difesa delle cellule immuni.„

Source:
Journal reference:

Ischenko, I., et al. (2021) KRAS drives immune evasion in a genetic model of pancreatic cancer. Nature Communications. doi.org/10.1038/s41467-021-21736-w.